mercoledì 12 novembre 2014

Polpettone morbido di tacchino al formaggio spalmabile con crema di finocchi e patate.

In questi giorni funestati da un maltempo che non da' tregua e che continua a seminare disperazione e sgomento, siamo rimasti praticamente sempre in casa. 
Per occupare in maniera proficua le lunghe ore di  queste interminabili giornate, mi sono dedicata a quelle piccole mansioni che difficilmente riesco ad incastrare tra un impegno e l'altro. I pomeriggi non potevo che dedicarli a nuovi esperimenti ai fornelli.
Tra questi, un gustoso polpettone ispirato da una delle innumerevoli ed invitanti ricette di Federica, scovata nel suo secondo blog, Ricette facili e veloci
Rispetto alla ricetta originale, ho utilizzato la carne di tacchino, considerato che carne bianca e Omega3 sono tra le armi più efficaci per vincere il mio personalissimo conflitto con Mr. LDL ^_^
Ne ho approfittato anche per riciclare alcuni ingredienti che erano rimasti in frigorifero, come la salsina allo yogurt che avevo utilizzato qui e qualche fetta di prosciutto crudo di Parma.

Se non lo avete ancora fatto, date un'occhiata anche a questo sito di Federica. Troverete una quantità enorme di spunti veloci da realizzare e destinati ad un successo clamoroso!















Polpettone di tacchino al formaggio spalmabile con crema di finocchi e patate
(la ricetta a cui mi sono ispirata la trovate qui)


Ingredienti
(per 3 persone)

400 g. di fesa di tacchino macinata
50 g di prosciutto crudo di Parma DOP
100 g di formaggio spalmabile Nonno Nanni
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 albume d'uovo (io 1 cucchiaio di salsa allo yogurt, porri e noci (l'avevo utilizzata qui)
la mollica di un panino ammollata nel latte
pangrattato
sale
olio extravergine di oliva


Per la crema di finocchi e patate

2 patate medie
2 piccoli finocchi freschissimi
olio extravergine di oliva
prezzemolo tritato
sale

Tritare finemente il prosciutto crudo. In una ciotola mescolare la carne di tacchino ed il prosciutto, unire il formaggio spalmabile, il parmigiano grattugiato la mollica ammollata di un panino, la salsa allo yogurt (nella ricetta originale, un albume d'uovo), salare e amalgamare bene.
Dare forma al polpettone e passarlo bene nel pangrattato.
Avvolgere il polpettone nella carta da forno ed irrorarlo con un filo d'olio extravergine di oliva prima di chiudere. Avvolgerlo poi in un foglio di alluminio e chiuderlo a caramella.
Infornare a 180° per circa 45 minuti. Dieci minuti prima della fine della cottura, scartare il polpettone in modo che si formi una crosticina sulla sua superficie. Sfornare e lasciare intiepidire.

La crema di finocchi e patate


Pelare le patate, tagliarle a cubetti ed immergerle in una ciotola con acqua fredda affinché non anneriscano.
Mondare e lavare i finocchi. Tagliare la base ed i gambi all'altezza del bulbo. Eventualmente eliminare le foglie ingiallite. Tagliarli a listarelle e farli rosolare insieme alle patate (precedentemente scolate dall'acqua in cui erano immerse) in una casseruola dove saranno stati versati due cucchiai di olio extravergine di oliva. 
Quando finocchi e patate si saranno ammorbiditi, trasferirli nel boccale del mixer e, con l'ausilio del frullino ad immersione, ridurli in una crema morbida e densa. Unite poco prezzemolo tritato e accompagnare il polpettone di tacchino con questa purea.



46 commenti:

  1. Buonissimo il tuo polpettone!!!!! così la carne di tacchino si gusta bene ..visto che non la compro mai perchè quando la mangio mi "strozza"..Ottima anche la salsa di accompagno ammazza.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impudente questo turkey che "strozza" la nostra Claudia! :)
      Grazie mille, Claudia!!! Bacino a Zoe!

      Elimina
  2. Passando da te, viene sempre voglia di mangiare!
    Grazie cara Maria Grazia delle tue belle ricette.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, caro Tomaso, per la tua sempre squisita gentilezza. Un caro abbraccio e buona serata!

      Elimina
  3. Ciao Maria Grazia, adoro il polpettone...il tuo deve essere stra buono!!! Ne è rimasta una fetta per caso?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo polpettone, difficilmente riesce ad arrivare al pasto successivo, Ale :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  4. ottimo questo polpettone!!
    ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Enza!!!
      Un abbraccio grande e buona serata!

      Elimina
  5. piatto molto invitante, che bella presentazione!!!!!!prettamente autunnale, con sapori intensi, ma allo stesso tempo delicati!!!!!!Tantissimi complimenti!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Il polpettone non è il solito polpettone, ma la crema di finocchi e patate mi mancava!!!! Da provare in queste serata freddine...e dopo, una bella fetta di questa tortina, che ne dici Mary Grace?
    http://www.ariaincucina.com/2014/11/torta-moccaccina-di-ernst-knamm-my-way.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UNA? Io direi almeno due...se non tre! La tua torta mokaccina sarò andata a rivedermela almeno quattro volte, oggi, Aria!
      Grazie mille!!! <3

      Elimina
  7. Ciao Mary, sai che é una bella idea quella di mettere un formaggio fresco nel polpettone? Sicuramente lo mantiene più morbido e umido...
    Grazie per la dritta!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente morbidissimo, Silvia!
      La dritta iniziale arriva direttamente da Federica :)
      Grazie mille!
      Un abbraccio grande e buona serata!

      Elimina
  8. Mi ispira molto questo polpettone e poi deve davvero essere ottimo con il formaggio dentro!!! Mi segno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il formaggio spalmabile nell'impasto rende il polpettone morbidissimo e nel contempo compatto. E' straordinario, Mila!
      Grazie infinite e buona serata!

      Elimina
  9. Ciao MG!! Ma questo polpettone è divino, sono sicura che piacerebbe anche alla mia bimba... lo proverò e ti saprò dire! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dalla prima volta che ho letto la ricetta sul blog di Federica, sono rimasta incantata. E' gustosissimo e rapidissimo da preparare.
      Grazie mille, Erika!

      Elimina
  10. Il tempo non bello (che a me tra l'altro piace molto, uggioso e grigio!) permette di passare molto tempo in cucina e tu lo impieghi meravigliosamente tra i fornelli a creare delizie per i nostri occhi! Quanto mi piace l'idea della crema di finocchi e patate, voglio provarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amo anch'io le giornate di pioggia. Solitamente le trovo suggestive e confortanti. Ma questo maltempo che si manifesta in maniera così violenta mi terrorizza.
      Grazie mille, Luna e e buona serata!

      Elimina
  11. eccomiiiiiiiii!!! grazie di cuore Maria Grazia, ora mi segno la tua variante che mi piace tantissimo!!! Inserisco il tuo link nel mio. grazie <3 <3 a presto ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Sono onorata dal tuo apprezzamento, Federica! Ma soprattutto deliziata dal tuo polpettone! :P
      Grazie infinite!

      Elimina
  12. E ci vado subito da Federica!! Intanto però mi fermo ad assaggiare questo polpettone delizioso!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Silvietta!!!
      Un abbraccio grande anche a te!

      Elimina
  13. Proprio goloso e insolito questo delizioso polpettone...bravissima mia cara,spero non abbiate avuto guai ,anche qui il tempo e' brutto ,pioggia e vento....ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nella mia città, che ancora porta i segni della devastazione del 9 ottobre, fortunatamente non ci sono stati grossi problemi, ma nell'entroterra i danni a cose e persone purtroppo si sono ripresentati.
      Grazie di cuore, Cinzia e buona serata!

      Elimina
  14. Lasciamo stare il maltempo! Per fortuna esistono gli esperimenti in cucina di Mary!! Un polpettone veramente ghiotto e confortante! Un bacione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso il tempo sembra migliorare ma le previsioni per il week-end non sono affatto confortanti.
      Grazie infinite, Anita!

      Elimina
  15. Delicato e semplice questo polpettone, con in più una morbida crema di finocchi ad accompagnare. Una ricetta diversa e molto easy anche nel gusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice l'abbiate apprezzata, ragazze! Le indicazioni di Federica mi sono state preziosissime!
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  16. Quando fuori c'è il maltempo, non c'è niente di meglio che sperimentare in cucina! :D Lo trovo confortante, un pò come stare vicino a un caminetto
    Mi piace molto questo polpettone, non l'ho mai provato al tacchino! dev'essere buonissimo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda, Claudia. Cucinare, spesso, è davvero un conforto ed una terapia utilissima :)
      Grazie mille e buon week-end!

      Elimina
  17. una gran bella idea un gran bel polpettone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile, Günther! Grazie mille!!!

      Elimina
  18. Interessante ricetta io che non amo il tacchino ma cosi acquisterà sapore ricetta salvata. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Edvige! Sono certa che, nonostante il tacchino, questo polpettone ti piacerebbe moltissimo :)
      Buon week-end anche a te!

      Elimina
  19. Ottimo questo polpettone !! bello anche da presentare nei giorni di festa !!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice ti sia piaciuto, Mary! Grazie e baci anche a te!

      Elimina
  20. Ciao Maria Grazia, spero tanto che il maltempo si decida a dare un po' di respiro! E' davvero un periodaccio...ma dopo la tempesta, deve sempre tornare il sole e le cose si sistemeranno piano piano! Ti penso spesso, davvero. Per fortuna, sei positiva e riesci a darti sempre da fare proponendo piatti deliziosi, delicati e leggeri!! Ti abbraccio amica...a presto, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come avrai saputo, cara Mary, anche oggi la mia regione ha subito l'ennesimo, grave duro colpo. Si vive ancora nell'angoscia. Ti ringrazio tantissimo, cara amica. Sei preziosa.
      Un abbraccio grandissimo e buon week-end!

      Elimina
  21. Ottimo il tuo polpettone e molto invitante la presentazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Laura! sei gentilissima!
      Baci anche a te e buon week-end.

      Elimina
  22. adoro polpette e polpettoni, sono una grande risorsa e piacciono a tutti sempre ! Un abbraccio cara , passa un felice fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Chiara! Un abbraccio anche a te e buon inizio di settimana!

      Elimina
  23. Ciao Maria Grazia, io adoro i polpettoni e questo dev'essere speciale;) a presto e buona serata!

    RispondiElimina
  24. mi piace tantissimo questa ricettina!

    me la segno

    ciao

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.