giovedì 1 agosto 2013

Fusillotti con zucchine e coda di rospo. Una rana e due topastri

Neppure il susseguirsi degli ultimi anticicloni ha frenato l'appetito dei topini (perché mi verrebbe da dire topastri?) che, con sguardo languido, in una calda mattinata di inizio luglio, mi hanno cortesemente richiesto per pranzo un piatto a base di pesce. Faccio sempre finta di cadere in queste trappole pseudo-sentimentali perché, nonostante il caldo torrido, cucinare è sempre un divertimento. E poi, considerato che in poche occasioni viene da loro il desiderio di mangiare un piatto di mare, con una richiesta di questo tipo ci vado a nozze e in barba alla truppa di anticicloni. Quale nome è stato dato all'ultimo arrivato? Mi pare Stige...
Che abitudine quella di battezzare queste ondate di caldo! Per quanto mi riguarda hanno un solo nome... Incubo!  :)









Fusillotti con zucchine e coda di rospo
(per 3 persone)

Ingredienti

270 g di fusillotti (formato pasta Rummo)
2 grosse zucchine
500 g di coda di rospo (rana pescatrice) in trance
1 spicchio d'aglio
prezzemolo tritato
vino bianco
3 cucchiai di olio evo
sale

In una larga padella antiaderente e dai bordi alti, soffriggere il prezzemolo tritato e lo spicchio d'aglio schiacciato in tre cucchiai di olio. Nel frattempo lavare e mondare le zucchine, tagliarle a piccoli cubetti ed aggiungerle al soffritto. Far rosolare il tutto per una decina di minuti. Nel frattempo lessare i fusillotti. Unire la rana pescatrice tagliata a cubetti alle zucchine, rosolare un paio di minuti, aggiungere una spruzzata di vino bianco e salare. Continuare la cottura fino a che i cubetti di pesce risulteranno morbidi. Scolare la pasta al dente e spadellarla velocemente nella padella del condimento. Servire subito.

28 commenti:

  1. Vuoi la verità? Io gli anticicloni li adoro letteralmente. E mi dispiace che proprio quando arriverà, questo fine settimana.. sarò nella Germania del Nord per un matrimonio.. Mi gusto questo piattino fantastico, che è meglio tesoro! :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che meraviglia! Un viaggio nella Germania del Nord! Sicuramente, oltre a questa bell'evento, avrai l'occasione di vedere posti molto belli, Ely! Ti ringrazio tantissimo!!! A presto!
      Un abbraccio

      Elimina
  2. ciao, una pasta morbida e delicata, ottima idea per utilizzare la coda di rospo e le freschissime zucchine!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite! Siete davvero carinissime!!!
      Un abbraccio grande e buon (caldissimo)pomeriggio :)
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Mari questa pasta è davvero gustosissima!!!! I tuoi "topastri" hanno buon gusto ^_* Concordo con il nome che hai dato alle ondate di caldo..in questi giorni faccio almeno 3 docce O_o
    Notte cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima zia Consu, non so se l'ho già detto, ma i topastri spesso si mangerebbero anche il tavolo! :)
      Grazie al cielo adoro cucinare ma se così non fosse, avrei qualche problemino...:)
      E' vero..fa caldissimo!!! Anelo ad un rinfrescante e consistente acquazzone (che non faccia danni, ovviamente!)
      Un abbraccione e grazie mille!!!

      Elimina
  4. Bellissimo e buonissimo piatto! Complimenti per la scelta della coda di rospo, perché io trovo sia un pesce davvero prelibato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, Simona! La coda di rospo è deliziosa anche se si riduce molto in cottura. Se lessata, da' un brodo strepitoso con il quale bagnare i risotti di pesce!
      Grazie infinite e buona serata!

      Elimina
  5. Buonissimo MG!!!!!! Ottima richiesta (rara, ma d'effetto) ed ottimo risultato!
    E per quanto riguarda i tuoi "incubi", ahahahahah, io me li godo alla grande!! ^_*
    Un abbraccio tesoro bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rarissima richiesta, ma cucino spesso pesce in barba alle loro consuete preferenze :)
      Baciotto!

      Elimina
  6. Concordo con te: queste ondate di caldo hanno un solo nome ed è proprio quello che gli hai dato tu, incubo.
    Fantastico questo tuo primo piatto!!! Peccato che il maritino non ami il pesce e il "Teppistello" sia nella fase del rifiuto cibo...
    Complimenti e buona giornata,
    Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Lory! Sono contenta tu sia arrivata al mio piccolo spazio! La rana pescatrice ha un gusto molto particolare ed é davvero saporita. Secondo me piacerebbe anche al "Teppistello" ;)
      Un abbraccio e grazie di cuore!

      Elimina
  7. Che bella pasta!!
    Brava e complimenti per la presentazione.
    baci .
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Inco! Che piacere ritrovarti!
      Sei molto carina. Ti ringrazio infinitamente!
      Un abbraccio e a presto

      Elimina
  8. questo piatto è strepitoso, complimenti per l'originalità! mangiare un piatto come questo anche con il caldo è sempre un piacere:) baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Simona! E' molto semplice e abbastanza veloce da preparare. La rapidità è tutto in queste afose giornate!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  9. Buonissimi i tuoi fusilli!!!!! mai mangiata la rana pescatrice ma so essere buonissima!!!! smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Claudia!!! La rana pescatrice è un pesce saporitissimo. Unica pecca, si riduce molto in cottura ma si può sorvolare su questo ;)
      Bacioni e buon weekend anche a te!

      Elimina
  10. Al pesce non si comanda!!!! quando te lo richiedono meglio farlo!!! con la coda i rospo questa pasta è un bijoux!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Annalisa! Ne ho comprata un bel po' e l'ho anche congelata. Visto che il risultato è stato buono, la rifarò presto!
      Un abbraccio e buon weekend

      Elimina
  11. Cerco di defilarmi sempre quando si tratta di pesce in quanto non mi reputo in grado di cucinarlo a dovere per cui prendo spunto molto volentieri dalla tua ricetta fatta su richiesta della tua ciurma!!!! Baci e grazie sembra ottima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei bravissima, Luna! Ti riuscirà egregiamente!
      Grazie di cuore. Un bacio grande e a presto!

      Elimina
  12. bellissima idea per un piatto di mare veloce, davvero buonissima!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Linda! Con queste temperature, la rapidità è essenziale! :)
      Un caro abbraccio e a presto!

      Elimina
  13. Buonissimi!
    Brava Mary, io questa settimana ho acceso il gas solo per il caffè!!
    Ciaoooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima decisione, Silvia! Il caldo è quasi soffocante!
      Grazie infinite e a presto!

      Elimina
  14. non ho mai mangiato la coda di rospo malo mangerei anche ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un pesce molto saporito! Devi provarlo! :)
      Un abbraccio grande e buon fine settimana!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.