sabato 7 dicembre 2013

Rosette integrali ai semi di lino. Facciamoci del bene...e con gusto!

Mi avevano incantato nelle preparazioni sane e gustose di una splendida Cuocherellona.
I semi di lino, una delle fonti vegetali più ricche di Omega3 e vitamine, mi frullavano nella testolina da quando li avevo piacevolmente scoperti nella cucina di Erica. Così, in attesa di un'illuminazione culinaria, ne avevo acquistato un paio di sacchettini nel negozio di prodotti biologici vicino a casa.
Quando ho avuto la necessità di preparare dei panini per una cena, ne ho subito approfittato per fare uno dei miei piccoli esperimenti, aggiungendo i semi di lino alle farine utilizzate nell'impasto. Nonostante abbia dovuto superare qualche momento di difficoltà nel macinarli (grazie alle lame del mixer, ormai sul viale del tramonto), il risultato finale è stato molto soddisfacente. Il profumo del pane, deliziosamente inconsueto ed inebriante, ha piacevolmente sorpreso tutti, facendo entrare di diritto questa ricetta nel sacro quadernino di Mary Grace! :)

Felice domenica a tutti!









Rosette ai semi di lino

Ingredienti

140 ml di acqua tiepida
140 ml di latte scremato
300 g di farina integrale
140 g di farina 1 macinata a pietra (Petra 1 Molino Quaglia)
55 g di semi di lino macinati
5 ml di miele
15 g di lievito di birra fresco
10 g di sale


Nella ciotola della planetaria sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e lasciar riposare per circa 20 minuti. Aggiungere il latte a temperatura ambiente, le farine ben miscelate e setacciate, i semi di lino macinati, il miele, il sale. Impastare per circa 1 minuto alla velocità minima e per 5 minuti a velocità 1. Quando il composto sarà compatto ed elastico, estrarlo e trasferirlo in una ciotola (preferibilmente in plastica), leggermente unta. Coprire con pellicola per alimenti e lasciare lievitare in luogo tiepido per circa 2 ore, fino al raddoppio del volume dell'impasto. Trasferirlo sul piano di lavoro e dividerlo in panetti e con l'ausilio del tagliamela, dare loro la forma di una rosetta. Spolverizzare i panini ottenuto con un po' di farina integrale e coprirli con pellicola da cucina (ungerla un poco). Lasciare lievitare i panini per 40 minuti circa. Cuocerli in forno preriscaldato a 210° per circa 20 minuti o fino a doratura.

32 commenti:

  1. troppo carine queste rosette! e molto buone! mi piace l'idea dei semi di lino nel pane soprattutto con la fusione di farine diverse! brava! buona Domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Annalisa! Erica mi ha stuzzicato utilizzandoli in diverse preparazioni e non vedevo l'ora di mettermi all'opera :)
      Grazie ancora e felice domenica pomeriggio!

      Elimina
  2. Ho sempre utilizzato i semi di lino nel pane ma mai avrei pensato di macinarli x estrarne tutto il loro profumo, bravissima!!!!
    Ho visto che utilizzi le farine Petra, se ti capita prova la 9 integrale...è fantastica, io ormai non riuso ad utilizzare altro :-D
    Buona domenica tesoruccio <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi che fatica macinarli con le lame del robot che avevo dimenticato fossero ridotte ai minimi termini! Domani mi devo precipitare al negozio di ricambi per piccoli elettrodomestici. In vista del natale, non sarebbe il caso di rimanere "a piedi" :)
      Hai ragione le farine del Molino Quaglia sono insostituibili. Ho provato anche la 9, ma l'esercizio dove mi riforniscono è una pizzeria, per cui, non avendo le confezioni da chilo ma quelle che ordinano per loro da 5 kg, non possono vendermi la farina a peso :(
      Mi rifornirò on line!
      Grazie, zia Consu!!!

      Elimina
  3. Ma tesoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Che piacevole sorpresa!!!!! ^_^
    "In attesa di un'illuminazione culinaria, ne avevo presi un paio di sacchettini", ahahahahahahahah, una scorta, praticamente!!!!!
    Mi fa molto piacere che siano piaciuti. Io li mangio tutte le mattine nella mia frittatina di albumi. Li pesto con il mortaio. Certo, un bel lavoretto, ma bisogna ingegnarsi, no??? ^_^
    Sei stata grande, bravissima ^_^
    E grazie ancora per la fiducia. Buona domenica splendida creatura.
    A prestissimo (questa volta lo urlo!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiducia cieca preciserei! :)
      A mooolto presto!
      Un bacio grande...in trepida attesa!

      Elimina
  4. Buonissime.. io adoro i semi nel pane.. Buona festa dell'Immacolata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Claudia! Buona domenica pomeriggio!
      un abbraccio grande1

      Elimina
  5. Cosa c'è di meglio di qualcosa che oltre che buono sia anche salutare?
    Buona domenica Maria Grazia e tanti baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sagge parole, Mary! Grazie!!!
      Buona domenica pomeriggio anche a te e a presto!

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Ciao, complimenti per il blog.
    Ho pensato a te per questo attestato di simpatia.
    Un saluto
    Lorena
    http://www.passionelight.it/2013/12/premio-conoceme_5.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Sono passata da te ieri e con molto piacere ho scoperto il tuo blog! Condividerò il tuo gentile riconoscimento quanto prima con tutti gli amici.
      Un abbraccio e grazie ancora!

      Elimina
  8. le rosette la forma di pane che preferisco! che brava ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona, Emanuela! Grazie di cuore!!!

      Elimina
  9. Buonissime queste rosette con i semi di lino. Pure io ne ho un sacchetto in attesa di un'idea per utilizzarli. Metterli nel pane è una buona idea!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Monica!!! Ti piaceranno. sono perfetti negli impasti!
      Buona serata e a presto!

      Elimina
  10. che buoni questi panini!!! prendo nota e appena posso li preparo! grazie!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te, Sara!
      Buona serata!

      Elimina
  11. Belle le tue rosette provo anch'io con i semi di lino !!!!!
    Un bacione :-))

    RispondiElimina
  12. Ciao Maria Grazia, complimenti per queste rosette, mi incuriosisce tantissimo l'idea di utilizzare i semi di lino e mi piace tantissimo la presenza della farina integrale..oltre che buonissime e ben lievitate (dalla foto si vede benissimo la meravigliosa consistenza:) sono sane.
    Bravissima Maria Grazia ti faccio i miei migliori complimenti:)
    un bacione e buon inizio settimana
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima, Rosy e mi mancavi! Ultimamente faccio ho difficoltà a riuscire a passare da tutte voi amiche e me ne dispiace.
      Un abbraccio grandissimo e a presto!

      Elimina
  13. E' proprio da provare..non conosco il gusto dei semi di lino..una ragione in più!!
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non conoscevo i semi di lino fino a qualche tempo fa e ne sono rimasta incantata. In cucina danno un tocco particolarissimo a diverse preparazioni.
      Grazie!!!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  14. bella idea!! mi piacciono tanto i tuoi panini!!! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Marina!!!
      Un abbraccio grande e buona serata!

      Elimina
  15. Ma sai che non ho mai usato i semi di lino??
    Beh, il risultato sembrerebbe meritare direi!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono una novellina in fatto di semi di lino, Silvia. Vedrai, ne rimarrai entusiasta!
      Un bacio grande anche a te!
      Buona serata e grazie infinite!

      Elimina
  16. ciao Maria Grazia! Innanzitutto grazie del tuo passaggio sul mio blogghi ♥
    Io li metto nelle insalatone ma spero di panificare presto come hai fatto tu, ricetta davvero interessante! UN bacione
    mi unisco molto volentieri al tuo blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Viviana! E' stato, e sarà, un vero piacere!
      Un caro abbraccio e felice serata!

      Elimina
  17. come son venute bene! brava, anche io metto i semi nel pane, fanno super bene :)

    RispondiElimina
  18. Grazie, Letizia! Io li sto utilizzando da poco tempo ma ne sono entusiasta!
    Grazie di cuore e buona serata!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.