domenica 12 maggio 2013

Spezzatino di Maiale alle Olive Taggiasche e Timo. Lo spezzatino della domenica.

Dopo giorni di verdurine al vapore, riso lessato, pesce bollito, fesa di tacchino ai ferri e compagnia bella, un meritato e gustoso intermezzo ha consolato le mie papille gustative.
Oggi a pranzo mi sono deliziata assaporando il mio spezzatino preferito. Saporito e nemmeno troppo calorico.
Buona domenica pomeriggio!







olive taggiasche







Spezzatino di Maiale alle Olive Taggiasche e Timo 
(dalla rivista Sale & Pepe, numero di maggio 2011)



Ingredienti

800 g di spezzatino di lonza o spalla di maiale
100 g di pancetta dolce a cubetti
un mazzetto di timo (ho usato timo secco)
100 g di olive taggiasche denocciolate
uno spicchio d'aglio
300 g di pomodori in conserva (ho usato pomodori datterini freschi)
olio extravergine di oliva da olive taggiasche
sale, pepe








Preparare un trito con lo spicchio d'aglio sbucciato, la pancetta tagliata a dadini e qualche fogliolina di timo e soffriggere in un tegame con un filo d'olio.
Aggiungere i tocchetti di carne di maiale e rosolarli a fuoco vivo per circa dieci minuti, rigirandoli più volte.
Unire anche le olive e, dopo qualche istante, i pomodorini sgocciolati dal liquido di conserva.*
Lasciare cuocere a fuoco molto dolce e  recipiente coperto per circa trenta minuti, mescolando di tanto in tanto.
Regolate di sale, pepe e profumare con una manciatina di foglioline di timo.



Se, come ho fatto io, usate pomodorini freschi (ciliegini o datterini), spellateli, tagliateli a metà ed uniteli allo spezzatino una decina di minuti prima del termine della cottura. 

Nessun commento:

Posta un commento

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.