martedì 2 dicembre 2014

Tortini integrali alla zucca con cioccolato fondente e pistacchi. Natale. Prove tecniche. Avanti tutta!

In piena fibrillazione da preparativi ed esperimenti natalizi, proseguo con le prove tecniche a tema (o quasi).
Non escludendo, in caso di sperimentazioni non soddisfacenti, di ricorrere a preparazioni già collaudate negli anni passati, negli ultimi giorni sto cercando di stilare un impegnativo programmino culinario.
Al momento, la pratica pane e colazione della Vigilia è stata evasa. Le ghirlandine hanno superato la prova e con loro anche i dolcetti di cui vi parlo oggi, programmati (ecco qui riemergere l'insopportabile precisina !!!) per il primo pasto della giornata del 24.
Ora si passa alla prova pandoro. Per me sarà la prima volta e la fazione panettone, quest'anno, dovrà attendere fino a S. Silvestro, tenendosi debitamente alla larga dal mio laboratorio
Dimentico facilmente lo spirito natalizio quando si tratta di esperimenti nuovi e delicati ^_^

Buon proseguimento di settimana!

Maria Grazia






















Tortini integrali alla zucca con cioccolato fondente e pistacchi

Ingredienti *
(dosi per 8 stampini monoporzione)

150 g di zucchero di canna grezzo
2 uova biologiche
80 g di farina speciale per dolci macinata a pietra
70 g di farina integrale macinata a pietra
125 g di yogurt magro
90 ml di olio di semi di mais
170 g di zucca mantovana (già privata della scorza)
50 g di cioccolato fondente al 75% sciolto a bagnomaria
(per me Venchi Cuor di Cacao)
50 g di pistacchi già privati della pellicina e tritati grossolanamente
5 g di lievito per dolci


*gli ingredienti da frigo devono essere portati a temperatura ambiente

Tagliare la zucca a fettine. Arrostirla in forno a 180° per circa 20/25 minuti. Tagliare le fettine di zucca a cubetti e tritarle al mixer. In una ciotola capiente, con l'ausilio delle fruste elettriche, amalgamare lo zucchero di canna con le uova fino ad ottenere un composto spumoso. Unire lo yogurt, le farine precedentemente miscelate e setacciate con il lievito (non dimenticare di aggiungere anche la cruschetta che rimane nel setaccio) ed amalgamare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
Unire il cioccolato fondente fuso, i pistacchi (lasciarne da parte un po') e mescolare ancora.
Imburrare ed infarinare otto stampini monoporzione, versarvi il composto (riempire a metà lo stampino), aggiungere qualche pistacchio e versare ancora un cucchiaio di composto (non superare i 3/4 della capacità dello stampino). 
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti (prima di riscaldare il forno, estrarre la griglia sulla quale si appoggerà la teglia con i tortini da cuocere in modo da evitare che l'impasto si secchi). Verificarne comunque la cottura con la classica prova stecchino.
Lasciare raffreddare i tortini in forno prima di estrarli.

Nota. L'interno dei tortini deve risultare molto morbido.






















42 commenti:

  1. Ottimi questi accostamenti!!! Te ne rubo uno!

    RispondiElimina
  2. Non mi dire che fai il panettone in casa! Questi tortini invece mi sembrano deliziosi, e poi se ci sono i miei adorati pistacchi diventano irresistibili! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto una volta l'anno, Andrea! :)
      E adesso mi è presa pure la "frenesia" da pandoro... speriamo bene!
      Grazie di cuore, Andrea!

      Elimina
  3. Ma che sfizio queste tortine..... deliziose! Pure io qua sto soccombendo sotto il fermento.... un bascione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non soccombere, ti prego, Patty! :D
      Attendiamo i tuoi consueti manicaretti!
      Grazie mille e buona serata...e un bascione anche a te! :)

      Elimina
  4. Anch'io quest'anno voglio osare con la prova pandoro..speriamo bene..nel caso mi tengo a mente questa ricetta :-) Compenserà un eventuale disastro ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quale disastro! Sarà il solito capolavoro da impastatrice compulsiva ;)
      Baci grandi, Consu e grazie!!! Sei un tesoro!

      Elimina
  5. ottimi,fantastica prova,continua così

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Paola! Farò del mio meglio! :)
      Un caro abbraccio e buona serata!

      Elimina
  6. Credo che siano veramente buoni cara Maria grazia, al solo vederli mi sto leccandomi le labbra.
    Ciao e buona serata sempre con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, con questo esperimento, ho fatto centro, Tomaso!
      Grazie di cuore ed una buona serata, con un grande sorriso, anche a te!

      Elimina
  7. Super!! Brava Mary, sono buonissime e molto belle!! Forza esperimenti, vogliamo vedere il pandoro!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhh... il pandoro... non so, Silvietta. Sono talmente emozionata che non so quale sarà l'esito finale. Non so perchè ma non sono ottimista. Intanto, ho comprato lo stampo. Poi si vedrà :)
      Grazie mille e un grande abbraccio anche a te!

      Elimina
  8. Questi tortini sono una vera delizia, complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Beatrice! Buona serata!

      Elimina
  9. Questi tortini sono golosissimi, morbidi e quel croccantino dei pistacchi che danno quel tocco in più :)
    Anche questo esperimento è andato a buon fine....ed ora starò alla larga dal tuo laboratorio, ma aspetto il pandoro :))
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cucina per te è sempre aperta, Daniela! :)
      Per il pandoro, vedremo. Mi mette un po' soggezione :)
      Grazie mille!!!

      Elimina
  10. Devono essere squisitissimi!!!
    Bravissima Maria Grazia!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  11. per me senza zucca ma con tanti pistacchi ! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun problema, Chiara. Per te solo molti, moltissimi pistacchi :)
      Grazie di cuore e un bacio grande anche a te!

      Elimina
  12. Che golosità ...
    Evviva le prove tecniche per Natale

    RispondiElimina
  13. bellissimi, originali e da considerare assolutamente tra le opzioni da preparare a Natale, il successo è di sicuro garantito, mi piacciono tantissimo:)))bravissima come sempre Maria Grazia, hai sempre delle splendide idee:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  14. E' una ricetta proprio buona! Brava!
    Bacioni

    RispondiElimina
  15. Per Natale lo ammetto non preparerò nulla di dolce in quanto si mangia qualcosa in più a pranzo e a cena per cui direi che di dolci posso farne a meno! Più che altro poi perchè chiunque sia invitato ti riempie di cioccolatini, pandori e panettoni comprati per cui.... Però i tuoi dolcetti sono ottimi e credo li proverò passate le feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, Luna. A Natale piovono dolci!!! :)
      Avrai tutto il tempo di provare i tortini alla zucca dopo i bagordi natalizi :D
      Grazie!!!

      Elimina
  16. Mary Mary.. Che meraviglie.. Cioccolato e pistacchio ... ♥ E la zucca? Novità assoluta! Mi hai messo su la curiosità di provare queste tortine morbidose ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E so quanto tu adori i pistacchi, Vica! :)
      Grazie infinite e buona serata! ♥

      Elimina
  17. Direi che quasi tutte le "nostre cucine" sono messe alla prova in questi giorni pre-natalizi! Ho promosso le tue ghirlandine, e non posso che promuovere anche questi deliziosi tortini!! Cara Mary, la precisina che è in te fa sempre centro! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo tutte in fermento, Anita! :)
      Grazie mille!!! Sei sempre carinissima! <3

      Elimina
  18. sublimi, amo l'abbinamento zucca e cioccolato!!!!Bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice tu abbia apprezzato i primi dolcetti natalizi, Sabrina! Grazie!!!

      Elimina
  19. Adoro l'abbinamento degli ingredienti, devono essere delle tortine buonissime :D :D Complimenti

    RispondiElimina
  20. Li avevo già visti su fb questi tortini deliziosi, ma quanto devono essere buoni posso solo immaginarlo! Anch'io sto sperimentando per il Natale, che vita dura la nostra! Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  21. Conoscendoti, sono certa che il pandoro sarà uno spettacolo, ma anche questi tortini non scherzano, guarda che delizia... sempre bravissima!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
  22. che brava, come sei organizzata, dovrei imparare anch'io a programmare un po' di più, zucca e cioccolato insieme sono fantastici, voglio provare l'aggiunta dei pistacchi, buona serata e un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Mari sono splendidi davvero invitatanti adir poco ammiccanti bell'abbinamento di sapori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile, Simona! Grazie mille!!!
      Un abbraccio e buon week-end!

      Elimina
  24. Ciao, se questi sono solo i preparativi..chissà che prelibatezze preparerai allora alle feste! peccato non essere alla tua tavola ;)
    Già questi tortini sono una vera chicca! complimenti per l'idea!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.