mercoledì 12 marzo 2014

Focaccia d'orzo alle noci e bacche di Goji. Gusto+Antiossidanti versus LDL.

Ormai siamo ad un mese e dodici giorni dall'inizio del mio nuovo regime alimentare. Devo riconoscere che mi sto divertendo molto a trovare l'equilibrio giusto tra cibo sano e gusto. Nonostante debba spesso, come è ovvio, pensare a due menu per i pasti principali (uno per me ed uno per Gli Spazzolatori :D), non mi sta pesando affatto cercare nuove soluzioni. Tutt'altro. Lo trovo stimolante e gratificante. 
Come nel caso dell'ottima riuscita dello spunto che vi lascio stasera. Una sofficissima focaccia che è il gustoso risultato di un impasto con un mix di farine macinate a pietra e  con la mia adorata farina d'orzo. 
In più, la partecipazione straordinaria del tocco molto salutare di un bel team di antiossidanti, ovvero noci e bacche di Goji.
Così, caro il mio LDL,  ti minimizzo con gusto! :D

















Focaccia d'orzo alle noci e bacche di Goji

Ingredienti

220 g di farina 3 macinata a pietra (Petra 3 Molino Quaglia)
70 g di farina 1 macinata a pietra (Petra 1 Molino Quaglia)
60 g di farina d'orzo
40 g di gherigli di noci
25 g di bacche di Goji
14 g di lievito di birra fresco
200 ml di acqua tiepida
40 ml olio evo
6 g sale

Mettere ad ammorbidire in acqua le bacche di Goji e tritare le noci.
Nella ciotola della planetaria, sciogliere il lievito nell'acqua tiepida. Aggiungere l'olio e le farine ben miscelate e setacciate, le noci tritate, il sale. Impastare per 5 minuti abbondanti a velocità media fino a che non si sarà formato un composto morbido e compatto. Lasciare lievitare per un'ora abbondante in una ciotola leggermente unta e coperta con pellicola da cucina. Stendere poi la pasta ad uno spessore di circa 1 cm e distribuirvi le bacche di Goji, precedentemente scolate, asciugate e leggermente infarinate. Richiudere l'impasto in modo che queste rimangano bene all'interno. Ritrasferire il composto nella ciotola dell'impastatrice ed impastare ancora un paio di minuti. Stendere l'impasto su una teglia rotonda di cm 26 di diametro, coprirla con un canovaccio e lasciarla lievitare ancora per un'ora (io, dovendo uscire, l'ho lasciata a riposo per due ore abbondanti). Cospargere la superficie della focaccia con un filo d'olio. 
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.


29 commenti:

  1. Ciao maria Grazia, vorrei informarti che ho scelto il tuo blog per il premio The Versatile Blog Award, per il regolamento vieni a trovarmi sul mio blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Paola! Sei stata davvero carina. Verrò presto a trovarti.
      Buona giornata!

      Elimina
  2. Ecco la focaccia di cui parlavi!!!! ma che meraviglia.. e che buona con anche le noci.. Brava.. davvero per l'idea.. Non c'avrei mai pensato.. baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Claudia!!! Sei troppo buona! <3
      Baciotti anche a te e felice giornata!

      Elimina
  3. Brava Mary, questa focaccia mi fa davvero gola!!
    Mitica!!
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Silvietta!!!
      Buona giornata e a presto!

      Elimina
  4. Una focaccia fantastica, deve essere anche molto gustosa, ricca di sapori.
    Bravissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Daniela. Davvero saporita. :)
      Grazie infinite!!!
      Buona giornata!

      Elimina
  5. Ma che meraviglia!!! Farine specialissime e preziose gemme nell'impasto. Questa non me la fare sfuggire per nulla al mondo. Evviva il nuovo regime alimentare!!!! ^_^
    Un bacione donna splendida, buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi, sto andando bene, tesorino! :)
      Allora, fra poco un piccolo e fugace strappo alla regola, me lo potrei permettere? ;)
      Grazie, mia stella meravigliosa!!!

      Elimina
  6. Wooooow!Direi che gli esperimenti stanno andando alla grande, adoro queste farine e che buone le bacche!!Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Meggy!!! Sei un tesoro!
      Un abbraccio e felice giornata!

      Elimina
  7. questa focaccia deve essere favolosa!! ^_^

    RispondiElimina
  8. Mi fa troppo ridere (in senso buono ovviamente!) il termine Spazzolatori...rende davvero bene l'idea!!!!!!! Così come rende benissimo l'idea di quanto sia buona questa focaccia e fa pure bene grazie alle portentose bacche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rende benisssimo l'idea, Luna! :D
      Grazie, tesoro!!!
      Buona giornata e a presto!

      Elimina
  9. Adoro il mix di farine perdipiu' macinate apietra! fantastica poi con le noci! bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annalisa, vedo solo ora il tuo commento! Scusami tanto! Grazie mille!!!

      Elimina
  10. Cosi' si fa Maria Grazia mai farsi abbattere e cercare sempre soluzioni sane ma nello stesso tempo gratificanti e tu ci riesci benissimo. Focaccia deliziosa.<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'appoggio, Veronica :)
      Sei carinissima!!!
      Un abbraccio grande e buona serata!

      Elimina
  11. Cara Maria Grazia, complimenti per questa focaccia, sicuramente buonissima:)) dalla foto si vede benissimo che ha una consistenza morbida e ben lievitata, bravissima come sempre, le tue ricette sono sempre speciali e ottime:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  12. Maria Grazia, sei sempre una preziosa fonte di informazioni utili...eppoi, le tue ricette sono gustose e leggere, chi potrebbe chiedere di più?! Un abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  13. Ciao Maria Grazia :) Che buona deve essere questa focaccia, con le bacche di Goji! Mi piacerebbe tanto assaggiarne un pezzo! :D Complimenti e un bacione, buona serata :) :**

    RispondiElimina
  14. spettacolare e molto originale!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  15. Focaccia molto alternativa, ho sempre pensato tu fossi un genio della cucina e questa è la conferma, ci proponi sempre piatti inconsueti e intriganti. Brava Mary un abbraccioneee.

    RispondiElimina
  16. Sei un genio cara Mary! Più focaccia mangi (il che ne vado ghiotta) più fa bene al nostro organismo! Nemmeno nei sogni succedono queste cose! Un bacione e buon weekend! :)

    RispondiElimina
  17. Beh che la focaccia facesse bene oltre che ingrassare e´proprio una bella novitá.
    Grazie per la ricetta!
    Silvia
    colcaffe.project3k.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei mai rinunciare alla focaccia, Silvia! :) Con queste farine meravigliose, poi!
      E, fortunatamente, in famiglia, possiamo tutti concedercela senza pagare pegno :D
      Il mio cruccio è il colesterolo LDL con il quale ho un conto aperto :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  18. Grazie mille, @Rosy @Mary @Valentina @Alice @Stefania @Anita!!!
    Ho visto solo ora i Vostri commenti!
    Un bacio e perdonatemi!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.