martedì 24 marzo 2015

Ciambella ai Pistacchi e Cioccolato Bianco. In the blink of an eye.

Sebbene le credenze della mia cucina siano piuttosto capienti, la situazione è diventata quanto mai delicata e pericolosa.
Stampi, stampini, teglie di ogni foggia e dimensione sono ormai stipati al limite della decenza, ma sono soprattutto a rischio di una rovinosa caduta.
Tutto questo è la conseguenza della compulsiva (e pressoché quotidiana) ricerca di sempre nuove forme per i miei esperimenti.
Ma, dopo averla riprodotta in tutte le forme possibili, potevo esimermi dal presentare nella versione ciambella, una delle più recenti e più apprezzate torte di casa MG?
Il vecchio stampo era ormai inutilizzabile ed il nuovo acquisto non poteva più essere rimandato.
E poi, questa forma non rende forse ancor più avvolgente il morbido abbraccio della colata di cioccolato bianco?
Una spolveratina di croccanti pistacchi tritati et voilà! Pronta per essere divorata in un battito di ciglia. In the blink of an eye. In inglese mi piace di più.

Buon proseguimento di settimana!

Maria Grazia























Ciambella ai Pistacchi e Cioccolato Bianco



Ingredienti
(per uno stampo a ciambella di 22 cm di diametro e alto 10 cm)

250 g di farina speciale per dolci macinata a pietra 
50 g di farina di Pistacchio di Bronte DOP
150 g di zucchero di canna grezzo
2 uova grandi biologiche
260 ml di latte intero Alta Qualità *
35 g di pistacchi già privati della pellicina + una manciatina per la decorazione
75 g di cioccolato bianco ( per me Chocolight Extrafine Venchi senza zuccheri aggiunti)
40 g cioccolato bianco per la copertura
1 bustina di lievito per dolci

* se si desidera una ciambella ancor più soffice,  sostituire la quantità di latte indicata con 200 ml di panna fresca e 120 ml di latte.

Tritare grossolanamente i pistacchi insieme al cioccolato bianco. Con la frusta elettrica mescolare lo zucchero con le uova fino ad ottenere un composto un composto spumoso. 
Unire il latte (o la panna ed il latte) e frullare ancora a velocità medio/bassa. 
Setacciare la farina speciale per dolci insieme al lievito ed unirla a quella di pistacchi, miscelando con cura. 
Aggiungere le farine al composto di latte, uova e zucchero e frullare a velocità media fino ad ottenere un impasto liscio e senza grumi. Unire il trito di pistacchi e cioccolato bianco, amalgamandolo con cura all'impasto.
Imburrare, infarinare lo stampo a ciambella e versarvi il composto. 
Infornare a forno freddo e cuocere a 160° per circa 20 minuti a 180° per altri 20' (verificare la cottura della torta aprendo appena lo sportello del forno, effettuando la classica prova stecchino).
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco (40 g), versarlo sulla torta ormai fredda e distribuire sulla superficie della ciambella una manciatina di pistacchi tritati grossolanamente.

NotaE' importante che cioccolato bianco e pistacchi vengano tritati piuttosto grossolanamente. Il risultato finale sarà una torta caratterizzata da un irresistibile connubio tra sofficità e croccantezza.

42 commenti:

  1. ahahah..direi che ne è valsa proprio la pena ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente, Consu :)
      Un abbraccio, tesoro e grazie!!!

      Elimina
  2. E' splendida, brava!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Tenente Mari che ciambella deliziosa.. cioccolato bianco e pistacchio, un'accoppiata vincente! <3 <3 Proprio di questi tempi ho un'immensa voglia di ciambelle soffici da pucciare <3 <3 :)) tvtb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pucciare. Che cosa c'è di più bello e gratificante? :)
      Grazie di cuore, tesoro grandissimo. Ti adoro!!!

      Elimina
  4. Ghiottissima!!! Brava Mary!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. hai sfornato una golosita' pura, cara!!!!!!Si respira gia' primavera da te con il colore verde sgargiante della ciambella, colore della speranza!!!!Bravissima, baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre di una gentilezza squisita, Sabrina. Grazie!!! Un bacio grande a te!

      Elimina
  6. Una ciambella oltre ad essere bella è molto golosa !

    RispondiElimina
  7. A chi lo dici, io compro compro e nn ho più spazio;) credo che sia un difettuccio se così lo si può chiamare, di tutti gli amanti della cucina.....però questa ciambella merita davvero;) brava
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo decidermi a sistemare gli stampi almeno in maniera intelligente, ma non so quanto migliorerà la situazione :)
      Grazie, Pamela! Un bacio a te!

      Elimina
  8. Fantastica questa ciambella....mamma mia che colazione dolcissima con una fetta di questa delizia :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Daniela!!! Un bacio a te e buon week-end!

      Elimina
  9. Ma che spettacolo goduriosissimo!!! Mi piace mi piace mi piace!!! Ok, già appuntata per sperimentazione nella baita, sappilo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che onore, Vanessa! Grazie mille! Fammi poi sapere!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  10. ma tu sei proprio una grande tentatrice, è fantastica !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una tentazione cui non dobbiamo resistere. Questa volta non ho utilizzato la panna, Chiara :)
      Un abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  11. Mamma mia come ti capisco Maria Grazia... proprio oggi notavo due ante che non si chiudono nemmeno più e non c'è margine di spostare niente....
    Se rifacessi oggi la casa, dedicherei lo spazio del salotto alla cucina e viceversa ;) aggiungendo un bell'abbattitore... :)
    Ciao,
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure non riesco a resistere, Tiziana. I miei piedini mi portano dritti dritti nei negozi di casalinghi, nei centri commerciali, a La Rinascente, Coin...reparto casa e cucina :)
      Grazie mille!!!

      Elimina
  12. Sto curando l'uscita di questo post da quando ho visto la foto e me ne sono perdutamente innamorata! Grande Mary Grace <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, il tuo apprezzamento mi rende sempre felice. Grazie mille! Sei sempre troppo gentile!

      Elimina
  13. Una ciambella invitante con ingredienti di qualità. La glassa sopra rende il tutto una vera delizia golosa. Mi ha fatto ridere la descrizione della tua cucina perchè sembra la mia. I miei sportelli spesso non si chiudono completamente e qualche volta quando li apro cade qualcosa.... per fortuna la maggior parte sono di silicone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non puoi capire il frastuono che segue all'apertura degli sportelli della credenza, Natascia :D
      Devo decidermi ad organizzare il tutto in maniera più intelligente. Ma trovare il tempo per farlo!
      Grazie mille, Natascai e buon fine settimana!

      Elimina
  14. Che bel ciambellone bello alto.. soffice e pure goloso! Poi con pistacchi e ciocco bianco.. una vera coccola!!!! smack e buona giornata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il termine coccola mi pare quanto mai adeguato, Claudia :)
      Grazie e buon week-end!

      Elimina
  15. Questa ciambella è un vero attentato . . . amo i pistacchi e mangerei una fetta di questa torta in due minuti ^_^

    RispondiElimina
  16. Ho un debole per le ciambelle: proprio come hai detto tu sembrano un abbraccio! quella colata di cioccolato bianco è divina.... e i miei adorati pistacchi ci stanno proprio bene!
    La proverò!! un abbraccio cara, buona giornata

    RispondiElimina
  17. Cara Maria Grazia, ti faccio i miei migliori complimenti per questa spettacolare ciambella dall'aspetto magnifico, perfetto a dir poco e dalla consistenza interna (ben visibile dalla foto) sofficissima come piace a me..la presenza della farina di pistacchio e del cioccolato la rende inoltre golosissima:)) bravissima come sempre:))).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  18. Adoro l'espressione in the blink of an eye, la uso spesso, molto più bella della versione italiana :D Anche a casa mia c'è il problema dello spazio per gli stampi... come si può resistere a un nuovo stampo? Poi magari lo si usa solo una volta, però lì per lì dà soddisfazione ahahah Bellissima questa ricettina, brava!

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia,che tentazione irresistibile,un vero spettacolo.

    RispondiElimina
  20. Che goduriosa è questa torta e poi la forma a ciambella sarà pure classica ma è intramontabile ed amata da tutti!

    RispondiElimina
  21. PS: Io ho dovuto utilizzare un cassettone della sala da pranzo per mettere tutti i miei innumerevoli stampi per dolci :D

    RispondiElimina
  22. Sarei proprio curiosa di vedere le credenze della tua cucina, sicuramente imparerei tanto in fatto di forme, formine e stampi.. nella mia siamo quasi a zero!
    Faccio gli occhi a cuoricino e mi gusto la tua meravigliosa ciambella! Un bacione Mary! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu prepari ben altre delizie, Anita!
      Grazie mille e buon week-end!

      Elimina
  23. Come ti capisco..e poi ho una grossa "sfortuna", il mio ufficio si trova accanto al negozio Kitchen e la mia casa accanto a Maison du Monde.. due luoghi di perdizione per me!
    Tra un po' noi usciremo di casa e resteranno a festeggiare stampi e piatti!
    La ciambella è spettacolare, io adoro il cioccolato bianco ed il pistacchio, che bel matrimonio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due vere tentazioni, Annalisa. Impossibile resistere! Credo che sicuramente si verificherà la situazione che illustri tu :)
      Grazie mille!

      Elimina
  24. Ne mangerei due fettine "in the blink of an eye" subitooo!!!! E' bellissima e sicuramente buonissima! Grazie per averla condivisa nella Community ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Vica! Era un po' che pensavo ad una preparazione con i pistacchi da condividere con voi! <3

      Elimina
  25. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.