martedì 17 marzo 2015

Torta Rustica di Carote e Nocciole. La Carrot Cake. Il ritorno.

La torta di carote non è mai stata tra le più gettonate di casa. Io ne vado pazza, ma non posso dire altrettanto per quanto riguarda il resto della famiglia. Da tempo, quindi, era finita nel dimenticatoio.
Solo recentissimamente, ripresami dai postumi influenzali e svanita l' inappetenza che ne consegue, la carrot cake è inspiegabilmente riemersa dai meandri della mia memoria.
In compagnia dell'irrefrenabile impulso a prepararla ^_^
L'idea iniziale era quella di riprodurre pedissequamente la tipica versione americana ed ho così iniziato a consultare i ricettari di casa. Poi, come sempre succede quando nessuna delle indicazioni reperite mi soddisfa appieno o non ho a disposizione determinati ingredienti, ho attinto un po' qua ed un po' là. Ed ecco, quindi, la torta di carote versione MG . Successo inaspettato anche tra gli scettici di cui sopra.

Buon proseguimento di settimana!

Maria Grazia


La carrot cake. Un po' di storia.

Si pensa che i dolci a base di carote risalgano all'Europa medioevale. I dolcificanti, a quell'epoca, erano costosi e di non facile reperibilità. 
Questo tipo di dessert sembrò rinascere in Gran Bretagna durante il secondo conflitto mondiale, in seguito al razionamento dello zucchero.
Negli Stati Uniti, la moda della torta di carote esplose tra gli anni '60 e gli anni '70 con la mania per il cibo sano, in quanto, curiosamente, era considerata un'alternativa meno calorica rispetto alle torte tradizionali.

(fonte, Buon Appetito, America! di Laurel Evans)












Torta di Carote










Torta Rustica di Carote e Nocciole. 



Ingredienti
(dosi per uno stampo 22x22 cm)

250 g di farina speciale per dolci macinata a pietra (Petra 5 Molino Quaglia)
120 g di farina di grano saraceno biologica
75 g di nocciole tostate
1/2 bustina di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino abbondante di cannella in polvere
250 ml di olio di semi di mais
100 ml di latte scremato
3 uova
230 g di zucchero di canna grezzo
160 g di carote grattugiate
1 pizzico di sale

Per guarnire

90 g di robiola (o formaggio spalmabile tipo Philadelphia)
70 g di ricotta setacciata
100 g di zucchero a velo
1 fialetta di aroma di vaniglia
latte qb (facoltativo)

Miscelare e setacciare le farine con il lievito, il bicarbonato ed il sale. In una ciotola capiente e con l'ausilio delle fruste elettriche, miscelare l'olio di semi, lo zucchero e le uova fino ad ottenere un composto spumoso e senza grumi. Grattugiare le carote à la julienne (con l'apposita lama da inserire nel mixer o con una grattugia a fori medi), tritare non troppo finemente le nocciole tostate ed unirle all'impasto insieme agli ingredienti secchi (farina, lievito, bicarbonato e sale), alternando il latte. Aggiungere la cannella ed amalgamarla delicatamente al composto. Imburrare ed infarinare una tortiera quadrata (22x22 cm) o una tonda di 24 cm di diametro e versarvi delicatamente l'impasto. 
Inserire la tortiera in forno a freddo. Accendere il forno a 180° (statico) e cuocere per circa 45/50 minuti (fare la prova stecchino). Far raffreddare la torta su una gratella per dolci.

La crema di robiola e ricotta per guarnire


Lavorare la robiola insieme alla ricotta fino ad ottenere un composto cremoso. Aggiungere lo zucchero a velo un po' alla volta e l'aroma di vaniglia. Nel caso il composto risultasse troppo denso, lavorarlo con qualche goccia di latte.
Spalmare la crema sulla superficie della torta di carote ormai fredda.  





50 commenti:

  1. A me piacciono tanto le torte di carote Maria Grazia. La tua mi ispira tantissimo, l'aggiunta della farina di grano saraceno e delle nocciole devono renderla favolosa! Poi, non c'è una vera carrot cake senza un degno frosting e il tuo è una vera delizia!! Un abbraccio forte carissima e di nuovo tanti tanti auguri! Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai la farina di grano saraceno è diventata un must nei dolci, nel pane...ovunque, cara Mary. Mi riporta alla mente le atmosfere delle mie amate Dolomiti. Grazie mille. Mi rendi davvero orgogliosa. Immagino la bontà della tua carrot cake! Grazie di cuore per tutto, cara amica!

      Elimina
  2. Carote e nocciole, un'accoppiata vincente. Meno male che hai riprovato a farla con le carote, hai visto che l'hanno apprezzata tutti... Ogni tanto bisogna tenerli digiuni per poter apprezzare di più. Molto buona e con la crema alla robiola è veramente golosa !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si tratta di cucina, vado dritta per la mia strada, Claudia :)
      Ad esempio, prendiamo la zucca. Un vero spauracchio in casa mia, ma io la adoro e la continuo a cucinare in tutti i modi :)
      Un abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  3. Tenente Mary, presente all'appello! <3 C'è qui una coniglia che desidera ardentemente un morso di questa torta carotosissimaa :P Eheh.. a me le torte di carote piacciono veramente tanto. Hanno un sapore così confortante e zuccherino, senza che si aggiunga troppo altro, che.. mmmh :)) Complimenti stella e tvtttb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccola la mia straordinaria Ely!!! Vedi, per festeggiare il tuo ritorno ho scelto la torta giusta per te, tesoro! Grazie di cuore, tesoro. Ti adoro!!!

      Elimina
  4. Cara Maria Grazia, ti ci fai vedere sempre delle belle ricette, per me che sono un golosone la torta di carote e nocciole è quella che io preferisco.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima di aver preparato la tua torta preferita, Tomaso! Grazie mille!!!
      Un abbraccio ed una buona serata con un sorriso!

      Elimina
  5. Squisita!! E favolosa con la farina di grano saraceno!! Bravissima Mary!!

    RispondiElimina
  6. M'ISPIRA DAVVERO MOLTO, E' TEMPO CHE VOGLIO PREPARARE UN DOLCE DI CAROTE, ORA CHE L'HO VISTO DA TE, COSI' BELLO E GOLOSO, FORSE MI CONVINCO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ne sarai soddisfatta, Sabrina. Grazie mille! Un bacio grande a te!

      Elimina
  7. Buonissima la carrot, l'abbiamo giusto fatta da poco anche noi:) Da provare con l'aggiunta di nocciole,e anche questa cremina è deliziosa! Come fanno in famiglia a non andarne matti?
    Complimenti Mary Grace, un abbraccio e buonanotte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che cosa volete che vi dica, ragazze. Una domanda che mi faccio da tempo anche io :)
      Grazie mille, Pancettine mie!!!

      Elimina
  8. La versione MG è promossa a pieni voti! L'aspetto è molto invitante, per il sapore non so perché non ho mai mangiato dolci simili, però mi piacerebbe provare perché mi sembra davvero buona! Passata l'influenza? Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiera di questa promozione, Andrea!
      Ti dirò che questa torta ha conquistato anche chi storceva il naso :) Incredibile!
      L'influenza è passata, fortunatamente! Ma che "batostina" è stata! Grazie mille, Andrea! Un caro abbraccio,

      Elimina
  9. Questa torta di carote sembra deliziosa. . . poi con la cremina di robiola sarà squisita !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Mariagrazia! Un caro abbraccio e buona serata!

      Elimina
  10. mi hai messo voglia di provare a farla, mi piace da matti quella glassa !

    RispondiElimina
  11. Carote e nocciole è un'abbinamento che mi piace moltissimo, ottima torta, perfetta per colazione, per fare il pieno di energia!!!!

    RispondiElimina
  12. La torta di carote è una di quelle torte diciamo "salutari" che mi piacciono moltissimo! Certo che l'aggiunta di nocciole e la cremina con robiola e ricotta aggiunge calorie, ma la rendono golosissima. Un'abbinamento a cui non avevo mai pensato..perciò Brava!!! MaryGrace;))))
    Bacio grande;)))

    RispondiElimina
  13. Fantastica! E' una ricetta che mi ha sempre intrigato e che devo assolutamente preparare! Penso che prenderò spunto dalla tua versione, mi sembra irresistibile!
    un grosso bacio ;)

    RispondiElimina
  14. E invece io la trovo adorabile!!!!!!! E anche perfetta, per festeggiare ^_^
    MIllemila bacetti e infiniti auguri. Ho provato a raggiungerti..... Il pensiero è sempre con te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorino, ho qualche problema con il cambio di apparecchio cellulare. Sono giorni che tento di risalire alle ultime chiamate, ma temo che molti messaggi non siano più recuperabili. Credo che il problema sia la scheda Sd o la sim. Non sono molto ferrata in materia ^_^ Ti chiamerò presto, stellina. Grazie mille e scusami!

      Elimina
  15. Ne approfitto anche qui per farti tanti auguri di buon compleanno, e ti rubo una fettina di torta, la adoro!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Erika! Sei carinissima! Grazie mille e baci grandi anche a te!

      Elimina
  16. Carote, nocciole, farina di grano saraceno..ok io ci sto!!! La prossima torta di carote la faccio così..perché solo a leggere la ricetta mi ha convinta al 100per100!!!
    Un abbraccio dolcezza !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice, Jess! Grazie!!! Un abbraccio grande a te e buona serata!

      Elimina
  17. E io che stavo proprio cercando una torta simile! La versione MG è superlativa! Annoto, ripeto e finalmente gusto! Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei troppo carina, Anita! Uno dei miei semplici esperimenti :)
      Grazie di cuore, tesorino!!! Un bacio enorme a te!

      Elimina
  18. a me piace da matti, l'ho fatta da poco in pieno stile americano, mi riprometto di rifarla a breve con delle varianti, i tuoi quadrotti invogliano subito ad allungare una mano e prenderne uno! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato la versione USA in un ricettario di cucina a stelle e strisce, Lilli. Poi ho visto zucchero bruno (da sostituire eventualmente con melassa e zucchero semolato) ed ho rinunciato. Anche perché ero ancora febbricitante quando ho preparato la carrot cake e non ho voluto delegare gli acquisti ^_^
      Grazie di cuore, Lilli! Un bacio grande anche a te!

      Elimina
  19. Che deliziosa torta con quella cremina poi chissa che piacere mangiarla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un "piacerissimo", Laura! :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  20. un carrot cake molto invitante una bella idea come dessert

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Günther! Sei sempre gentilissimo!

      Elimina
  21. que bueno,,,a mis hijas les encanta este postre,,te quedo genial,,,un beso.

    RispondiElimina
  22. Anche a me la carrot cake piace davvero molto, sia nella versione inglese con il frosting di cream cheese sia in quella USA con la glassa super zuccherosa! Mi fa impazzire la farina di grano saraceno, bellissima idea mia cara, sembra davvero super appetitosa!!

    RispondiElimina
  23. Che buonaaaaa, io adoro la torta di carote, la tua la trovo golosissima, brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Ely! Noi sì che siamo delle buongustaie :)
      Un abbraccio,
      MG

      Elimina
  24. Anche io l'adoro voglio provare la tua versione con quel frosting cosi goloso.. E anche col grano saraceno...baci mia cara

    RispondiElimina
  25. questa torta è una delizia!
    mi sono persa un sacco di post, spero di recuperare
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. io adoro le torte di carote e questa tua versione guarnita è golossissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  27. Deliziosa questa tua interpretazione :-)
    Anche da me stessa storia, io l'adoro mentre gli altri la disprezzano...chissà che in questa veste non riesca ad avere il tuo stesso successo..non mi resta che provare ^_*

    RispondiElimina
  28. Dev'essere buonissima, che bell'aspetto che ha! Sono almeno un paio d'anni che mi voglio cimentare, ma mi passa sempre di mente :D Bravissima

    RispondiElimina
  29. sicuramente buonissima...amo il grano saraceno!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Adoro la torta di carote tesoro, mi piace molto anche l'utilizzo delle nocciole che io preferisco alle classiche mandorle e la farina di grano saraceno che dà a tutto quel sapore rustico e gustoso. Come sempre sei una garanzia! Ti stringo forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io amo molto le nocciole. Tant'è vero che ogni volta che le acquisto in funzione della preparazione di un dolce, finisco per mangiarne più della metà leggendo un buon libro ^_^
      Grazie di cuore, Marghe. Sei sempre troppo buona!

      Elimina
  31. Grazie @enza, @claudia, @consuelo,@Cinzia, @cinciadelbosco
    I Vostri commenti mi erano sfuggiti. Imperdonabile.
    Vi chiedo perdono! Un grande abbraccio!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.