mercoledì 7 ottobre 2015

Mezzi Rigatoni con Sugo di Funghi e Pomodori Piccadilly. Incontri d'autunno.

Le temperature da autunno inoltrato della settimana passata, avevano dato il via ad un forse prematuro cambio degli armadi e ad una più che gradita svolta in cucina.
Oggi, alle 17.25, il termometro esterno segna 23.6 gradi. 
Forse è bene recuperare qualche camicia leggera ma, per quanto riguarda la cucina, direi che non si torna più indietro. 
Ecco, infatti, un semplice e fulgido esempio di quello che sta accadendo in zona fornelli da circa una settimana. 
Il piatto del giorno sono i mezzi rigatoni Pasta Lagano con sugo di funghi porcini alla ligure. Un incontro Roma-Genova davvero molto coinvolgente :)

Buon proseguimento di settimana!

Maria Grazia

















Mezzi Rigatoni con Sugo di Funghi e Pomodori Piccadilly



Ingredienti
(per due persone)

160 g di mezzi rigatoni Pasta Lagano
500 g di funghi porcini freschi
una manciata di funghi secchi
300 g di pomodorini Piccadilly
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Mettere sul fuoco una pentola con l'acqua per la cottura della pasta. 
Pulire accuratamente i funghi eliminandone la parte terminale. Separare delicatamente il gambo dalla testa. Raschiarne altrettanto delicatamente e con un coltellino, la parte inferiore e quella superiore. Strofinare poi i funghi con un telo inumidito per eliminare gli eventuali residui di terra. Tagliare a fettine la testa e a dadini il gambo. Mondare i pomodorini e tagliarli a cubetti.
Tritare finemente il prezzemolo e rosolarlo in tre cucchiai di olio extravergine di oliva insieme allo spicchio d'aglio tagliato a metà e privato della radice interna. Non appena sarà dorato, eliminarlo ed unire i funghi secchi fatti rinvenire precedentemente in acqua tiepida e tagliati finemente al coltello. Far rosolare a fiamma media. Unire i funghi porcini e, quando questi saranno a metà cottura, aggiungere i pomodori.
Far cuocere a fuoco lento per circa mezz'ora, scolare la pasta al dente, trasferirla nel tegame del sugo di funghi e pomodorini, mescolare bene e servire subito.

Nota
Il mio sugo di funghi al pomodoro è ispirato alla ricetta del libro La cucina di Genova e della Liguria, Nuova Editrice Ligure, edizione del 1972.
Rispetto alle indicazioni originali, ho eliminato cipolla e sedano ed ho aggiunto al soffritto i funghi secchi.









32 commenti:

  1. LA PASTA CON I FUNGHI, UN PIATTO TRA I MIEI PREFERITI, DAVVERO PRELIBATO!!!BRAVISSIMA, BELLA SCELTA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piatto semplice e classico di cui non ci si stanca mai. Grazie infinite, Sabrina!

      Elimina
  2. ah io l'autunno lo adoro, i funghi porcini anche quindi.. complimenti, ottimo questo sugo (e anche la pasta!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche la mia stagione preferita, Simona. E anche l'inverno non è male :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  3. Una ricetta deliziosa, bravissima <3

    RispondiElimina
  4. Cara Maria Grazia, come vedi ci sono nuovamente, almeno ci provo, dopo la bufera che mi ha veramente preoccupato, ora spero che piano piano mi possa riprendere.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Tomaso, come ti dicevo nel mio commento sul post del tuo blog, avevo capito che la tua assenza era dovuta ad una tua indisposizione. Mi fa piacere che tu stia meglio e sono felice di ritrovarti qui. Un grande abbraccio!

      Elimina
  5. ..un incontro a cui non vorrei mai tardare ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e lo sai che La Precisina non ammette ritardi :D
      Grazie, tesoro!!!

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Ma che buoni con i funghi, che buon profumino !!!

    RispondiElimina
  8. E con questa ricetta no che non torno più indietro...mi pappo tutto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse te l'ho già detto, Luna. Sei incredibile :D
      Un abbraccio grande e buona serata. Grazie!!!

      Elimina
  9. Verissimo, le temperature si sono alzate di nuovo. Io che ho fatto già il cambio di armadio, mi sto trovando in difficoltà xD Buonissimo primi, adoro l'abbinamento dei funghi coi pomodorini... gnammm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che presto arriverà l'autunno vero, Claudia. Il nostro lavoro non è stato effettuato invano :)
      Grazie mille!!!

      Elimina
  10. Ottimo primo piatto Maria Grazia, veramente succulento! un abbraccio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Annalisa. Ti auguro una buona serata!

      Elimina
  11. Cara Maria Grazia, le temperature invece qui da me non sono mai scese al punto da diventare fredde ma si sono mantenute ( e si mantengono anche attualmente sui 24\25\26 gradi..paradiso in confronto ai 40 e passa gradi dell'Estate e di Settembre fino al 19.......io sto benissimo:))).
    Il piatto che hai preparato mi fa venire un'acquolina incredibile: è di un invitante
    pazzesco con abbinamenti che adoro:)) posso immaginare la bontà, che meraviglia, bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  12. un ottimo modo per apprezzare i funghi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere d'accordo con te, Günther :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  13. Come saprai, sono un'appassionata di funghi, mi piace cercarli e naturalmente anche papparmeli :) Questo piatto di pasta è fantastico!!!
    Buon fine settimana, bacini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora una soddisfazione ancor più grande, Letissia! Grazie mille e buona domenica pomeriggio!

      Elimina
  14. Ma che buooooono!! Lo sai che qui un giorno ci sono 27 gradi, il giorno dopo devo tirare fuori il giacchino... ma alla faccia delle temperature c'è che sta piovendo di continuo!!!! Mi consolerò con questo delizioso sughetto! Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui il tempo è altalenante. Poca pioggia, fortunatamente, negli ultimi giorni e la temperatura è mite. Tanto quanto basta a godersi un piatto tipicamente autunnale, Patti. Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  15. e..con questi continui sbalzi di temperature ci si ammala,come me,
    per fortuna pero' la voglia di cucinare queste bonta' non passa!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace molto, Enza. Mi raccomando, tanto relax, per quanto possibile!
      Un caro abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  16. Mia cara Maria Grazia hai proprio ragione tu. Le temperature di qualche settimana fa lasciavano pensare ad un dolce ingresso dell'autunno. Ed invece, il caldo sembra far le lotte perché il suo posto proprio non lo vuole lasciare.
    Quindi il via libera ad abiti leggeri, ma in cucina no, qui indietro non di torna. Qui si gustano i sapori nuovi, gli odori forti che solo l'autunno sa regalare.
    E questa tua prelibatezza fa proprio al caso mio!
    Buona domenica tesoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre sulla stessa lunghezza d'onda, noi due, Melania <3
      Un abbraccio grandissimo e grazie di cuore!

      Elimina
  17. bentornato autunno, aspettavo piatti cosi corposi e gustosi ! Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.