lunedì 22 giugno 2015

Gnocchetti di Grano Saraceno al Basilico con Crema di Parmigiano Reggiano, Ricotta Affumicata e Pinoli. Il mio piatto per #PRChef2015


"Solo chi va all'essenza, raggiunge l'eccellenza"


Questo lo slogan del contest 4Cooking promosso da Parmigiano Reggiano, un invito a creare piatti caratterizzati dall'utilizzo di soli quattro ingredienti a scelta, tra i quali, ovviamente, il Parmigiano Reggiano.
Cerco sempre di utilizzare ingredienti semplici, genuini e di qualità. La mia è una cucina essenziale, mirata a creare piatti  semplici ma nel contempo insoliti e gustosi.
Per questo primo piatto ho scelto di utilizzare il Parmigiano Reggiano stagionato 14 mesi.
Grazie alla sua dolcezza, al gusto delicato e alla tenera consistenza, si coniuga perfettamente con il sapore deciso della ricotta affumicata di bufala, cui ho pensato di abbinarlo per realizzare una stuzzicante salsa di pinoli.
Un condimento che ho trovato perfetto per gli gnocchetti di farina di grano saraceno che ho preparato per l'occasione, caratterizzati da quel sapore rustico che tanto amo.

Bene. A questo punto, nonostante l'ora di pubblicazione del post, tutti a tavola! :)


Maria Grazia












Gnocchetti di Grano Saraceno al Basilico con Crema di Parmigiano Reggiano, Ricotta Affumicata e Pinoli



Ingredienti
(per due persone)

gnocchetti di grano saraceno profumati al basilico homemade
35 g di Parmigiano Reggiano stagionato 14 mesi
15 g di ricotta affumicata di bufala
30 g di pinoli


Ingredienti q.b.

olio extravergine di oliva da olive taggiasche *
acqua
sale


Per una salsina più morbida e cremosa sostituire l'olio extravergine di oliva con il latte.
(aggiornamento del 20 marzo 2016)















La Ricetta



Preparazione degli gnocchetti di grano saraceno al basilico

Portare a bollore 300 ml di acqua e, a fuoco spento, versare 120 g di farina di grano saraceno precedentemente miscelata a 80 g di farina di riso e ad un cucchiaino abbondante di basilico fresco tritato. Mescolare rapidamente e rovesciare il composto sul piano di lavoro.
Attendere che l'impasto intiepidisca e lavorarlo fino ad ottenere un composto omogeneo. Ricavarne dei cordoncini e tagliare gli gnocchetti con un coltello a lama liscia.



Preparazione del condimento


In attesa che l'acqua per la cottura degli gnocchetti raggiunga l'ebollizione, grattugiare il Parmigiano Reggiano e trasferirlo in un pentolino dal fondo antiaderente insieme alla ricotta affumicata di bufala, precedentemente grattata con una grattugia a fori grossi. 
Unire almeno tre cucchiai di olio extravergine di oliva o tre cucchiai di latte scremato (valuterete poi, a seconda della consistenza della salsa, se aggiungerne altro) un pizzico di sale e, con l'ausilio di una piccola frusta a mano, amalgamare i due formaggi fino ad ottenere una crema fluida e non troppo densa.
Tritare finemente 20 g di pinoli, unirli alla crema di parmigiano reggiano e ricotta affumicata, mescolando con cura. Aggiungere pochissima acqua di cottura degli gnocchetti, trasferire la crema sul fuoco, scaldarla appena e trasferirla in una ciotola da portata.


Scolare gli gnocchi man mano che vengono a galla, amalgamarli al condimento e distribuirli nei piatti singoli.
Distribuire su ogni porzione i pinoli rimasti precedentemente tostati in un padellino dal fondo antiaderente e decorare con una fogliolina di basilico.






39 commenti:

  1. mi stai facendo venire l'acquolina in bocca, un piatto molto raffinato, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre carinissima, Sabrina! Grazie mille!

      Elimina
  2. Hai capito che piattino prelibato hai preparato :) Se mi promuovi ad assaggiatrice ufficiale non te ne pentirai ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei già da tempo la mia assaggiatrice ufficiale, Luna! :)
      E mi fido ciecamente!
      Un mondo di baci e grazie!!!

      Elimina
    2. Ma sei già da tempo la mia assaggiatrice ufficiale, Luna! :)
      E mi fido ciecamente!
      Un mondo di baci e grazie!!!

      Elimina
  3. Cara Maria Grazia, rieccomi dopo la bufera che causa la mano mi ha tenuto l'ontano dai blog, ora che tutto è passato vengo per gustarmi gnocchetti speciale che sono di mio gusto. Come sai ora che sto meglio sto pensando già alle 3 settimane di vacanza che mi aspettano, questa volta ritornerò nella terra dove sono nato. Ciao e buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Tomaso, sono contenta che tu stia meglio. La convalescenza non è stata breve ma l'essenziale è che tu sia tornata in forma come di consueto. Grazie di cuore e bentornato!
      Un caro abbraccio, un sorriso e buona settimana anche a te|!

      Elimina
  4. Ma che bel piatto, dev'essere buonissimo per davvero! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Andrea. Sono onorata! Un bacio anche a te e buona settimana!

      Elimina
  5. Wow, che bel piatto! Davvero, bravissima. In bocca al lupo per il contest, tifo per te :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono già contenta così, Claudia. Se il piatto ti è piaciuto, è già una grande soddisfazione. Queste occasioni per me sono uno sprone per sempre nuovi, piccoli esperimenti in cucina :)
      Grazie mille!!!

      Elimina
  6. Un piatto da chef, molto gustoso e con una bella presentazione !

    RispondiElimina
  7. Complimenti cara, questa ricetta è un vero capolavoro :-)
    In bocca al lupo x il contest :-)

    RispondiElimina
  8. Che piatto....molto molto gustosi questi gnocchetti :)

    RispondiElimina
  9. che belle ricetta per condire dei gnocchetti ne viene esaltato il sapore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Carmine! Sei sempre gentilissimo! Un caro abbraccio e buona serata!

      Elimina
  10. Ottima ricetta. Il grano saraceno combinato con il sapore altrettanto deciso del parmigiano si sposa alla perfezione! un bel piatto molto estivo e originale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono lusingata, ragazze! Grazie di cuore!!!

      Elimina
  11. Piatto gustosissimo! Gli gnocchetti sono fatti con sola farina di saraceno e acqua o ci sono anche patate e uovo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ornella, inserirò poi una nota con le indicazioni e le dosi per preparare gli gnocchetti. Sono comunque realizzati solo con acqua, farina di grano saraceno e farina di riso. Grazie infinite e buona serata!

      Elimina
  12. un grandissimo primo piatto (come sempre qua), la farina di grano saraceno mi piace da matti, la uso spesso e negli gnocchi ci sta benone, il condimento è proprio nelle mie corde, insomma ottimo! da acquolina in bocca, un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei sempre molto, troppo generosa nei miei confronti, Lilli ^_^
      A chi lo dici! La farina di grano saraceno ha quel sapore rustico che mi chiudere gli occhi e viaggiare con la mente. Direzione, ovviamente, Dolomiti :)
      Grazie!!! Mille baci!

      Elimina
  13. la ricotta affumicata da un ottimo sapore ai gnocchi un abbinamento molto indovinato

    RispondiElimina
  14. Che piatto ricco Maria Grazia!
    Io adoro gli gnocchi e adoro il grano saraceno. Non mi resta che provarli....
    Davvero un bel piatto.
    Ciao e buona serata.

    p.s. vorrei avere più tempo per leggere il tuo blog e molti altri....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto è tiranno il tempo, cara Tiziana! A chi lo dici! Non si riesce mai a leggere le ricette ed i post delle amiche con un po' di calma. Confido in periodi meno ansiogeni :)
      Grazie di cuore e buona serata!

      Elimina
  15. Un piatto elegantissimo e di gran gusto, bravissima Maria Grazia.. voglio assolutamente provarlo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho cercato di abbinare alcuni tra gli ingredienti che amo di più e pare che il risultato sia stato piacevole :)
      Grazie di cuore, Annalisa!

      Elimina
  16. Un capolavoro di ricetta con abbinamenti che mi attirano e mi piacciono tantissimo,bravissima come sempre Maria Grazia ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti,mi hai fatto venire un'acquolina incredibile,che meraviglia:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona, Rosy! Mi fai arrossire :)
      Un caro abbraccio e grazie per il tuo affetto!

      Elimina
  17. un piatto raffinato e gustoso, complimenti davvero mia cara, sei stata bravissima ! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo, Chiara! Sei carinissima! Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  18. Ciao bella donna, posso venire a pranzo???? Slurp...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gentilissima e generosissima Erika, domanda superflua :)
      Sarebbe bellissimo averti qui. Grazie!!!

      Elimina
  19. Che bel piatto, Maria Grazia! Un grosso in bocca al lupo per il contest :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Silvia! Un abbraccio grande!

      Elimina
  20. MG hai cambiato fotografia! Sei bellissima!
    Mi piace questo piatto per 4cooking, è una bela sfida, ma la tua proposta è davvero intrigante! Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bellissima, Patty! :)
      Ho pensato di aggiornare il profilo con una foto più recente del mio lento ma progressivo calo palpebrale :D
      Grazie, Patty! Sei sempre un tesoro!!! Mille bascioni!

      Elimina
  21. Golosissima, la tua ricetta...brava come sempre! A leggerla non sembra possibile sia fatta con soli quattro ingredienti! :-) E poi quello ricotta di bufala affumicata...yum! :-D

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.