martedì 13 agosto 2013

Ciambella alle noci. Io confesso (e non è il film di Hitchcock).

Ecco le prime ammissioni. 
Stamani, appena alzata ho fatto esattamente ciò che normalmente rimprovero alla mia piccola gang di spazzolatori che in quel momento, ignari, riposavano ancora placidamente tra le braccia di Morfeo.
Un po' sul chi va là e con passi felpati, ho portato la mia lauta colazione sul terrazzo e, per la serie predicare bene e razzolare male, mi sono goduta il mio pasto fiabescamente deliziata dal canto degli uccellini e da un'arietta inconsuetamente fresca.
A questo punto della storia e sperando nella vostra clemenza, non mi resta che lasciarvi le indicazioni relative alla ricetta della golosissima torta di cui vi ho parlato ieri, mia complice in questo ormai smascherato complotto:)












Ciambella alle noci

(versione leggermente modificata di una ricetta de Il libro d'oro dei dolci, ed. Mondadori)



Ingredienti

300 g di farina bianca
(per me 160 g di farina 1 macinata a pietra, 140 g di farina speciale per dolci macinata a pietra)
2 cucchiaini di lievito in polvere
120 g di burro (per me 180 ml di panna fresca)
150 g di zucchero grezzo di canna
1 cucchiaio di scorza di arancia grattugiata 
1 cucchiaino di vanillina
3 uova grosse (io 2 medie)
150 ml dl di latte (per me parzialmente scremato)

Ingredienti per la guarnizione alle noci

80 g di zucchero grezzo di canna
30 g di farina speciale per dolci macinata a pietra
2 cucchiai scarsi di burro
40 g di noci spezzettate grossolanamente











Preriscaldare il forno a 180°. Imburrare ed infarinare uno stampo ad anello di 22/24 cm di diametro. Mescolare farina, lievito e un pizzico di sale. Montare la panna fresca con lo zucchero di canna, la scorza di arancia e la vanillina, poi unire le uova, amalgamandole una per volta. Aggiungere il composto a base di farina, alternandolo con il latte scremato.
Mettere metà impasto nello stampo. Preparare la guarnizione alle noci e distribuirla uniformemente sulla parte di impasto nello stampo.
Coprire con l'altra metà dell' impasto e far cuocere per 1 ora circa (io 55 minuti, forno ventilato  e con funzione Pasticceria) o fino a quando la torta sarà dorata.
Far intiepidire il dolce, sformarlo e lasciarlo raffreddare su una gratella da pasticceria.


La guarnizione alle noci

Mescolare zucchero di canna e farina, unire il burro e lavorare con le mani fino a ottenere un impasto sbriciolato. Quindi, aggiungere le noci tritate grossolanamente ed amalgamarle al composto.


Nota. La ricetta è stata successivamente aggiornata ed ulteriormente modificata.








39 commenti:

  1. :D mamma mia che bontà! è la tipica torta che una fetta tira l'altra magari con un bel bicchierone di latte! non ho capito una cosa però hai scritto che hai messo 185 ml di panna per sopperire al burro però poco sopra hai scritto che hai messo 85 gr di burro :)

    RispondiElimina
  2. Grazie, carissima!!! E ti ringrazio molto per avermi segnalato un'imprecisione. Ho subito provveduto a correggerla :)
    Un grande abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  3. Mari come posso non perdonarti questa bomba di calorie??!! Se domattina non sono ancora passati gli spazzolatoti quasi quasi ti faccio compagnia x colazione :-P
    Mi fa davvero gola..maledetta prova costume :-S
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe bellissimo averti qui, zia Consu!!! Liberarci di loro con una scusa e fare colazione insieme...che sogno! :) E in barba alla prova costume! :)
      Grazie!!!
      Un bacio grande e buon Ferragosto!

      Elimina
  4. Ahahahahahah! Mamma mia, quanto ti voglio bene.. ma lo sai che mi hai fatto fare il primo sorriso della giornata? :) Sei una forza.. e calorie o no, questo dolce mi servirebbe giusto adesso, così mi solleverebbe il morale amica mia! Anche io confesso: ti adoro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Splendida, dolcissima Ely! Sei sempre carinissima!
      Mi ripeto. Leggerti è sempre bellissimo e mi scalda il cuore. Grazie di cuore!!!
      Un abbraccio grande grande! Buon Ferragosto e a prestissimo, meraviglia!

      Elimina
  5. Una vera bontà e sai cosa ti dico?? un pò di calorie ogni tanto fanno bene all'anima!!! ;-)
    Un abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Roberta!!! Concordo pienamente!
      Un abbraccio e buon Ferragosto!

      Elimina
  6. ma che buona! me ne rubei volentieri un pezzo per la colazione di domani!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Linda!!! Un grande abbraccio e
      Buon Ferragosto!

      Elimina
  7. Grande lupo de lupis! Mi piace tanto la tua colazione in terrazzo...:) vorrei molto anche io.. se non fosse che il mio terrazzo la mattina è in pieno sole!
    meraviglia la bomba calorica:D
    a presto cara:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche sul mio terrazzo, intorno alle 11, batte un sole accecante. Pertanto ho pensato bene di alzarmi molto presto e non solo per quello...;)
      Grazie di cuore, carissima e Buon Ferragosto

      Elimina
  8. ahhhhhh mi hai fatto troppo ridere....Hai fatto benissimo la mangerei anche io questa delizia ....buona giornata a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Cinzia!!! Dovevo farlo...ma devono spazzolare sempre e solo loro?! :)
      Buon Ferragosto e a presto!

      Elimina
  9. Ma se nessuno ha visto le calorie si contano solo a metà!!!! ahahahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appoggio assolutamente questa corrente di pensiero, Mila! :)
      Un abbraccio grandissimo e buon Ferragosto!

      Elimina
  10. Ma questa torta ha un'aspetto delizioso!! E se la provassi senza glutine? Ciao cara parto per un paio di settimane, ci rileggiamo a settembre! Un abbraccio simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Simona!!! Direi che usare una farina gf renderebbe comunque la torta buonissima.
      Buone vacanze!!! A presto!

      Elimina
  11. Maria Grazie, hai fatto benissimo!! Yummy! sono troppo golosa di dolci e questo sarebbe perfetto per domani mattina, ne posso avere una fetta? please..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, MoniK! Anche due fette, se vuoi! :)
      Un caro saluto e buon Ferragosto!

      Elimina
  12. Amo alla follia le torte alle noci!!! Questa giustifica a pieno titolo la fuga mangereccia!!!! E' golosissima!!!Brava Maria Grazia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che non sono stata scoperta (e ci ho preso gusto), quasi quasi ripeterò questa fuga...:)
      Grazie mille, Simona!
      Un abbraccio e buon Ferragosto!

      Elimina
  13. ah ah ah! il tuo racconto mi ha fatto ridere e ho immaginato te che ti guardavi attorno con la paura di essere scoperta! dev'essere proprio buona questa torta,e anche semplice da fare, brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E già, Giovanna...un vero rischio, considerati i miei costanti rimbrotti sull'alimentazione sana e moderata :) La mia "autorevolezza" sarebbe miseramente crollata! :) ahahahahha!
      Grazie infinite!!! Sei sempre carinissima!
      Buon Ferragosto!

      Elimina
  14. Una delizia unica, questa è da provare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissime! Poco light ma molto gusto :)
      Un abbraccio grande e buon Ferragosto!
      A presto

      Elimina
  15. Fare colazione con una torta così ascoltando il canto degli uccellini....non ha prezzo! Ottima :)
    Buon Ferragosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E con gli spazzolatori che dormono profondamente ancora meglio!!! :)
      Ti ringrazio tanto, Daniela!
      Buon Ferragosto anche a te!

      Elimina
  16. Dalla foto (e dagli ingredienti)si vede che è sicuramente buonissima!!!! Adatta sia alla colazione che a una merenda o un dopo pranzo o un dopo cena....
    complimenti per la ricetta e grazie per averla condivisa!!!
    un bacione e buon Ferragosto!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Rosy! Direi che è adatta anche agli spuntini notturni :)
      Buon Ferragosto anche a te!
      Un bacio grande

      Elimina
  17. Ottima, ne mangeremmo volentieri una fetta! Anzi due :-)

    RispondiElimina
  18. Una bomba di calorie ma certamente anche di gusto!

    RispondiElimina
  19. Come tutte le bombe caloriche, Leonardo! :)
    Grazie mille!
    Un abbraccio e buon Ferragosto!

    RispondiElimina
  20. Ciao Maria Grazia,
    ricambio con piacere la visita e posso solo dirti... BRAVA!!!
    Ogni tanto serve la "bomba calorica" e poi di mattina, sul terrazzo, con gli uccellini hai tutte le attenuanti.
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, carissima Vittoria. Ti ringrazio tantissimo. Sono davvero contenta di leggerti. E' un vero piacere!
      Per quanto riguarda la colazione in terrazzo, hai proprio ragione. E' uno dei piaceri della vita. Ma poche le occasioni in cui me la posso godere in tranquillità :)
      Un caro saluto e buon fine settimana!

      Elimina
  21. Cara...ma io posso solo dirti: meravigliosa! Una torta da re! Il mio re, quì a casa, la finirebbe in un secondo ;-D Bacioni. Annalisa

    RispondiElimina
  22. Sei davvero troppo gentile, Annalisa! Qui, come immaginerai, è finita in un nano secondo. Certo, era buonissima ma qui sparisce sempre tutto troppo velocemente...ed anche la mia fatica ed il mio impegno :)
    Un grande abbraccio e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  23. mamma mia che bellezzaaaa.... adoro queste cose! ;)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  24. Grazie infinite! Sei davvero gentile!
    Grazie per essere passata nel piccolo mondo di Mary Grace :)
    A presto!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.