lunedì 28 aprile 2014

Confettura di pere e amaretti. Una star a colazione.

Si è fatta aspettare un po', quasi come una star. E come le vere star, quelle che sanno conquistare il pubblico, ha il pregio di essere semplice, alla mano e molto piacevole. Ma prima di presentarla, volevo che fosse ancora più gradevole di come mi si era rivelata la prima volta. Non preoccupatevi. Niente ritocchino:D, solo qualche restyling tutto naturale. Nella sua seconda realizzazione, infatti, ho aggiunto solo un amaretto in più a fine cottura per un sapore ancora più inebriante e mezza mela per ottenere una consistenza ancora  più densa e quasi cremosa.
La mia star è lei, la confettura di pere e amaretti di cui vi ho parlato spesso ultimamente, facendo anche cenno di come la prima tornata era rapidamente e niente affatto misteriosamente svanita :)

Buona settimana a tutti!

Maria Grazia
























Confettura di pere e amaretti


Ingredienti
(per 3 barattoli da 250 ml + 1 tazza da té)

1 kg e mezzo di pere Abate (ancora da sbucciare)
300 g di zucchero di canna grezzo
il succo di un limone
1/2 mela Golden
4 amaretti morbidi (tipo Sassello)

Far bollire per qualche minuto i barattoli di vetro in una grossa pentola.
Sbucciare le pere (man mano che si trasferiscono in una ciotola spruzzarle con un po' di succo di limone perché non anneriscano), tagliarle a cubetti e introdurle in una pentola capiente. Aggiungere lo zucchero, la mezza mela e mescolare con cura. Aggiungere, quasi a fine cottura, il succo di limone. Cuocere fino a che la confettura non avrà raggiunto una consistenza sufficientemente densa. Eventualmente aggiungere ancora il succo di mezzo limone. Poco prima di spegnere il fuoco, sbriciolare con le mani gli amaretti direttamente nella pentola ed amalgamarli accuratamente alla confettura. Spegnere il fuoco e travasare la confettura nei barattoli. Chiuderli ermeticamente con capsule nuove e farli raffreddare capovolti, in modo da permettere il sottovuoto. Conservare la confettura  in luogo fresco ed asciutto.


59 commenti:

  1. Eccola! L'aspettavo tanto che ho assisitito alla pubblicazione in diretta! Hai poi scovato quei fantasmi golosi o ti serve un ghostbuster? ;-)
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo non ci sia Ghostbusters che tenga, Valentina :)
      Le ho provate davvero tutte!
      Grazie infinite e buon pomeriggio!

      Elimina
  2. buona!! Quanto mi piacciono le confetture aromatizzate! L'idea di mettere gli amaretti è proprio forte!! Deve essere super! Un bacione Maria Grazia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli amaretti ormai li metto un po' ovunque. Anche nelle preparazioni salate. Un po' come le nocciole. Quando mi prendono certe ossessioni ...:)
      Grazie mille, Marina!!!

      Elimina
  3. Ciao maria grazia!!! Una vera bontà, non resta che copiartela!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Serena! felice ti sia gradita :)
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  4. Ma che favola questa confettura!! La farò appena torna la stagione delle pere!! Grazieeeee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ho acquistate appena in tempo, Silvia! Le adoro! :)
      Grazie a te di cuore e buona serata!

      Elimina
  5. Consistenza perfetta e immagino favolosa all'assaggio, la mangerei a cucchiaiate, così...semplice!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La volta precedente avevo utilizzato le pere Paradiso, un po' più acquose. Per questa seconda "tornata" sul mercato ho trovato le ultime Abate, decisamente più sode e che meglio si sono amalgamate con gli amaretti.
      Grazie, Ely! Sei troppo buona!
      Un bacio e buona serata!

      Elimina
  6. Che buona!!!! deve essere deliziosa!!!! l'accostamento dei sapori è davvero intrigante, complimenti!!!!
    Una curiosità: sarà già spartia anche la seconda tornata?
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento sono riuscita a salvare i miei barattolini...incrociamo le dita! :)
      Grazie di cuore, Anisja!

      Elimina
  7. Ma davvero è così facile fare una confettura tanto buona? Mi fai quasi venire voglia di provarci! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facilissimo, Andrea! :)
      Provaci e fammi sapere se hai gradito la confettura.
      Un caro saluto e buon proseguimento di settimana!

      Elimina
  8. Potrei trasformarmi in topolino e correre nella tua dispensa e assaggiare questa favolosa confettura di pere!!!
    Perdonami se non ti ho avvertita del premio che ti ho assegnato pur avendo inserito il tuo blog fra quelli a cui avevo assegnato il premio, ma conosco il tuo pensiero riguardo ai premi... Comunque spero di averti fatto cosa gradita!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Flora, il tuo pensiero non ha potuto far altro che rendermi felice. Ti ringrazio di cuore. Sei stata davvero gentile e ti ringrazio dal profondo del cuore per il tuo apprezzamento nei miei confronti che è assolutamente reciproco.
      Un abbraccio grande, grandissimo e grazie ancora di tutto!

      Elimina
  9. Una meraviglia questo accostamento pere/amaretti! Da provare assolutamente
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice che ti sia piaciuta, Tiziana! Grazie!!!

      Elimina
  10. Ciao! anche nostra mamma si dà alle marmellate e sicuramente quelle casalinghe sono tra le più buone! perfino noi che non le mangiamo a colazione, nello yogurt le troviamo perfette ;)
    Ottima questa versione con pere ed amaretti, non mancheremo di suggerirla!
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le conserve e le confetture homemade non hanno eguali ed immagino le produzioni della vostra mamma. Straordinarie!
      Grazie di cuore, ragazze! Siete carinissime come sempre!

      Elimina
  11. che buona!poi i vasetti che hai confezionato sono bellissimi!!!!ti auguro una buona giornata ...bacioni simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, Simona! Detto da un artista dalle mani d'oro come te! Troppo buona!
      Un abbraccio grande e buona serata!

      Elimina
  12. Deve essere sicuramente gustosa, complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Barbara!
      Buona serata e a presto!

      Elimina
  13. Una poesia! Fare colazione così riaggiusterebbe qualsiasi risveglio storto.. brava Mary Grace :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah! Mi piace la definizione "risveglio storto", Letizia! E, per il momento, la confettura sta funzionando :D
      Un abbraccio grande e grazie!!!

      Elimina
  14. adoro le confetture.
    questa idea delle pere con amaretto mi piace molto!!!
    forse ormai per quest'anno arrivo tardi per la marmellata di pere, ma la terrò presente per il prossimo anno.
    ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono riuscita ad arrivare in tempo per le ultime Abate, Eleonora :)
      Segnati le indicazioni perché questa confettura ha un profumo ed un sapore unici!
      Grazie di cuore e buona serata!

      Elimina
  15. Mary Grace!!!

    Quanto mi piace questa confettura così ricca di frutta e povera di zucchero!!!
    Ricetta annotata e da realizzare prestiiiiiiiiissimo!

    Grazie per averla condivisa!
    Buona giornata :))))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Maria Teresa!!! Sei carinissima!!!
      Un bacio grandissimo ed una serena notte!
      P.s. adoro sentirmi chiamare Mary Grace! :D

      Elimina
  16. Ecco, la attendevo proprio come si attende una vera star. Ed ora la ammiro con sguardo compiaciuto e ricco di desiderio. Questa confettura è meravigliosamente perfetta, mia dolce stella. Sei stata grande davvero. Bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, stellina. Le tue parole mi rendono davvero felice e orgogliosa.
      Un abbraccio grandissimo.

      Elimina
  17. Deliziosa, complimenti... e come l'hai confezionata bene in quei barattoli... Mi piacciono molto anche le etichette che hai attaccato! Un bascione bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Patty!!! Non puoi capire quanto ho penato prima di trovare le etichette adeguate. Finalmente queste fanno il loro dovere, ovvero aderiscono al vetro :)
      Grazie!!! Un bascione anche a te e serena notte!

      Elimina
  18. Chissà quanto è buona!!!!!! pere e amaretti sono un abbinamento perfetto!! un abraccio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio così, Claudia. Un'unione perfetta!
      Grazie!!!
      Un abbraccio grande anche a te e serena notte!

      Elimina
  19. che bonta'!!!! mi piace il tuo blog, m'iscrivo tra i tuoi lettori fissi e t'invito a partecipare al mio contest "che torta di compleanno sai preparare??" . Ti aspetto ciao Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero una bella iniziativa, Sabrina! Spero di riuscire a partecipare. Grazie infinite per esserti unita agli amici del mio piccolo spazio. Verrò a trovarti quanto prima!
      Grazie infinite e a presto!

      Elimina
  20. Ora comprendo il perchè di queste "misteriose" sparizioni! Probabilmente mi sarei trasformata anche io in una piccola Lupin! Fantastica come una grande star! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche il tempo di collocare in dispensa i vasetti e già sono circondata da voraci "boccucce" :)
      Grazie, Anita!!!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  21. Le vere star non deludono mai le aspettative soprattutto nella loro seconda volta ;)

    RispondiElimina
  22. Mi piace tantissimo!!! L'avevo fatta anni fa... da rifare... anche nelle crostate è divina. ravissima MG!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno regalato una confezione enorme di amaretti e li sto utilizzando un po' ovunque: dolci, torte, crocchette salate per gli aperitivi e confetture, appunto. Sono davvero versatili! Grazie di cuore, Erica!!!

      Elimina
  23. Cara Maria Grazia, ti faccio i miei migliori complimenti per questa meravigliosa confettura: ha una consistenza e un colore bellissimi e l'aggiunta degli amaretti le conferisce sicuramente una nota in più a livello di sapore..bravissima
    come sempre, è sicuramente buonissima e mi sta venendo
    voglia di assaggiarla spalmata su una fetta di pane, è troppo invitante:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'aggiunta degli amaretti ha conferito alla confettura un sapore particolarissimo, Rosy. E molto rischioso, visto che questa mattina sono state addirittura tre le fette di pane sulle quali ne ho spalmato un velo :)
      Grazie di cuore e serena notte! Un grande abbraccio!

      Elimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Mi fai davvero morire da ridere ogni volta :_P 6 troppo simpatica e questa marmellata è da 1000 e una notte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sempre troppo magnanima, zietta! :)
      Qui se non si ride è un bel guaio. Si lavora, si spignatta e in un baleno tutto spazzolato! :)
      Grazie!!!
      Baci grandi e serena notte, tesoro!

      Elimina
  26. Favolosa questa! Semplice ma originale! Anche io oggi ho fatto una confettura, ci vogliono adesso che arriva l'estate!!!colazioni d'hoc!!!! ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E adesso con le fragole ci sbizzarriamo, Annalisa! Poi arriveranno le albicocche, le pesche...se non altro divertirmi con le confetture mi sarà di conforto durante il grande caldo! :)
      Grazie di cuore e serena notte!

      Elimina
  27. Bella idea, molto originale da aggiungere alla confettura di pere, brava Maria Grazia! Gli amaretti donano quel gusto particolare che proverò ad aggiungere anche io. Buon 1° maggio per domani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Terry! Questo è il periodo degli amaretti. Li sto utilizzando ovunque! :)
      Buon Primo maggio anche a te!

      Elimina
  28. Ciao MG, come stai? Credo che mi usciranno le branchie, non ne posso più di questo tempo. Ma è successo vero che al nostro aperitivo stavamo fuori al sole a chiacchierare? Perché se non me lo confermi penserò di aver sognato.... Per consolarmi non posso fare altro che assaggiare questa delizia, un bacione e comunque buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Carla, io adoro la pioggia. Lo so. Sono un po' bizzarra, ma tuoni e fulmini (sempre che il maltempo non faccia danni e questo, ovviamente non mi piace) mi rilassano :)
      Per il nostro aperitivo, ovviamente, una giornata come questa non sarebbe stata adeguata e siamo state fortunate a godere di una splendida giornata di sole e di un clima secco gradevolissimo.
      Buon weekend anche a te e grazie infinite!!! presto

      Elimina
  29. Mia nonna la preparav sempre con le pesche e gli amaretti, anche la tua deve essere buonissima :)
    Per una colazione da regina!
    Complimenti e tanto piacere di conoscerti, mi aggiungo ai tuoi lettori e se ti fa piacere passa da me! Marghe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta, Margherita!!!
      Mi hai dato un ottimo spunto. Credo che la confettura di pesche e amaretti sarà ancora più golosa! Sono appena passata da te e con vero piacere mi sono unita agli aficionados del tuo blog :)
      Grazie di cuore e felice serata!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.