lunedì 9 dicembre 2013

Crema di zucca con lenticchie. Stanze della memoria e remote cenette.

Da quando ho scoperto un delizioso negozietto di ortofrutta dove un gentile signore mi solleva dal pesantissimo onere di doverne eliminare la buccia (provvidenziale specie se si tratta di quella mantovana, particolarmente coriacea, nonché aiuto preziosissimo in questi giorni di frenesia prenatalizia!), utilizzo la zucca in cucina praticamente ogni giorno. E vai quindi con risotti, pasta, pane e le mie amate vellutate che per cena sono un must!
Proprio ieri sera avevo voglia di dare alla consueta crema di zucca  un tocco diverso e ho fatto tesoro del lontano ricordo di una cena in montagna di diversi anni fa. Non ricordo quali fossero esattamente tutti gli ingredienti di quella fumante meraviglia, ma quelli base sono rimasti stampati nella mia mente: lenticchie e la mia amata Cucurbitacea. 
Sono andata un po' a tentoni, quindi e, pur essendo convinta di aver dimenticato qualcosa di essenziale nel realizzarla, sono rimasta contenta del risultato finale e di essere entrata per un attimo in una delle stanze della memoria. Il tavolo defilato di un piccolo e caratteristico locale, le luci soffuse...insomma, quando ancora ad un piatto sano e leggero poteva seguire senza problemi una doppia porzione di polenta con salsiccia...avevo detto mooolti anni fa, infatti! :D

Buon proseguimento di settimana a tutti! 

MG








Vellutata di zucca con lenticchie

Ingredienti
(per 3 persone)

300 g. di polpa di zucca
150 g di lenticchie (io le lascio in acqua circa 1/2 ora prima di cucinarle)
1 grosso scalogno
prezzemolo tritato qb
1 carota
1 gambo di sedano
3 cucchiai di olio evo


Tagliare sedano e carota a cubetti e farli rosolare nell'olio insieme a metà dello scalogno tagliato finemente per circa 5 minuti. Unire le lenticchie ben sciacquate e sgocciolate, aggiungere il prezzemolo tritato, un po' di acqua calda e lasciare insaporire il tutto per qualche minuto. In un altro tegame rosolare la zucca tagliata a cubetti nell'olio con il resto dello scalogno. Cuocere per 20 minuti, bagnando, se occorre, con un po' di acqua calda. A fine cottura, frullare e distribuire la crema nelle ciotoline. Aggiungere le lenticchie calde e condire con un filo d'olio.

34 commenti:

  1. Ecco in questo momento prenderei una di quelle deliziose rosette ai semi di lino e la intingerei dentro questa fumante bonta' . Che coccola deve essere.baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Geniale accostamento, Veronica! Non ci avevo pensato! Grazie!!!
      Un abbraccio e a presto!

      Elimina
  2. Adoro zucca e lenticchie, quindi questa crema per me è fantastica, mi piace un sacco!!! Brava!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il merito non é tutto mio. Ma anche di una cucina di montagna indimenticabile!
      Grazie, Ely! Sei carinissima, come sempre!

      Elimina
  3. buonissime le lenticchie e con la zucca questo è eccezionale!bacioni simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Simona! E' stata una gradevole riscoperta.
      Un grande abbraccio e complimenti ancora per le tue deliziose creazioni.

      Elimina
  4. Abbinamento che volevo provare da tempo, ora posso provala! Bravissima veramente squisita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Michela!
      Un grande abbraccio e buon pomeriggio!

      Elimina
  5. Buonissima con zucca e lenticchie!!!
    Una buona vellutata calda è quello che ci vuole con questo freddo!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le vellutate sono il piatto perfetto a fine giornata! Per usare una definizione molto io voga, il comort food ideale!
      Grazie infinite! Buona serata!

      Elimina
  6. Che bello che è ricordarsi un cibo e provare a rifarlo!!
    Buonissima questa zuppa!! Ci credo che ti è rimasta nel cuore!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente mancava qualche ingrediente ma la cremina é riuscita bene comunque...pfiuu! ;)
      Grazie, Silvia! E' sempre bello trovarti qui!

      Elimina
  7. Io impazzisco per zuppe così!! Bel ricordo, che ne incrementa il sapore. Sei speciale, e lo sai ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che posso risponderti se non...yuppy!!! :)
      Un abbraccio molto imminente!

      Elimina
  8. Ma sai che così non le ho cucinate mai ? M'incuriosisce tanto questo
    accoppiamento !!!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piacerà moltn, Mary!
      Mille baci e felice serata!

      Elimina
  9. Ciao, che belle le stanze della memoria...ogni tanto è bello aprire quelle porte!!!
    Amo la zucca, le lenticchie le ho scoperte da poco, mi tenta la tua fumante proposta!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E talora dietro queste porte si trovano gustose sorprese!
      Grazie, Laura!!!

      Elimina
  10. Buona con le lenticchie!!! ottimo accostamento! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima, Annalisa! Grazie!
      Un bacio grande e buona serata!

      Elimina
  11. Senti cara Mariagrazia, la zuppetta è deliziosa...ma io sono rimasta incantata dalle tue porcellane...che meraviglia! :)...scusami, sono un po' fissata! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio, Emanuela! Pensa che queste porcellane sono un regalo di nozze che risale a 20 anni fa. Anche a me piacciono molto ma spesso dimentico di averle! :)
      Grazie ancora e buona serata!

      Elimina
  12. Oh si, sbucciare la zucca è una cosa orribile!!!! Proprio per questo motivo la uso poco... e purtroppo non conosco nessun fruttivendolo che la sbucci per me!! Uffi!!!
    Ricetta perfetta per una cenetta leggera!
    A presto!
    More

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono anni che mi affanno a sbucciare zucche, Morena :)
      Il signor "angelo" dell'ortofrutta è una scoperta recente! :)
      Grazie di cuore e benvenuta!

      Elimina
  13. In casa mia invece la zucca non si usa molto, ma questa zuppa sembra proprio un bel modo per rimediare! :)
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Laura!!! Con le lenticchie questa cremina è ancora più sfiziosa :)
      Un abbraccio grandissimo

      Elimina
  14. Ottima combinazione direi!! ;-)se passi da me c'è un premio per te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata davvero tanto cara! Grazie!!! Passerò quanto prima!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  15. Lenticchie e zucca...un abbinamento che mi ha già conquistata ^_^
    Domani se il mio stomaco sta meglio penso proprio che mi coccolerò con questo confort food ^_^
    Un bacio tesoro e grazie x aver condiviso questa tua esperienza culinaria <3
    la zia consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero tu stia meglio, zietta dolce! Secondo me questa cremina (come le tue splendide vellutate, del resto!) sarebbe tanta manna per il tuo stomachino! :)
      Grazie di cuore a te!
      Un abbraccio

      Elimina
  16. Ciao Maria Grazia, complimenti per l'abbinamento, trovo sia davvero molto interessante e mi attira parecchio:) devo provare assolutamente la tua ottima ricetta in quanto adoro tutte le preparazioni a base di verdure e di legumi e la tua crema è invitantissima!!!Bravissima come sempre, complimenti!!!:)
    un bacione!!!:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo, Rosy! Sei sempre molto carina con me!
      Zuppe, minestre, vellutate sono una vera delizia ed un toccasana e la cremosità di queste ultime è gradita anche ai bambini!
      Grazie ancora e buona serata!

      Elimina
  17. Guarda ogni volta che devo tagliare la buccia faccio una fatica immane.. che fortuna aer chi la taglia per te :-).. Ottimo abbinamento questo.. lo dovrò provare anche io! smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo anni di patimento e di fatica, un po' di giustizia, Claudia!
      :D
      Grazieee!
      Un abbraccio grande!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.