venerdì 16 agosto 2013

Risotto ai peperoni e piselli con prescinsëua. La mia magnifica ossessione

Dopo un bellissimo e rilassante Ferragosto in campagna da amici, deliziato, oltre che dalla sempre piacevolissima compagnia, anche da una strepitosa grigliata, eccomi alle prese con molti esercizi commerciali (comprensibilmente) chiusi e con le mie scarse ideuzze . Ma anche in questa occasione frigorifero e freezer, riforniti quanto basta  (e soprattutto di sane e colorate verdurine), sono stati clementi e mi hanno permesso di imbastire un pranzetto di tutto rispetto. Una frittata di zucchine al forno e questo semplice risotto arricchito con prescinsëua (la mia "ossessione" di questi ultimi mesi). E adesso pensiamo alla cena...





Risotto ai peperoni con prescinsëua


Ingredienti

300 g di riso arborio
1 peperone rosso arrostito precedentemente in forno
300 g di piselli surgelati
vino bianco
1 scalogno
olio evo
sale
un cucchiaio abbondante di prescinsëua (quagliata genovese)

In un tegame fare rosolare lo scalogno affettato sottilmente. Unire i piselli e il peperone arrostito, spellato, e tagliato a listarelle. Unire il riso, farlo tostare e spruzzare con poco vino bianco. Salare e, a fine cottura, mantecare con un cucchiaio abbondante di prescinsëua (o, in sostituzione, un miscuglio di ricotta e yogurt greco). 


34 commenti:

  1. Ma miticaa! Alla faccia, sarà tutto chiuso ma tu di ideuzze ne hai da vendere eh? :D Che risottino, amica mia. <3 Delicatissimo, poi! Un abbraccione, sono felice che hai passato un ferragosto piacevole e sereno :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è che non mi faccia prendere dal panico :). Poi qualcosa si escogita sempre!
      Grazie, meravigliosa Ely! Un affettuosissimo abbraccio a te e a prestissimo.
      Buon weekend!

      Elimina
  2. Questa prescinsëua non l'ho mai sentita... Corro subito a cercare di cosa si tratta! :o)
    Nel frattempo, ti faccio i complimenti per questo meraviglioso risotto, preparato soltanto aprendo frigorifero e freezer! :o)
    Buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Lory, grazie di cuore!!! Sei davvero troppo gentile!
      La prescinsëua, come dicevo a Consuelo, è una cagliata dal basso contenuto proteico, priva di lattosio e ricca di fermenti lattici vivi. Forse non facile da reperire fuori Liguria. Ma mi è stato detto che si può sostiuire con un misto di yogurt greco e ricotta.
      Grazie ancora e buon fine settimana!

      Elimina
  3. Non conosco questa prescinseua ma sembra davvero buona..in questo risotto gli deve dare una cremosità divina ^_^
    Mi fa piacere sapere che il Ferragosto sia andato bene e ti auguro un'altrettanto piacevole we ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Pensa che pur essendo un prodotto ligure come la sottoscritta, solo da qualche mese ho cominciato ad usarla, ed in maniera quasi ossessiva ;). La prescinsëua è una cagliata priva di lattosio, con un basso contenuto proteico e ricca di fermenti lattici vivi. Immagino che oltre i confini liguri non sia semplice reperirla, ma mi hanno detto che è possibile sostituirla con un miscuglio di yogurt greco e ricotta (anche se io non l'ho mai provato).
    Buon weekend anche a te, zia Consu e grazie infinite per il tuo affetto, davvero prezioso.
    Un bacio grande

    RispondiElimina
  5. Non avevamo mai sentito parlare della prescinsëua. Grazie a te adesso la conosciamo e questo ci incuriosisce molto. Correremo a cercarla magari in una salumeria fornita. Il risotto è invitantissimo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Mimma e Marta! Potrebbe essere reperibile in qualche negozio di prodotti tipici regionali. Fatemi sapere! :)
      Un abbraccio e buon fine settimana!

      Elimina
  6. Ma che buono! Di sti tempi è sempre complicato fare la spesa, bisogna sapersi arrangiare facendo di queste belle cosine!
    smuack, a presto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sagge parole, cara! Grazie mille!!!
      Un bacio e buon fine settimana!

      Elimina
  7. che bel risottino! colorato e ricco di verdurine!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Linda! Quando si dice, far di necessità virtù :)
      Un abbraccio anche a te e buon weekend!

      Elimina
  8. Buono! devo comprarla la prescinsëua, piace tanto anche a me :)io la mangerei anche a cucchiaiate :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima, vero? Il sapore acidulo è appena accennato. La trovo molto delicata.
      Grazie, carissima e buon fine settimana!

      Elimina
  9. Ciao Bella,
    innanzitutto buon e felice week end..:-))
    E poi complimenti per questo magnifico ed estivissimo risotto..mette un'acquolina!!!! :P
    Che buono questo formaggio..non ho mai avuto occasione di assaggiarlo..e pensare che non sono così distante dalla Liguria..chissà un giorno...
    Un bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me, essendo vicina alla mia regione, potresti anche trovarla in qualche negozio di prodotti tipici.
      Grazie infinite e buon fine settimana!
      Un bacione

      Elimina
  10. Maria Grazia e tu non avresti ideuzze? Ma stai scherzando questo risotti o sprizza fantasia da tutti i pori :-) e la prescinsëua non la conosco neanche io purtroppo .....
    Un abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buona, Ilaria! Ho solo aperto il frigo e assemblato gli ingredienti che mi parevano più in sintonia tra loro. Come dicevo, prova il mix yogurt greco+ricotta e fammi sapere :)
      Un abbraccio grande anche a te e buona serata!

      Elimina
  11. Buonissimo questo risotto, complimenti!!! Non avendo a disposizione la prescinseua provando il tuo ottimo risotto opterò per il miscuglio di yogurt greco e ricotta che sicuramente gli conferisce una bella cremosità...
    grazie per aver condiviso questa deliziosa ricetta!!:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Rosy! Fammi sapere poi come avrai trovato il miscuglio. Potrebbe anche essere ancora più saporito!
      Grazie ancora e buon weekend!

      Elimina
  12. Ciao Maria Grazia, ma che buona questa ricetta..mi piacerebbe molto poterla rifare anche io ma mi manca un ingrediente importante, la prescinseua, che ti dirò la vertà non sapevo fino a questo momento che esistesse, mi hai incuriosita molto, farò una ricerca in merito, grazie davvero, un abbraccio e a presto:-)
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Sara! Come avrai letto nelle risposte agli altri commenti, la prescinsëua è un prodotto caseario tipico della zona di Genova.
      Grazie infinite a te, Sara e buona domenica pomeriggio!

      Elimina
  13. wow che delizia...
    Da me c'è un nuovo post... "on the road" ..fammi sapere cosa ne pensi!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite anche per la segnalazione, Elisa. Non mancherò di farti visita.
      a presto e buona domenica!

      Elimina
  14. Ma che bel piatto, colorato e bellissimo, ma ti giuro che non ho idea di cosa sia la quagliata genovese!!!! :) però sembra tutto squisito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Simona e grazie mille!!! Uso spesso la prescinsëua e l'avrai trovata come ingrediente di altre ricette che ho già pubblicato. E' una cagliata che viene prodotta in Liguria. E' un prodotto caseario tipico ligure (in particolare zona di Genova, molto ricca di fermenti lattici vivi e viene usata in special modo nella preparazione della focaccia al formaggio di Recco.
      Grazie ancora e buona domenica!

      Elimina
  15. bellissimo davvero, ed ora mi hai messo la pulce nell'orecchio XDXD devo provare questo ingrediente stranissimo ^^ un bacione cara <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Luisella! La prescinsëua è una cagliata dal gusto di latte, leggermente acidula ma molto gradevole. Se vuoi saperne di più lascio un link nel quale potrai trovare altre informazioni, anche relativamente alla sua origine. Grazie ancora e buona domenica! Un bacio.
      http://www.cucinagenovese.it/curiosita-gastronomiche/87-prescinseua.html

      Elimina
  16. Che aspetto delizioso questo risotto ,sicuramente da provare!
    Bacioni e buona Domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Mary! Sei carinissima.
      Un bacio e buona domenica anche a te.

      Elimina
  17. Un piatto splendido, molto invitante!!!! Bravissima, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima, Paola. Grazie infinite!
      Un abbraccio e buona domenica pomeriggio.

      Elimina
  18. Conosco questo formaggio da indagini sulla pasqualina!!! Grazie Maria Grazia, tu sei troppo carina con me, ti vorrei seguire volentieri ma oggi Google fa le bizze! tornerò appositamente per vedere se ce la faccio!!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao, carissima Aria!!! Che piacere! Avrai già visto che sei entrata tra gli amici di Mary Grace :) Ed io ne sono felicissima!!!
    La prescinsëua è davvero poco conosciuta oltre i confini liguri. Probabilmente il fatto che sia un formaggio freschissimo e molto deperibile non consente una facile distribuzione. Mi fa piacere comunque che tu la conosca! E nella pasqualina è un ingrediente strepitoso!
    Un abbraccio grande e a presto!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.