venerdì 6 marzo 2015

Tonnarelli con Pomodori Pachino, Quartirolo e Olive Taggiasche. L'anniversario del blogghino. E perchè Mary Grace.

Solo questa mattina ho realizzato che sono passati ormai due anni dalla pubblicazione della prima ricettina sul blog. 
Ricordo l'ansia dei primissimi giorni. Ad esempio, quella provocata dalla scelta del nome con cui avrei voluto battezzare questo piccolo spazio. Dapprima Polvere di mandorle, poi Cooking Grace (che giocava un po' con il riferimento a quella sorta di "stato di grazia" in cui mi trovo mentre cucino ^_^ ) ma ci aveva già pensato qualcuno prima di me. Era arrivato anche il turno di Grace in the Kitchen. Anche per quello, troppo tardi. 
Alla fine ho pensato di  fare un omaggio ad un periodo recente della mia vita, quello degli anni della scuola elementare di mio figlio. Anni bellissimi, non solo per lui ma anche per me. Erano state alcune mamme delle classe, affettuosamente, a dare un tocco british al mio nome di battesimo, con il quale vengo chiamata ancora oggi.
Beh, comunque sia iniziata questa piccola grande avventura del mio blogghino adorato, sono felice di condividere la mia cucina semplice (la mia cooking therapy!) con voi, dai quali ho imparato moltissimo e ancora continuo ad apprendere. Sorprendentemente, poi, i miei piccoli esperimenti in cucina mi hanno permesso di vivere esperienze che mi hanno davvero arricchito. 
Per festeggiare il secondo anniversario del laboratorio di MG, vi ripropongo una delle ricette pubblicate nel primo anno di blog. Un piatto di pasta gustoso, semplice e veloce, uno dei miei assi nella manica in caso di cena dell'ultima ora con gli amici.

Vi auguro un felice week-end! 
Per quanto mi riguarda, ho idea che lo passerò con la copertina tirata su fino al collo. Quest'anno, il virus influenzale è riuscito a colpirmi e si è manifestato in tutta la sua perfidia ^_^  

Grazie a tutti!

Maria Grazia











Tonnarelli con Pomodori Pachino, Quartirolo e Olive Taggiasche



Ingredienti 
(per 6 persone)

240 g di tonnarelli Pasta Lagano
250 g di pomodorini Pachino IGP
70 g di olive taggiasche denocciolate (conservate in olio evo)
80 g di quartirolo
1 cucchiaino di pasta d'acciughe
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva








Mettere sul fuoco l'acqua per la pasta. In una casseruola far soffriggere l'aglio in due cucchiai di olio, ed eliminarlo non appena si sarà imbiondito. Aggiungere i pomodori pachino, precedentemente mondati e tagliati a dadini e, dopo qualche minuto, le olive taggiasche denocciolate ed un cucchiaino di pasta d'acciughe. Spegnere il fuoco, scolare la pasta molto al dente, aggiungere il quartirolo tagliato a cubetti, che non dovrà sciogliersi ma semplicemente ammorbidirsi.
Scolare i tonnarelli, trasferirli nella casseruola del condimento, amalgamare bene e servire subito.


54 commenti:

  1. Bellissima ricetta e complimenti per il tuo blog! Continua così :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per l'incoraggiamento, Ale! Un grande abbraccio e buon sabato sera!

      Elimina
  2. Ma dai Maria Grazia! In che giorno è nato il blogghino (come lo chiamo anch'io affettuosamente)? Il mio 2 anni esattamente il 1' febbraio.
    Anche a te da la sensazione, quando ci entri, di entrare nella tua seconda casa tanto è familiare e amato?
    Dai dai, bando ai sentimentalismi... ma sai che questa ricetta tanto semplice mi strapiace? Dovrò assolutamente prepararla al mio signor maritino.
    Ma sai che sarebbe stato bello anche "Il laboratorio di MG?"
    Purtroppo quest'anno l'influenza sta facendo strage. Io sono arrivata a quota 4 in tutto il periodo invernale, speriamo sia finita.
    Ti auguro un buon w.e.e una pronta ripresa. Lorena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io provo la stessa sensazione, Lorena. Esattamente come entrare in in luogo accogliente, un nido dove condividere una grande passione.
      "Il laboratorio di MG" non sarebbe stato male, hai ragione :)
      A quota 4? Mi dispiace, Lorena! Anche perché questo virus è particolarmente debilitante. E comincio a fremere. Non sopporto di stare ferma per più di un giorno!
      Grazie mille!

      Elimina
  3. Allora buon compleanno al tuo blog e tantissimi auguri a te!
    Hai scelto una ricetta davvero gustosa e deliziosa.. complimenti!
    e ti auguro anche e soprattutto di guarire in fretta e di godere di tutte le cose belle che crei ogni giorno, anche per noi che ti leggiamo!
    un abbraccio forte,
    Annalisa

    RispondiElimina
  4. Auguri, buon compliblog :-)
    E che asso nella manica :-) favoloso!!!
    Rimettiti presto :-)

    RispondiElimina
  5. Avendo il tuo stesso nome spesso anche io divento "marygrace" :P e ti dirò . . . non mi dispiace affatto !
    ps questi tonnarelli saranno deliziosi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dispiace affatto neppure a me, Mariagrazia :)
      Grazie infinite!!!

      Elimina
  6. I piatti buoni si tornano a fare tante volte. Un piatto semplice ma gustoso che non potevi non proporre, per una come me che ti ho conosciuta da poco. Buon compliblog e tanti anni ancora insieme a noi a deliziarci con le tue ricette ! Buon weekend ! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei di una gentilezza squisita, Claudia! E molto generosa!
      Un abbraccio e grazie!!!

      Elimina
  7. Maria Gracia,,,te he dicho que adoro la pasta sea como sea,,sabes mi hija vivió un año en Macerata estudiando y siempre me traía pomodoris en botes y que deliciosos,,nada que ver con los de aquí,,un beso

    RispondiElimina
  8. tantissimi auguri al tuo bel blog cara Maria Grazia ! Sono veramente felice di averti fra le mie amiche virtuali( in attesa di conoscerti sul serio ) , bella ricetta, di quelle che piacciono a me! Prenditi un pò di relax e fatti coccolare, vedrai che presto sarai pimpante come prima , un bacione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io felice ed orgogliosa di averti qui. Chiara! E ci incontreremo nella tua bella città!
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  9. Complimenti cara Maria Grazia, 2 anni del tuo blog è già un bel traguardo!!!
    Ti auguro che gli anni aumentino sempre e che pure io ci sia ancora.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Tomaso! Continueremo questo cammino insieme!
      Un abbraccio grandissimo!

      Elimina
  10. Un piatto meraviglioso, semplice, elegante e gustoso... proprio come te! tanti auguri per il tuo compli-blog e ... guarisci presto! ti abbraccio !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei troppo generosa, Manuela! Grazie!!! Mi sopravaluti!
      Un grande abbraccio. Grazie al cielo virtuale. Sono contagiosa :D

      Elimina
  11. Tantissimi auguri al tuo bel blogghino e un augurio di veloce guarigione a te <3
    Ottima la pasta che proponi, non potevi festeggiare questo giorno in modo migliore :-)
    Un abbraccio <3

    RispondiElimina
  12. Cara Maria Grazia, spero che l'influenza se proprio ti aggredisce che tu la possa curare pre bene, perché lo sai una ricaduta si complica sempre.
    Ciao e buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto seguendo alla lettera la terapia prescrittami, Tomaso. Spero di star meglio molto presto. Non riesco a rimanere ferma troppo a lungo! :)
      Un abbraccio grande e buon fine settimana, caro amico.

      Elimina
    2. Sto seguendo alla lettera la terapia prescrittami, Tomaso. Spero di star meglio molto presto. Non riesco a rimanere ferma troppo a lungo! :)
      Un abbraccio grande e buon fine settimana, caro amico.

      Elimina
  13. TROPPO BUONO QUESTO PRIMO, CUCINATO CON ESTREMA ELEGANZA!!!!BUON COMPLIBLOG CARA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo buona, tu, Sabrina! Grazie mille!!!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  14. Buon compleblog! Anche il mio ha due anni. E buona salute, soprattutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto, Ornella :D
      Questo virus influenzale è davvero implacabile!
      Grazie mille e buon compiblog anche a te!

      Elimina
  15. Auguri per i due anni di blog e per l'8 marzo. Deliziosi questi tonnarelli con questo condimento è uno dei miei preferiti. Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Natascia. Sei gentilissima!
      Un bacio anche a te!

      Elimina
  16. Augurissimi Mary!! Mi spiace per l' influenza, goditi il calduccio della coperta e il riposo!! Ottima questa pasta, anche se non amo i formaggi le tue versioni mi fanno sempre tanta gola!! Le assaggerei tutte!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì! Mi sto riposando alla grande. Silvia. Se non ne approfitto adesso :)
      Ma che roba questo virus influenzale! Solitamente reggo bene i malanni ma questo è davvero debilitante. Grazie mille e buona domenica!

      Elimina
  17. Auguriiiii, io ricordo che ci rimanevo tanto male perchè avevo pochi commenti, adesso non mi importa più adoro troppo le sensazioni di cucinare, fotografare e comunicare che mi trasmette il mio blogghettino! Che meraviglia questa pasta, mi ha fato venire una fame!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, Tiziana! Spesso non si ha tempo di commentare, ma ciò non significa che non si leggano e non si seguano con costanza i post. E poi, come dici tu, condividere la passione di cucinare, i nostri piatti regala sensazioni bellissime!
      Grazie mille e ancora buon week-end!

      Elimina
  18. E buon compleanno allora, Mary Grace! Un abbraccio immenso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Letizia! pensa un po'. Fanno due anni che la Precisina vi tedia :)
      Un abbraccio e buon fine settimana!

      Elimina
  19. Auguri, cara, buon bogcompleanno!!!
    La pasta è buonissima e ti salva davvero dall'arrivo non previsto di amici a tavola!
    Buon fine settimana, Mary Grace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Letissia! Sì, è un piatto salva cena furbissimo :)
      Buon week-end a te!

      Elimina
  20. una pasta con i fiocchi per un grande anniversario, auguri e buona copertina, un abbraccio! amo i tuoi primi!

    RispondiElimina
  21. Due anni.... mamma mia se passa il tempo ^_^ E tu mi incanti e mi delizi sempre. Questi due anni ci hanno permesso di conoscerci, incontrarci, scambiarci sguardi e sorrisi. Emozioni belle e intense. Ed ora mi siedo a tavola, gustando questo meraviglioso piatto, e attendo tutto quanto la nostra conoscenza vorrà ancora donarci.
    Sei speciale mia dolce Grace!!

    RispondiElimina
  22. Eccomi M.Grazia, per fare gli auguri al tuo bel blog, seguirti è sempre un grande piacere :)
    Un primo piatto molto appetitoso, che acquolinaaaa!!!
    Bacioni, a presto...

    RispondiElimina
  23. Cara Maria Grazia, innanzitutto mi dispiace tantissimo apprendere che stai poco bene, spero possa riprenderti quanto prima:)).
    Inoltre tanti auguri per il compliblog:)) due anni sono davvero un bel traguardo:)) e complimenti per questo buonissimo, ottimo primo piatto sicuramente troppo gustoso, mi hai fatto venire di nuovo fame nonostante abbia già cenato:)). Bravissima come sempre:))).
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  24. Auguri, auguri di cuore!!!! Un piattino delizioso, mi piace molto il quartirolo, brava!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Simona! Piace molto anche a me il quartirolo. E' delicato e sufficientemente magro.

      Elimina
  25. Buon compi blog dolcississima amica, che sia questo un ' inizio di una lunga serie!
    Questo delizioso piatto é una vera delizia, bravissima Mary Grace!
    Ti invio un pezzo del mio strudel per la merenda!
    Un caro abbracio e buon 8 marzo carissima!
    Laura<3<3<3


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io il tuo magnifico strudel me lo gusto molto volentieri, Laura!
      Grazie mille!!! Un bacio grande e buona giornata!

      Elimina
  26. Io ti ho conosciuta con il l'attuale nome del blog e credo che gli si addica alla perfezione :) Auguroni quindi per il secondo anno di attività e buono questo primo piatto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice della tua approvazione, mia sempre dolcissima Luna! E grazie ancora una volta per il tuo affetto!

      Elimina
  27. Anche tu con l'influenza?? A me è già la seconda volta e oggi è il primo giorno che metto fuori il naso dal letto!!!
    Davvero gustoso questo piatto di tonnarelli, mi piace moltissimo il condimento che hai utilizzato!!
    Un grosso abbraccio e buon secondo compliblog
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O sono io che non ho più l'età, o questo virus è straordinariamente debilitante, Carmen! Rimettiti presto e stai a riposo più che puoi!
      Grazie mille e un abbraccio grande a te!

      Elimina
  28. buon anniversario e magnifica ricetta molto gustosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Günther! Sei gentilissimo, come sempre!

      Elimina
  29. allora buon compleanno a te e al tuo blog....e questa ricetta deve essere proprio gustosa,si vede già in foto...un abbraccio Katia

    RispondiElimina
  30. Ciao Carissima Mary
    Tanti auguri per l'anniversario del blog. Ti auguro tanti, ma tanti anni di blog, con tutte queste ricettine buone.....
    Questa pasta é buonissima. Posso venire a pranzo da te?????????????????
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  31. Auguriiiiiii tesoro avanti cosi sei bravissima ....sono felice di averti conosciuta!!!!in bocca al lupo per la guarigione ...riprenditi velocemente!!!!si sta malissimo lo so'!!bacioni

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.