giovedì 15 gennaio 2015

Focaccia TuttaZucca con Olive Taggiasche. Manezzi a merenda.

Come avrete constatato,  da queste parti, insieme a quelle dove è immancabile la presenza di una abbondante spolveratina di ricotta affumicata, le ricette con la zucca sono un discreto numero.
La focaccia, però, mancava all'appello.
Immantinenti (così si rivolgeva alla domestica Colomba l'indimenticabile Giggia, interpretata dalla superlativa Rina Govi nel classico della commedia genovese, I manezzi pe majâ na figgia), mi appresto a registrarla nel mio ricettario virtuale.
Sofficissima, profumata e con in più il sapore deciso ed inebriante delle olive taggiasche.
La merenda è servita, fumante come il ferro da stiro che mi aspetta impaziente sull'asse.
Quasi quasi, durante l'esercizio di una delle mie innumerevoli funzioni casalinghe, metto su il DVD de "I manezzi" e, con una punta di malinconia, mi ossigeno con due sane risate.
Non mi pare che la nostra TV offra di meglio, in materia d'intrattenimento.

Buon venerdì e felice fine settimana!

Maria Grazia












Focaccia TuttaZucca con Olive Taggiasche


Ingredienti

250 g di farina 1 macinata a pietra
55 g di farina speciale per dolci macinata a pietra
150 g di zucca mantovana (peso già privata della zucca)
80 ml acqua di cottura della zucca
20 ml di olio extravergine di oliva
30 g di olive taggiasche denocciolate
10 g di lievito di birra fresco
1/2 cucchiaino di malto d'orzo
10 g di sale fino
olio extravergine di oliva e acqua per l'emulsione








Cuocere la zucca nella pentola per la cottura a vapore fino a quando risulterà molto morbida. 
Tagliarla poi a cubetti e trasferirla nel bicchiere del mixer con un mestolino dell'acqua di cottura. Frullarla fino ad ottenere una crema.
Versare l'acqua di cottura (intiepidita) della zucca nella ciotola della planetaria. Sbriciolarvi il lievito, unire il malto d'orzo e lasciare riposare per qualche minuto. Miscelare e setacciare le farine e unirle all'acqua insieme alla purea di zucca. 
Aggiungere il sale ed impastare a velocità medio/bassa fino ad ottenere un composto morbido ed elastico. Trasferirlo in una ciotola precedentemente unta e coprire con pellicola da cucina. Lasciar riposare per circa un'ora. 
Stendere poi l'impasto in un rettangolo, distribuirvi uniformemente le olive taggiasche tagliate a pezzettini grossolani) al coltello. 
Piegare entrambi i lembi del lato lungo dell'impasto verso il centro. Chiudere, portandoli sempre verso il centro, i lati corti. Dare la forma di un cilindro (partendo dal lato lungo) e, con la chiusura alla base) lasciarlo riposare coperto dalla ciotola per mezz'oretta. 
Ristendere l'impasto e trasferirlo in una teglia rettangolare (la mia misura circa 37x27) con il fondo ricoperto da un foglio di carta da forno.
Allargare delicatamente la pasta fino a ricoprire tutto il fondo del tegame. Distribuire il sale grosso sulla superficie, miscelare con cura acqua e olio (più olio che acqua) a piacere e distribuire l'emulsione sulla focaccia. 
Imprimere sulla superficie i polpastrelli formando così delle fossette. Lasciare lievitare per circa 40 minuti in luogo tiepido. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti, ma il tempo può variare da forno a forno. Io ho utilizzato la funzione Pizze e focacce.


~



Assaggio di una comicità senza tempo. "Immantinenti" dal minuto 44:20 :)



~


Questa sofficissima focaccia è per Panissimo di gennaio 2015, ospitato da Sandra.










60 commenti:

  1. LA FOCACCIA CON LA ZUCCA MI MANCA ANCORA, HO GIA' PROVATO I PANINI E SONO STREPITOSI, QUINDI POSSO SOLO IMMAGINARE......BUON LAVORO CON LO STIRO, ANCH'IO ORA DEVO FARLO!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sei rimasta soddisfatta del pane, sabrina, la focaccia ti entusiasmerà. Finito di stirare da poco (con qualche pausa). Ora mi reclamano il risotto allo zafferano. Ai fornelli! :)
      Grazie mille!!!

      Elimina
  2. Anche io ho "focacciato" ieri, ma ti confesso che i sapori della tua versione mi incuriosiscono mica poco!!!! Adoro la zucca e.... le olive taggiasche non manchano mai nella mia dispensa. Insomma, credo possa assaggiare di diritto, no? :D
    Grande la mia dolce e nostalgica MG.
    Ti abbraccio forte, ti voglio bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai focacciato, stellina?!!! Dimmi, ti prego, che non mi farai aspettare troppo la tua meravigliosa focaccia!
      Altro che assaggio! Per te una teglia intera! :)
      Ti voglio un mondo di bene anche io, Erica. Grazie di cuore <3

      Elimina
  3. Ohhh ma che bella idea, non avrei mai pensato a una focaccia con la zucca!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Ale! Buon fine settimana!

      Elimina
  4. Io me lo ricordo bene Gilberto Govi, mi piaceva tantissimo anche se non sempre riuscivo a capire tutto! Molto appetitosa la tua focaccia! Un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mimica facciale ineguagliabile di Gilberto Govi, parlava per lui. E lo rendeva comprensibile a chi aveva poca dimestichezza con il dialetto genovese. Fa sempre piacere quando i talenti vengono apprezzati anche oltre i confini regionali, Andrea. Grazie mille, un caro abbraccio anche a te e buon fine settimana!

      Elimina
  5. Cara Maria Grazia, questa focaccia mi fa sognare, e pensare quale sarà questo intenso sapore.
    CIao ebuona serata con un abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sapore delicato della zucca e quello intenso delle olive taggiasche fanno sognare eccome, Tomaso :)
      Grazie di cuore, caro amico! Sono sempre felice di trovarti qui!
      Un abbraccio grande a te e buona serata!

      Elimina
  6. Cara Maria Grazia, ti faccio i miei migliori complimenti per questa meravigliosa focaccia: adoro gli abbinamenti che scegli per le tue ricette, in quanto coincidono sempre con i miei gusti, inoltre sei veramente bravissima, una maga della
    panificazione, le tue creazioni mi lasciano sempre a bocca
    aperta per la loro bontà e originalità:)
    un bacione e ancora complimenti: la tua focaccia ha un aspetto splendido ed è sicuramente troppo buona:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre incredibilmente gentile, Rosy! Ed io sono felice di leggerti :)
      Un bacio grande anche a te e buona settimana!

      Elimina
  7. Mi trovi d'accordo sia sull'abbinamento olive+zucca+focaccia, sia sull'intrattenimento televisivo...adesso che ci inventerai con la zucca? Sono proprio curiosa di vedere cosa uscirà dal tuo cilindro magico..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora nulla all'orizzonte, Consu. Ormai credo di aver torturato la zucca in tutti i modi :D
      Ma sono certa che da te potrò presto avere un geniale suggerimento. Grazie mille, zietta e buona settimana!

      Elimina
  8. Ma brava!! Deve essere squisitissima!! A volte mio marito e io lo guardiamo Govi, ma lui mi deve fare da traduttore!! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, un marito traduttore é una bella fortuna :)
      Grazie mille, Silvietta e un bacio grande anche a te!

      Elimina
  9. L'ho fatta anch'io la focaccia di zucca, ma senza olive. Ora mi tocca rifarla per aggiungere le olive :) Farò questo sacrificio!
    Un bacio alla mia amica panificatrice (focacciatrice mi piace poco)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sacrificati, Daniela, sacrificati. Io adoro le tue "rinunce" :D
      Panificatrice, focacciatrice, come preferisci. La cosa bella è che tu continui a chiamarmi amica <3
      Un abbraccio grandissimo, Daniela e grazie di cuore!!!

      Elimina
  10. Ma che bella focaccia, molto intrigante l'utilizzo della zucca. Da provare!

    RispondiElimina
  11. no, no, la tv non offre niente di buono mica è come te! Questa focaccia è geniale, ogni ingrediente è ottimo da solo e insieme sono esplosivi! Mi piace molto! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre di una gentilezza squisita, Marina!
      Grazie mille, tesoro. Un abbraccio grande.

      Elimina
  12. Adoro la zucca e le olive taggiasche, sono una vera delizia come questa meravigliosa focaccia una vera bontà di profumi e sapori! Proverò a farla e ti so dire, mi piace tantissimo!
    Bravissima come sempre!
    Un abbraccio Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo ti piacerà moltissimo, Laura! Sicuro, fammi sapere! Grazie mille!!!
      Un abbraccio anche a te e buona settimana!

      Elimina
  13. Con tutte le zucche che invadano ancora la mia cucina, questa focaccia sarà il mio prossimo esperimento . Se non fosse così odioso pulirle . . . .
    un abbraccio e buon weekend

    RispondiElimina
  14. meraviglia, e immagino buonissima, devo ricordarmi di prendere tutti gli ingredienti e farla quanto prima perchè mi attira un sacco! e con le olive poi....squisita, buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Lilli! Fammi sapere poi che ne pensi!
      Grazie di cuore e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  15. La focaccia alla zucca e olive ha un aspetto morbido e delizioso, posso immaginare la bontà del gusto!
    Buona giornata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite per il tuo apprezzamento, Beatris! Benvenuta!
      Buona serata e felice week-end!

      Elimina
  16. Adoro la zucca!!!! l'ho cucinata in tutti i modi.. mi manca nel pane o focacce.. Bellissima e sicuramente buona la tua.. smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io l'ho cucinata in tutti i modi. E, dopo la focaccia, vado in panico. E adesso? Che mi invento? Sarà mica finito tutto il divertimento? :D
      Grazie, Claudia!!! Baci a te e a Zoe la Meraviglia :)

      Elimina
  17. Io la tv non la guardo mai. Sono fuori casa 9 ore al giorno e quando rincaso, ceno e subito mi fiondo a leggere un buon libro. E le tue focaccine mi farebbero tanta buona compagnia :)
    Un abbracio Maria Grazie e sereno weekend <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che i nostri ritmi sono molto simili, Annarita :)
      Ma, nella fase "stiro" un po' di tv in sottofondo salva dalla depressione del momento :D
      Grazie mille e sereno week-end anche a te!

      Elimina
  18. Ottima idea! Io non ho l'impastatrice però...mi ci vorrà molto ad impastarla a a mano?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Alice! L'impasto lo puoi fare tranquillamente a mano. Certo è che ci impiegherai un po' più di tempo ad arrivare all'impasto ottimale. Ma sai che soddisfazione!
      Grazie ancora e felice week-end!

      Elimina
  19. Che tentazione questa focaccia,labbinamento degli ingredienti e' super!

    RispondiElimina
  20. Una preparazione davvero golosa! Bravissima!
    Bacioni mia cara amica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Annalisa! <3
      Un abbraccio e buon fine settimana!

      Elimina
  21. Buonissima davvero e poi io AMO la zucca;))
    Un forte abbraccio;))

    RispondiElimina
  22. Dalle foto si vede che è morbidissima, e chissà che buona, intrigante l'aggiunta delle olive taggiasche... da provare!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buon weekend...

    RispondiElimina
  23. Ma che bel colore! Mi piace la zucca, mi piace la focaccia e mi piacciono le olive... E' mia!!
    Un bacio e buon week end!

    RispondiElimina
  24. La mia preferita è la mantovana, nonostante la durezza della buccia che mi fa faticare!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Estenuanti le lotte contro la consistenza non proprio morbida della scorza della zucca mantovana, Silvia :/
      Ma all'assaggio...pura estasi!
      Grazie di cuore e buon inizio di settimana!

      Elimina
  25. Un'altra focaccia stupenda, con questo colore così allegro e solare!! Bellissima idea la zucca nell'impasto, ci fa tantissima gola!! Bravissima!!
    Buon weekend, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ma ragazze, mi fate arrossire! Siete troppo carine con me!
      Grazie mille e ancora buon week-end a voi!!!!

      Elimina
  26. Mi invoglia molto questa focaccia alla zucca e olive! In mancanza delle farine che hai usato tu, cosa consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Ornella, io mi trovo molto bene con le farine macinate a pietra, ma credo che questa focaccia ti riuscirà comunque benissimo con le farine che sei solita utilizzare. Eventualmente, per dare sofficità, potresti utilizzare anche un poco di farina di riso.
      Grazie di cuore per la fiducia! Un abbraccio grande e buon week-end!

      Elimina
    2. Grazie per la risposta. Dunque potrei fare 250 gr di farina 0 e 55 gr di farina di riso, giusto? Te lo chiedo perché io ho poca confidenza con i lievitati.

      Elimina
    3. Grazie a te, Ornella. Io ti consiglierei 100 g di farina di riso e 205 di farina 0 per favorire la sofficità della focaccia. Dovrebbe andar bene. Io sono andata per tentativi prima di raggiungere la consistenza che mi ha soddisfatto :)
      Un abbraccio grande, Ornella e grazie ancora per la fiducia.

      Elimina
  27. Buona serata tesoro e stai vedendo li DVD di questa commedia che tra l'altro non conosco, buona visione! Io nel frattempo mi pappo la tua focaccia spettacolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ecco perché mi spingi a rivedere la commedia. Vuoi mangiarti la mia focaccia :D
      Grazie mille, Luna! Sei sempre un tesoro!

      Elimina
  28. Una focaccia bellissima! Non sono pratica delle preparazioni con la zucca, ma la tua focaccia sembra davvero molto invitante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto, Claudia! Basta prenderci l'abitudine e poi la zucca diventa insostituibile :)

      Elimina
  29. Fantastica questa focaccia...soffice, buona, invitantissima...mi piace l'idea della zucca..bravissima Maria Grazia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre gentilissima, Elisa! Grazie!
      Come vedi, la zucca impera da queste parti ^_^

      Elimina
  30. Ho ancora una zucca di quelle che sembra debbano trasformarsi nella carrozza di Cenerentola da un momento all'altro, solo che a me mancano le scarpette di cristallo. Meravigliosa ricetta. Lore chiama Mary Grace: una fettina a me? <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso credere che mi sia sfuggito il tuo commento, Loredana! Chiedo venia!!!
      Un abbraccio e grazie!

      Elimina
  31. Buonissima e molto appetitosa la tua focaccia di zucca! Complimentiiii
    Abbiamo gli stessi gusti, anch'io spesso quando stiro mi metto a vedere l'amato Gilberto Govi ho tutte le sue commedie e dato che in tv sono stufa di vedere violenze mi guardo le sue bellissime commedie.
    Ti abbraccio
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il nostro amato, straordinario Govi. E la sua altrettanto talentuosa compagna di vita. Intramontabili!
      Grazie mille, Maria Bruna!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.