lunedì 15 settembre 2014

Mezzi rigatoni con crema di noci e pinoli, speck e ricotta affumicata. I "tormentoni" di Mary Grace :)

Devo avvisarvi. Sto per dare il via ad uno dei miei consueti tormentoni ^_^
E già, perché questo post e i due che lo seguiranno, avranno come leit motiv lo stesso ingrediente, la ricotta affumicata acquistata in Alta Badia, poco prima del rientro dalle vacanze estive.
Le sperimentazioni culinarie del fine settimana hanno avuto come coprotagonista questo profumatissimo latticino. Ero convinta e dispiaciuta di non averne comprata una quantità sufficiente per tutti gli esperimenti che ho poi pensato di realizzare, ma ho potuto constatare che ne basta davvero pochissima per conferire ai piatti un sapore dolomitico.
E adesso, via con la prima sperimentazione! :)

Buona settimana!

Maria Grazia























Mezzi rigatoni con crema di noci e pinoli, speck e ricotta affumicata.

Ingredienti
(per 2 persone)

180 g di mezzi rigatoni Pasta Lagano
50 g di fondino di speck tagliato a listarelle
3 cucchiai di ricotta affumicata ridotta a lamelle con una grattugia a fori grossi


Per la crema di noci e pinoli

mollica di un piccolo panino
1 cucchiaio di latte + la quantità necessaria per ammollare la mollica di pane
50 g di gherigli di noce
15 g di pinoli precedentemente tostati in un padellino dal fondo antiaderente
prezzemolo qb
1 cucchiaio e mezzo di olio extravergine di oliva


Nel bicchiere del mixer introdurre la mollica di un panino precedentemente ammollata nel latte e ben strizzata. Aggiungere le noci tritate, i pinoli tostati, una manciata di prezzemolo tritato finemente,  un cucchiaio di latte, l'olio extravergine di oliva e frullare fino ad ottenere una crema densa. 

Mentre la pasta è in cottura, tagliare lo speck a piccole listarelle e scaldarlo appena in una padella dal fondo antiaderente. Scolare la pasta al dente, condirla con la crema di noci e pinoli, aggiungere lo speck e la ricotta affumicata a lamelle.

35 commenti:

  1. viva il tormentone alla ricotta, che buon piatto ricco di profumi...lo assaggerei anche ora " a merenda"
    baci Su

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessuno ti vieta di assaggiarlo anche a colazione, Su!
      :)
      Grazie mille e buona settimana!

      Elimina
  2. CHE PASTA APPETITOSA E CREMOSA, DA PROVARE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un sapore davvero particolare e piacevolissimo, Sabrina!
      Baci grandi e buona settimana!

      Elimina
  3. Adoro la ricotta affumicata, veramente amo tutti i formaggi. E mi piacciono anche i salumi, quindi, che dire? la tue pasta è una vera delizia! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Giovanna! Anche io ho una particolare passione per i formaggi che però, ultimamente, mi sono proibiti a causa del LDL un po' alto. Per la verità, anche i salumi non sono proprio consigliati, ma uno "strappino" ogni tanto.. :)
      Grazie ancora, un bacio anche a te e buona settimana!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie infinite, Ale! Sei sempre gentilissima!

      Elimina
  5. E io non vedo l'ora di leggere le le tue gustosissime ricette con questo ingrediente speciale! io vado matta per i formaggi e i latticini...bravissima Maria Grazia! i tuoi primi piatti mi fanno sempre venire una gran fame! :)
    un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina sei, Annarita! La ricotta affumicata mancava da troppo tempo dalla mia cucina...non ho resistito! :)
      Grazie ancora e buona settimana!

      Elimina
  6. Cara Maria Grazia, questo è veramente un piatto molto invitante, e ne odo il sapore fino qui.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo della ricotta affumicata è molto deciso. Tanto da arrivare fino a te, Tomaso! :)
      Grazie di cuore e buon proseguimento di settimana, caro amico!

      Elimina
  7. Mamma mia che fame..mi fai venire una voglia di correre da te ad assaggiarla :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspetterei a braccia aperte, zietta! Sarebbe una gioia averti qui!
      Un bacio grandissimo e grazie!!!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Te ne ho lasciato giusto un piattino, Tiziana! :)
      Grazie infinite e buona settimana!

      Elimina
  9. cara Maria Grazia, io adoro la ricotta e mi fa veramente piacere che hai intenzione, nei prossimi post, di pubblicare ricette che la contengono:) quella affumicata comunque non ho mai avuto modo di assaggiarla, conosco ovviamente quella vaccina, ovina e quella salata, ma sono sicura che qui la posso facilmente trovare così potrò provare questo tuo meraviglioso primo piatto: mi sta venendo l'acquolina solo a guardare le foto, che rendono l'idea della sua bontà:)))bravissima come sempre Maria Grazia e grazie mille per la splendida ricetta:))
    un bacione e buon inizio settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto qualche tentativo per reperire la ricotta affumicata nella mia città, Rosy, ma purtroppo è andato a vuoto. In Alto Adige, invece, riesco sempre a trovarla. Infatti è spesso presente nei piatti tipici del luogo.
      Sono felice tu abbia apprezzato questa pasta, Rosy! Grazie!!!
      Un bacio anche a te e buon proseguimento!

      Elimina
  10. Ecco, la assaggerei molto volentieri, la ricotta nella pasta non la amo troppo ma affumicata vorrei davvero provarla!! Brava Mary, una pasta super!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Silvietta! Sono certa che ne andresti pazza!
      Un bacio grande e a presto sentirci! :)

      Elimina
  11. Wow è gustosissima questa pasta, mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato... sei troppo forte!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo generoso da parte tua, Ely! Grazie!!!

      Elimina
  12. Io quella ricotta la vorrei tanto assaggiare ^_^
    Che piatto deliziosamente pieno!! Grande stella mia, buona settimana anche a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perchè ne ho acquistati solo 400 g?! Dopo un mese e mezzo me lo sto ancora chiedendo!!! ^_^
      Grazie, mia shining star!

      Elimina
  13. Ciao Mary, qualche hanno fa sono andata in vacanza da quelle parti e non posso dimenticare i posti incantevoli e il cibo delizioso!
    Ottima questa pasta, io adoro la ricotta in ogni versione e tutto ciò che è affumicato...
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirmi nulla, Silvia...a quasi due mesi dal rientro mi capita ancora di svegliarmi con un groppo alla gola!
      Grazie mille e buon proseguimento di settimana!

      Elimina
  14. Mi piace tutto di questa ricetta!!!! a partire dalla crema.. interessante fatta con frutta secca latte e pane ammollato.. E poi lo speck.. quella ricottina.. voglio venire a pranzo da teeeeeeeeee.. Un bacione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono ispirata al classico sugo di noci della mia Liguria...una vera leccornia!
      Grazie mille, Claudia!
      Ah, e quando passerai dalle mie parti ti voglio a pranzo! E' un ordine! :D

      Elimina
  15. Golosissima questa pasta! La crema di noci mi fa impazzire e la tua aggiunta dei pinoli mi incuriosisce. Che dire della ricotta? anche se la mia intolleranza al lattosio mi tormenta spesso, una volta alla settimana cedo a formaggi particolari e questa ci starebbe proprio bene. Piatto divino!!!
    ciao Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente quest'anno ho ricordato di acquistarla, Manuela! Sei troppo generosa e ti ringrazio moltissimo!
      Un grande abbraccio e buon proseguimento di settimana!

      Elimina
  16. un ottimo modo per gustare i mezzi rigatoni e per variare la pasta in tavola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Günther! Un caro abbraccio!

      Elimina
  17. Beh, se i tuoi tormentoni sono tutti così allora ben vengano cara!! Sembrano deliziosi :) poi la ricotta affumicata per me è un'autentica goduria!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere d'accordo, Margherita! Ha un profumo ed un sapore irresistibili!
      Grazie mille!!!

      Elimina
  18. Anch'io ho della ricotta affumicata e non so come usarla, magari mi unisco al tuo tormentone ;-), intanto mi segno questa deliziosa pasta e la provo ed aspetto le altre ricette ;-)!!! Un abbraccio

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.