martedì 10 febbraio 2015

Grissini con Farina di Grano Saraceno al Pesto e Robiola. Entusiasmi incompresi. O quasi.

Uno sguardo al residuo di pesto non sufficiente per condire neppure una porzione di pasta. Uno, quasi malinconico, alla planetaria a riposo da ben un giorno.
Ecco da dove sono partita per uno degli ultimi esperimenti in cucina.
Come tutte quelle sperimentazioni che io definisco azzardate, mi ha tenuta in leggera apprensione, ma non vi dico il giubilo quando ho visto incordarsi perfettamente l'impasto e, con le mani, ne ho constatato la straordinaria morbidezza.
Il mio incontenibile entusiasmo di fronte a panificazioni & co.  lascia sempre un po' perplesso chi si trova ad esserne testimone.
Ma, caso strano, perplessità ed incomprensione, svaniscono come per incanto quando si tratta di assaggiare (eufemismo) il motivo della mia gioia :)

Buon proseguimento di settimana!

Maria Grazia










Grissini con Farina di Grano Saraceno al Pesto e Robiola



Ingredienti

150 g di farina 1 macinata a pietra 
55 g di farina di grano saraceno
100 ml di acqua tiepida
60 g di robiola
latte 
20 g di pesto genovese non troppo denso
2 cucchiaini di sale fino





Pesto




Introdurre nella ciotola l'acqua tiepida, le farine precedentemente miscelate e  setacciate, il pesto, la robiola precedentemente lavorata a crema con un po' di latte. Impastare per quattro minuti a velocità minima e per un minuto scarso a velocità 1. Quando il composto si sarà ben incordato, lavorarlo sul piano di lavoro ancora per qualche secondo. Avvolgerlo in un foglio di pellicola da cucina, e lasciarlo a riposare in frigorifero per circa un'oretta. 
Trascorso il tempo di riposo, stendere l'impasto in un rettangolo spesso circa un centimetro e tagliare l'impasto a strisce (io ho usato lo stampo taglia-biscotti a forma di bastoncini). Trasferire i grissini in una o due teglie con il fondo foderato con carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a a 190° per 15/20 minuti.











~



Trovate la ricetta dei Grissini al Pesto e Robiola, anche sul portale di Expo Worldrecipes e sul sito di Kenwood Club.




Inserisco la ricetta dei grissini nella raccolta Panissimo ideata da Barbara e Sandra e ospitata a febbraio da Maria Teresa.






Con piacere, inserisco la stessa ricetta nella raccolta gemella polacca di Zapach Chleba.






69 commenti:

  1. Tesoro...ho giusto giusto la farina di saraceno da finire..! Questi grissini sono un richiamo irresistibile!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere che ne pensi, Jess. Io li ho trovati irresistibili. Ho già utilizzato la robiola nell'impasto del pane e mi ha sempre dato ottimi risultati.
      Un caro abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  2. Hola Maria Gracia,,,nunca he echo grisines , me guardo tu receta porque parecen deliciosos,un beso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias, Elena! Eres muy amable!

      Elimina
  3. Mi piacciono!!!!!! chissà come sono suzzicanti e saporiti.. smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piacerebbero molto, Claudia! :)
      Grazie mille e un bacio anche a te!

      Elimina
  4. Capisco l'entusiasmo! Panificare dà sempre molta soddisfazione, perchè ad esempio con i lievitati si vede l'impasto cambiare man mano che lo si lavora, poi crescere, e infine il profumo venire dal forno! Questi grissini al pesto devono essere di una bontà unica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cooking therapy, baking therapy. Che cosa c'è di più rilassante, Claudia?
      Hai proprio ragione. Panificare è molto gratificante!
      Grazie mille!!!

      Elimina
  5. Davvero deliziosi, questa è la tua solita magia :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Consu. Dolcissima (e troppo generosa) come sempre!

      Elimina
  6. Urca che belli e che sfiziosi!! Bravissima Mary!!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Silvietta!!! Buon pomeriggio a te!

      Elimina
  7. Hanno un aspetto veramente delizioso! Bravissima! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio moltissimo! Buona serata ed un bacio grande anche a te!

      Elimina
  8. Devono essere saporitissimi! Mi piacciono i tuoi esperimenti, sempre riusciti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui trovi solo gli esperimenti andati a buon fine, Any :)
      Un bacio grande e grazie di cuore!

      Elimina
  9. Io adoro i grissimi specialmente di questo tipo ma sono solo io, a nessuno piace e quindi farli solo per me....acquisto in una pasticceria/panetteria un pò mi accontento. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima soluzione, Edvige. A volte, se ho poco tempo a disposizione, lo faccio anch'io quando sono la sola ad apprezzare un determinato alimento :)
      Un abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  10. Ma sono ottimi questi grissini....
    Avrei voglia di fare qualcosa anch'io, ma l'influenza si è impossessata di casa mia e nessuno mangia :(
    Presto rimetterò in moto il forno :)
    Un bacio (da lontano)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il boom del virus influenzale è esploso proprio in questo periodo, Daniela. Tempo qualche giorno e, grazie anche ai tuoi manicaretti, si rimetteranno tutti in forma.
      Grazie mille ed un bacio a te!

      Elimina
  11. dei grissini gustosissimi, è l'assaggio il più importante ma farsi distrarre dalla sola preparazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Carmine. Sei sempre gentilissimo!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  12. Queste sono le preparazioni in cui mi tuffo a capofitto e che adoro. Complimenti, buonissimi e ben fatti.
    Ciao,
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rendi davvero felice, Tiziana. Grazie di cuore!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  13. VORREI TANTO RUBARTENE QUALCUNO ,TANTO TROVO L'IMPASTO SENSAZIONALE, CHISSA' QUANTO SONO BUONI!!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Sabrina! A volte quello che inizialmente mi pareva un azzardo, mi sorprende incredibilmente.
      Un caro saluto e grazie ancora!

      Elimina
  14. MG immagino che profumo venga fuori da questi grissini.... con il pesto!!! Buonissimi! Un bacsione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio moltissimo, Patty! Effettivamente sono molto profumati. Un bascione anche a te!

      Elimina
  15. Delizioso! I love these grissini!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much, Gloria! Glad you like them!

      Elimina
  16. Sono perfetti, ne vorrei proprio uno!!!!

    RispondiElimina
  17. sfiziosi.....da provare sicuramente....bacio katia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Katia! Un bacio grande a te!

      Elimina
  18. Niente male questi grissini! una pensata gustosa e saporita, da sgranocchiare come appetizer o per accompagnare la cena!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, ragazze! Sempre che riesca a salvarli da certe grinfie, li preparo proprio come appetizers :)

      Elimina
  19. Quanto mi piacciono cara Maria Grazia, questi grissini rimangono sempre croccanti!!!
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto giusto, Tomaso. Seio un vero intenditore! Sono davvero piacevolmente croccanti. Grazie mille!
      Un caro abbraccio e buona giornata!

      Elimina
  20. Ma come ti vengono in mente certe cose??!!!! Bravissima davvero;))
    Bacio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo chiedo anch'io, Angela, quando azzardo abbinamenti improbabili ed il risultato non è proprio quello sperato :)
      In questo caso, è andata alla grande!
      Grazie infinite! Un bacio enorme a te!

      Elimina
  21. Ma io ci credo che ogni perplessità svanisca dinnanzi alle tue idee brillanti! *__*
    ecco, questo è il classico esempio di spuntino di metà giornata che adoro e che porterei a lavoro con me...sei bravissima Maria Grazia <3
    un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annarita, mi butto e, qualche volta, le mie strampalate idee, sorprendentemente sembrano dare buoni risultati :)
      Grazie infinite, Annarita!!! Un abbraccio grandissimo a te!

      Elimina
  22. che buoni Maria Grazia, buoni e leggeri!grazie per essere passata da me e le tue belle parole, un baicioe..a presto simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te, Simona! Sai che amo i tuoi lavori e ne rimango incantata.
      Un bacio ancora e felice giornata!

      Elimina
  23. già me li vedo avvolti da fette di prosciutto crudo.....che bontà !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho avuto anche io la stessa visione, Chiara. E farla diventare realtà è stato piacevolissimo :)
      Grazie mille, Chiara! Sei troppo buona!

      Elimina
  24. Risposte
    1. No, Cristina, Qui non l'ho utilizzato. Rimangono croccanti al punto giusto. Il lievito lo utilizzo quando preparo i grissini (io li chiamo bastoncini) alle olive e mandorle. Se ti fa piacere, dai un'occhiata anche a quelli :)
      Un abbraccio grande e grazie!

      Elimina
    2. Certo che li guarderò, anzi, ho l'intenzione di provare a farli e se mi vengono bene citerò il tuo blog e ricetta!!!!
      Grazie mia cara!!!
      Un bacio!!!

      Elimina
    3. Ti verranno benissimo, Cristina. Grazie per la fiducia!
      Un bacio anche a te e grazie ancora!

      Elimina
  25. Anch'io condivido la tua passione per l'esperimento culinario, specie se si tratta di impasti. Questi grissini hanno un aspetto meraviglioso e vale sicuramente la pena far avanzare un po' di pesto di proposito per provarli!

    RispondiElimina
  26. Sono da applauso cara... strepitosi questi grissini, tanto stuzzicanti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice tu li abbia apprezzati, Simona. Grazie mille!

      Elimina
  27. wow! un esperimento da salvare e provare...
    complimenti.
    un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Betty! Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  28. Cara Maria Grazia, che meraviglia i tuoi grissini:devono essere sicuramente buonissimi e troppo gustosi grazie agli ingredienti che hai utilizzato (e che io adoro..), inoltre ti sono venuti perfetti, bellissimi da vedere:)bravissima come sempre. ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il loro gradevole aspetto non è merito mio, ma piuttosto del mio fedele taglia-biscotti, Rosy :) Attrezzo che mi è preziosissimo quando ho i minuti contati. Grazie mille e un bacio grande anche a te!

      Elimina
  29. l'altro giorno al supermercato ho preso in mano la farina di grano saraceno e poi l'ho riposta pensando di non farmene nulla. Che scemaaaaa. Ora mi tocca tornarci. Davvero buoni i tuoi grissini, complimenti e baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come potevi immaginare che ti avrei proposto questi grissini, Lisa :D
      Grazie mille!!!
      Baci grandi a te!

      Elimina
  30. che meraviglia questi grissini... e che meraviglia il tuo blog!!!!
    anche la mia planetaria è li che mi guarda... quasi quasi cedo e vado a prepararli
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Ti ringrazio tanto, Viviana! Sei davvero molto gentile!

      Elimina
  31. Grandissima soddisfazione quando gli esperimenti riescono così alla grande!!!
    Baci

    RispondiElimina
  32. Saranno squisiti questi grissini e poi posso riproporli in versione gluten free !
    Volevo farti i miei complimenti per il blog al quale mi sono appena unita per non perdere di vista alcuna novità culinaria . . . se ti va di passare dalla mia neo pagina mi trovi su scrignodidelizieglutenfree ^_^
    A presto :)

    RispondiElimina
  33. Carissima Mariagrazia,
    ti ringrazio moltissimo per le tue belle parole. sei carinissima ed è un piacere per me conoscerti. Verrò a farti visita molto presto! Grazie di cuore ancora e buona serata!

    RispondiElimina
  34. Quanto ti capisco... Anche da queste parti conquisto sguardi basiti a palate di fronte a tanto entusiasmo per i miei esperimenti culinari! Che poi questi grissimi siano stati spazzolati senza ritegno... non mi stupisce affatto! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  35. un esperimento riuscito alla grandissima...chissa' quanto buoni!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  36. Questa ricetta è fantastica Mary!!! E chi li compra piu'i grissini!!!! Buona settimana!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.