venerdì 2 settembre 2016

Risotto Delicato con Composta di Pere, Crema di Prescinsêua e Noci al Profumo di Maggiorana. B come #biancolatte.

I primi piatti sono senza alcun dubbio gli esperimenti cui mi dedico con particolare trasporto e passione. Nel cucinarli e, devo ammetterlo, anche nel consumarli. 
Così, mentre il clima diventa progressivamente meno estivo, abbandono pian piano le preparazioni fresche e ritorno ad occuparmi di quei piatti che preludono all'autunno e che tanto amo.
Oggi vi parlo di un risotto cremoso e delicato che ho realizzato per il Contest B come #biancolatte promosso da Franciacorta InBianco , la manifestazione dedicata ai prodotti caseari che si svolgerà a Castegnato, in provincia di Brescia, dal 7 al 9 ottobre.
Il prodotto caseario che ho scelto per realizzare questo piatto è tipico della mia Liguria ed è prodotto nella provincia di Genova. E' la mia amata Prescinsêua, della quale vi ho spesso decantato il retrogusto lievemente e gradevolmente acidulo e che, in questo caso, amalgamata alle noci e al profumo unico della maggiorana,  ha armonicamente incontrato la dolcezza della composta di pere.
Quindi, a tavola! Ha inizio la collezione pre-autunnale :)

Maria Grazia










Risotto Delicato con Composta di Pere, Crema di Prescinsêua e Noci 
al Profumo di Maggiorana



Ingredienti
(per 4 persone)
250 g di Riso Carnaroli DOP di Baraggia biellese e vercellese *
2 pere qualità Carmen (zona di coltivazione: Emilia Romagna)
1 cucchiaino di zucchero di canna biologico
1 litro e mezzo di brodo vegetale (preparato con carota, porro, sedano)
130 g di prescinsêua 
una manciata di gherigli di noci
1 piccola cipolla bionda
20 g di burro di malga (zona di produzione: Alta Badia, Trentino Alto Adige)
qualche fogliolina di maggiorana fresca
sale

*
La Baraggia è una zona di produzione risicola situata nel nord-est del Piemonte, ai piedi del Monte Rosa, nelle province di Biella e di Vercelli.
In questa zona, le estati sono fresche e le acque particolarmente fredde. Le risaie sono le prime ad essere irrigate dai torrenti di montagna e proprio grazie a queste condizioni e alla cura con cui viene coltivato, il Riso Carnaroli DOP di Baraggia è considerato tra i migliori risi in Italia. Contraddistinto da una magistrale tenuta alla cottura, da una consistenza superiore e da una modesta collosità, rimane sempre piacevolmente al dente.









La Crema di Prescinsêua e Noci al Profumo di Maggiorana

Tritare grossolanamente le noci e, in una piccola ciotola, unirle alla prescinsêua  insieme a qualche fogliolina di maggiorana fresca e mescolare con cura. Tenere al fresco.



La Composta di Pere

Lavare le pere e privarle del torsolo. Sbucciarle, tagliarle a cubetti e trasferirle in un piccolo tegame dai bordi alti. Coprire con poca acqua, unire un cucchiaio di zucchero di canna e cuocere fino ad assorbimento del liquido. Frullare i cubetti di pera fino ad ottenere una purea liscia e densa.



Il Risotto

Tritare finemente la cipolla e stufarla insieme al burro in un tegame dal fondo antiaderente. Unire il riso e farlo tostare per qualche minuto. Versare un mestolo di brodo vegetale caldo e cuocere il risotto a fuoco medio, aggiungendo periodicamente brodo vegetale per evitare che il riso asciughi.
Spegnere il fuoco e mantecare il risotto con la crema di prescinsêua e noci.
Distribuire il risotto nei piatti e unire ad ogni porzione un cucchiaio di composta di pere. 
Decorare con noci tritate e con qualche stick realizzato con la buccia delle pere.



Con questa ricetta partecipo al contest B come #biancolatte di Franciacorta InBianco, la manifestazione dedicata ai prodotti caseari, in programma dal 7 al 9 ottobre a Castegnato (BS)







25 commenti:

  1. Uhhh ma che bellezza questo risottino.. profumato.. gustoso..e molto cremoso!!!! baci e buon w.e.:-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Claudia. Felice week-end anche a te!

      Elimina
  2. Deve essere uno spettacolo!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre tanto carina! Grazie mille, Manu. Un abbraccio e buon fine settimana!

      Elimina
  3. Cara Maria Grazia, non ho mai visto un risotto così speciale, non posso immaginare che sapore abbia, immagino sia buonissimo!!!
    Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore, caro Tomaso. Sei sempre gentilissimo.
      Un grande abbraccio e con il sorriso anche da parte mia :)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. Elegante e fine esteticamente ed il gusto sarà indubbiamente ancora migliore dell'aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre deliziosa la mia Luna! Grazie di cuore! Un abbraccio grande e buon week-end!

      Elimina
  5. Maria Grazia, non conosco questo prodotto caseario ma dev'essere meraviglioso! Il tuo risotto è davvero invitante...E' delicato,raffinato e cremosissimo! Sei straordinaria come sempre amica mia!
    Un abbraccio forte e buon fine settimana,
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mary, devo dire che la Prescinsêua è davvero un prodotto unico. Un formaggio magro, leggero e dal sapore gradevolissimo. Io ti aspetto sempre, lo sai, vero? Insieme ad uno spuntino a base del citato prodotto da gustare insieme :)
      Un abbraccio grandissimo e grazie, cara amica, per le tue sempre generosissime parole!

      Elimina
  6. Che buon risottino, mi piace tantissimo questi abbinamenti ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice, cara Claudia. Grazie mille e buon week-end a te!

      Elimina
  7. Raffinato ed elegante il mix di sapori del tuo risotto! Conosco bene il riso della Baraggia perché mio marito è biellese e immagino il piatto delizioso che hai preparato. Complimenti e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il riso della Baraggia è una scoperta di qualche tempo fa che non ho più abbandonato. Una qualità davvero eccelsa.
      Grazie di cuore, Anna!

      Elimina
  8. ...la classe non è acqua..e tu, ne hai da vendere!!! bravissima mia cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mimma, così mi fai arrossire! Sei troppo buona e mi onori! Un abbraccio grandissimo e grazie di cuore!

      Elimina
  9. Sono una fan dei tuoi primi piatti e questo non è da meno :-) Bravissima MariG e felice domenica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consu, sai quanto la tua approvazione mi renda felice e gongolante :) Grazie di cuore e buon proseguimento di settimana <3

      Elimina
  10. Rientrata dalle ferie estive, dopo qualche giorno di lavatrici e sfascio valige eccomi a rilassarmi davanti al PC e fare il giro dei miei Blog amici per lasciare un saluto e vedere quante buone ricette mi sono persa in questo ultimo mese. Delizioso questo risotto!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre, sono felice di ritrovarti. Alice. Dopo il relax estivo ed accompagnati da un filo di malinconia, si ritorna comunque con piacere alla quotidianità e soprattutto ai nostri esperimenti :)
      Grazie mille, cara Alice! Un bacio grande.

      Elimina
  11. Un risotto molto delicato e molto chic, perfetto per una cena con ospiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Laura! Un abbraccio grande!

      Elimina
  12. Trovo anch'io questo piatto molto delicato e raffinato! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre di una gentilezza squisita, Elisabetta. Grazie di cuore. Un abbraccio grandissimo e buona serata!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.