mercoledì 22 maggio 2013

Le polpette della Mamma. Le Sfiziose Ultimo Atto.

Anche ieri è stata una magnifica giornata di sole, ma caratterizzata da una temperatura tipicamente autunnale, con quell'aria frizzantina che, a dirla tutta, a me è molto gradita. Pertanto, non potevo che preparare, forse per l'ultima volta prima dell'esplosione del caldo, un piatto che sa tanto di stagione fredda, un classico intramontabile, le polpette della mamma, le gustose polpette della mia infanzia, da gustarsi caldissime.
Con qualche modifica nella preparazione rispetto alle originali (alla mortadella nell'impasto non so resistere!), sono state recentemente ribattezzate Le Sfiziose... 
Per insalate di riso & company c'è ancora tempo!
















Le Sfiziose 
(Le Polpette della Mamma)




700 g di carne di vitellone macinata
80 g di mortadella tritata
30 g di parmigiano grattugiato
1 uovo
latte (q.b per avere un impasto morbido ma compatto)
prezzemolo
sale
un pizzico di zucchero
500 ml di passata di pomodoro biologica



In una casseruola versare la passata di pomodoro. Aggiungere sale ed un cucchiaino scarso di zucchero e farla leggermente sobbollire. Nel frattempo preparare l'impasto delle polpette: riunire tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamare bene. Formare delle palline ed aggiungerle alla salsa. Cuocere per 30/40 minuti. Servire con purè di patate o, se in stagione, con un contorno di piselli (la ricettina sotto).



Il mio contorno preferito per le Sfiziose

1 kg di piselli freschi
1 scalogno
50 g di prosciutto cotto tagliato a striscioline
sale
olio extravergine di oliva

Sgranare i piselli. In una casseruola soffriggere lo scalogno in 1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva. Aggiungere il prosciutto e dopo qualche secondo i piselli.
Salare e cuocere per circa 20/25 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.