mercoledì 6 aprile 2016

Focaccine alle Pere e Mozzarella Affumicata di Bufala. La Sperimentatrice. Una Saga.

La differenza tra una sperimentatrice in erba ed una, diciamo, più navigata
La maturità porta ad una gestione di appunti e spunti culinari più organizzata e metodica. L'apprendista sperimentatrice, al contrario, distribuisce in ogni angolo della casa, annotazioni e ritagli. 
Ad esempio, dimentica una nota preziosa tra le pagine di un romanzo intenso e a tratti angosciante come Il Principe delle Maree di Pat Conroy, libro letto più o meno quindici anni fa.
Ma un giorno, la sperimentatrice (eternamente apprendista) raggiunge la saggia età di 53 anni e ritrova casualmente il foglietto consunto ed ingiallito, lo riporta alla luce e ne condivide il prezioso contenuto.
Questo, non prima di aver riveduto e corretto le indicazioni in esso annotate. 
Incorreggibile.



Maria Grazia









Focaccine alle Pere e Mozzarella Affumicata di Bufala



Ingredienti
(dosi per quattro pizzette di circa 12 cm di diametro)

190 g di farina speciale per pizze e focacce macinata a pietra
60 g di farina d'orzo biologica
7 g di lievito di birra fresco
20 g di miele d'acacia
90 ml di latte scremato tiepido
50 ml acqua tiepida
60 g di Mozzarella di Bufala Campana DOP affumicata
1 pera e mezza (qualità Abate)
1 manciata di nocciole pelate e tostate, tritate grossolanamente
limone
Passito di Pantelleria









Introdurre nella ciotola della planetaria le farine precedentemente miscelate e setacciate, versare l'olio, il miele, il lievito sciolto in tre cucchiai di latte tiepido e mescolare con cura. 
Unire il latte rimasto, l'acqua tiepida, un cucchiaino di sale ed impastare a velocità medio/bassa fino ad ottenere un composto elastico ed omogeneo.
Trasferire l'impasto in una ciotola precedentemente unta, coprire con uno strofinaccio e lasciar riposare per circa tre ore.
Nel frattempo, lavare le pere, eliminare i torsoli e tagliarle a fettine sottili. Disporle su un piatto piuttosto largo, distribuire su di esse il succo di limone ed aromatizzarle con una spruzzata di Passito di Pantelleria.
Stendere la pasta e dividerla in quattro porzioni, formando dischi spessi non più di 1 cm/1 cm e mezzo.
Foderare il fondo di una teglia rettangolare (o della placca del forno), distribuire la mozzarella affumicata di bufala tagliata a cubetti e coprire con le fettine di pera, sgocciolate dal succo di limone e dal Passito. 
Distribuire qualche nocciola grossolanamente tritata e cuocere in forno preriscaldato a 220° per circa 20 minuti.



31 commenti:

  1. sono meravigliose cara, vorrei tanto assaggiarle!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe un piacere averti alla mia tavola, cara Sabrina. Grazie!!!

      Elimina
  2. Sono delle focaccine troppo gustose.. Pere e formaggio poi messi su così.. che bontà!!! :-*

    RispondiElimina
  3. ahahah...chissà che altre meraviglie si nascondono nei prossimi libri..io controllerei tutta la libreria se questi poi sono i risultati ^_^
    Bravissima MariG non ti smentisci mai ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conoscendomi, non escludo nuove sorprese :)
      Grazie mille, Consu. Sei sempre troppo buona! Mille baci!

      Elimina
  4. Ciao Mary Grace, queste pizzette sono una vera bontà sublime! Bravissima!!!
    Un dolcissimo abbraccio e felice serata!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia dolcissima Laura! Sei sempre tanto cara! Grazie mille!<3 <3 <3

      Elimina
  5. che buone queste focaccine con le pere e le noci poi...un accordo sublime. Davvero un'ottima idea. Buona serata, bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, ragazze! Le noci sono una mia grande passione. Le troverete più o meno sempre nei miei piattini. Dai primi piatti ai dessert :)
      Buon pomeriggio e grazie ancora!

      Elimina
  6. l'aspetto è delizioso, un bel morso lo darei anche adesso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Chiara! L'incontro tra dolce e sapore affumicato è decisamente stuzzicante :)
      Un caro abbraccio.

      Elimina
  7. Mary, ma sono bellissime queste focaccette!!! Pere/formaggio/lievitato...abbimaneti perfetti!!!!
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che carina sei, Mila! Sono felice tu l'abbia apprezzate! Un abbraccio grandissimo!

      Elimina
  8. Fantastiche :) Vedi che bello? si ritrova un foglietto ed oplà la ricetta è servita ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accadesse tutti i giorni, Luna! :D
      Grazie!!!

      Elimina
  9. Cara Maria Grazia ti faccio i miei migliori complimenti per queste favolose focaccine che hai realizzato:ottimi gli ingredienti,ottimi gli abbinamenti ed eccezionale il risultato:)) bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sempre tanto cara, Rosy! Grazie mille e buon weekend! Un bacio grande a te!

      Elimina
  10. Risposte
    1. Grazie infinite, cara Linda!Felice sabato!

      Elimina
  11. interessanti e molto gustose

    RispondiElimina
  12. Cara Maria Grazia, credo che un paio andrebbero bene a meraviglia nella prima colazione:)
    Ciao e buona serata sempre con un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, caro Tomaso. Sono sane e gustose. Possiamo fare il bis :) Buon pomeriggio, caro amico.

      Elimina
  13. Sperimentare in cucina è doverose sempre un ottima idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sagge, caro Carmine. Grazie mille per la tua sempre squisita gentilezza e buona serata.

      Elimina
    2. Parole sagge, caro Carmine. Grazie mille per la tua sempre squisita gentilezza e buona serata.

      Elimina
  14. queste focaccine sono una vera goduria,bellissime,ottime per il weekend,la salvo questa ricetta,non so se ti va di dirmi come posso fare epr aggiungere il gadget gli ultimi esperimenti,lo avevo prima ma non c'è più, ti ringrazio,felice fine settimana

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.