martedì 14 aprile 2015

Pizzette Mare & Terra. Last minute invitation.

Come insegnano le regole del bon ton, gli inviti a pranzo o a cena, anche ad amici, andrebbero fatti almeno una decina di giorni prima. Ed io cerco sempre di attenermi alle regole del galateo. Ma quante cene o apericena last minute avrò organizzato in questi ultimi anni? Ho perso il conto.
Ovviamente, mi permetto l'invito dell'ultima ora, solo con gli amici o i parenti più stretti. 
Cerco soprattutto di fare in modo, prima di formulare la proposta, di riuscire a conoscere i loro eventuali programmi per la serata.
E dal momento in cui l'invito viene accettato, vai con la spassosissima preparazione degli appetizers!
Ecco alcuni degli stuzzichini che ho proposto il sabato appena passato. 
Per realizzare parte di queste pizzette mignon, ho attinto dagli ingredienti acquistati per preparare un piatto di spaghettoni ai frutti di mare e dalla mia riserva di ricotta affumicata di bufala, ormai presenza fissa in frigorifero.

Buon proseguimento di settimana!


Maria Grazia




















Pizzette Mare & Terra


Ingredienti
(per 24 pizzette circa)

160 g di farina speciale per pizze e focacce macinata a pietra 
(per me Petra 3 Molino Quaglia)
140 g di farina di grano Khorasan Kamut®
18 g di lievito madre secco
175 ml di acqua tiepida
20 ml di olio extravergine di oliva
10 g di sale fino

Per la salsina di pomodoro veloce

4 o 5 pomodori molto maturi
1 spicchio d'aglio 
olio extravergine di oliva
basilico
sale

Il condimento per le pizzette Mare

300 g di cozze freschissime
mezzo bicchiere di vino bianco secco
prezzemolo tritato
salsa di pomodoro
origano qb
olio evo

Il condimento per le pizzette Terra

salsa di pomodoro
ricotta affumicata di bufala
basilico qb 
olio evo

Mondare i pomodori e buttarli per un minuto in acqua in ebollizione. Eliminarne la buccia ed i semini.
Far soffriggere lo spicchio d'aglio (togliere l'anima verde) in poco olio extravergine di oliva, schiacciarlo ed eliminarlo. Unire i pomodori tagliati a pezzettini, salare e cuocere per 15 minuti.
Nella ciotola della planetaria, sciogliere il lievito madre secco nell'acqua  tiepida, unire le farine ben miscelate e precedentemente setacciate, l'olio e il sale. Impastare a velocità minima per circa 5 minuti e a velocità medio/bassa per altri due. Quando l'impasto si sarà incordato e si sarà formata un composto morbido e compatto, trasferirlo in una ciotola leggermente unta, coprirlo con pellicola da cucina e lasciarlo riposare fino al raddoppio.
Nel frattempo, spazzolare e lavare bene bene le cozze, eliminare l'eventuale filamento, trasferirle in un largo tegame, unire mezzo bicchiere di vino bianco, un po' di prezzemolo tritato, coprire e lasciarle sul fuoco fino a che non si apriranno (eliminare sempre i frutti il cui guscio rimarrà chiuso).
Trascorso il tempo necessario al riposo dell'impasto, stenderlo e tagliare dei dischi con un coppapasta (quello che ho usato ha un diametro di circa 6 cm ). Foderare il fondo di una larga teglia con carta da forno e disporvi le basi per le pizzette. 
Distribuire la salsa di pomodoro e spolverizzare con l'origano le pizzette cui si uniranno le cozze, condirle con un filo di olio extravergine di oliva. 
Distribuire sul resto dei dischi la salsa di pomodoro, la ricotta affumicata di bufala (precedentemente grattata con una grattugia a fori medi), qualche foglia di basilico spezzettata con le mani e un filo d'olio evo.
Cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa 12 minuti le pizzette cui verranno aggiunte le cozze. Poi estrarre la teglia e appoggiare un muscolo su ogni pizzetta. Infornare ancora per circa 3 minuti.
Cuocere la parte di pizzette con la ricotta affumicata di bufala, a 200° per circa 15 minuti (regolarsi, comunque, sempre con il proprio elettrodomestico e controllare la cottura). 


36 commenti:

  1. Che buone queste pizzette così farcite :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Elisa. Felice tu le abbia apprezzate!

      Elimina
  2. Si alle pizzette , buone in ogni tempo !

    RispondiElimina
  3. che buone, me le segno!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di averti dato un gustoso suggerimento, Sabrina! Grazie!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  4. Ecco... le vorrei tra un pò per fare un bell'aperitivo!! son stuzzicantissime.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tutte per te...e per Zoe ^_^
      Grazie, Claudia!!! Mille baci!

      Elimina
  5. Cara Maria Grazia, io direi che sono bocconcini speciali queste piccole pizzette.
    Credo che le sognerò questa notte. Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora saranno sicuramente dolci sogni, Tomaso. O meglio, salati :)
      Grazie di cuore, caro amico. Un abbraccio ed un sorriso!

      Elimina
  6. Ma che buone!! Pensa che da bambina la pizza ai frutti di mare era la mia preferita!! Mi piacciono tantissimooooo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da sempre anche la mia pizza preferita ^_^
      Grazie, Silvia!!!

      Elimina
  7. veramente gustosissime e supersfiziose queste mini pizzette!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. Che appetizers!!! Con queste non si sbaglia mai!!!! Buona serata, Mary Grace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero. Uno di quei salva cena cui ricorrere in extremis :)
      Un abbraccio e grazie di cuore!

      Elimina
  9. Pizzette salva-cena pizzette per tutti ! Sembrano squisite ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pizzette come se piovesse, Mariagrazia! :)
      Grazie!!!

      Elimina
  10. belle e deliziose, cosa volere di più ? Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Chiara! Buon week-end anche a te!

      Elimina
  11. Mamma, quanto ti invidio questa riserva di ricotta affumicata di bufala!
    Hanno un aspetto delizioso: attendo un invito, anche last-minute, senza problema alcuno!
    Un abbraccio, meraviogliosa creatura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun bisogno di invitarti, Loredana. Saresti la benvenuta in ogni momento.
      Un abbraccio grande e grazie mille!

      Elimina
  12. Buongiorno Mariagrazia.
    Avevvo già apprezzato la foto su Facebook e mi ero proposta di vedere il procedimento.
    Con Petra 3 non ci avrei pensato, spesso mi ritrovo a non usarle bene queste meravigliose farine.
    seguirò passo passo la tua ricetta.
    grazie
    Patrizia
    Ps
    adesso che siamo anche amiche su Facebook ci seguiremo meglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono convinta che con le farine tu faccia meraviglie, Patrizia!
      Non perdiamoci di vista :)
      Grazie!!!

      Elimina
  13. La pizzetta con la cozza è una vera chicca, mia dolce stella! Ma guarda che capolavoro. Non è che, se ti avessi chiamato, mi avresti preparato queste pizzette anche lunedì? Al bivio Milano - Genova io ho proposto di andare verso Genova ^_^
    Sei speciale MG, ti voglio un gran bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pizzette e mille altre cose, tesoro, se avessi avuto la gioia di averti vicina!
      Grazie mille, stellina! Ti voglio bene anch'io!

      Elimina
  14. Sono deliziose Maria Grazia! Un'idea troppo carina e sfiziosa per gli inviti last minute :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre tanto cara, Anna! Grazie mille!!!

      Elimina
  15. idea molto sfiziosa!!!! Sono perfette così piccine e gustose.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Daniela! Un bacio grande anche a te!

      Elimina
  16. Ma sono deliziose amica mia! Evviva gli appetizer, anche io mi diverto con quelli difatti spesso preferisco fare assieme al mio compagno, tutte cosette da buffet!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva il buffet! Pratico e divertente!
      Un abbraccio grandissimo, Luna e grazie infinite!

      Elimina
  17. Cara Maria Grazia, ti faccio i miei migliori complimenti per queste meravigliose pizzette: sono sfiziosissime e mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile:))bravissima come sempre, e grazie mille per la splendida proposta:))
    un bacione.))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, cara Rosy, per la tua sempre affettuosissima presenza.
      Un grande abbraccio!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.