mercoledì 17 maggio 2017

La Torta di Carote. Classica, ma non troppo.

Con l'arrivo della primavera, è il dolce per la colazione e la merenda che da' il cambio alla apprezzatissima ed intramontabile Torta di Mele.
Intorno alla fine di marzo, la Torta di Carote, fa la sua trionfale rentrée in doppia versione: Rustica, con Farina di Grano Saraceno e Nocciole (qui la ricetta) e Classica (ma non troppo), ovvero la variante che oggi assaggiamo insieme. 
Ardua la scelta tra le due, ma il dilemma non si pone. 
Un'equa alternanza risolve felicemente la questione.

A presto!

Maria Grazia










Torta di Carote


Ingredienti
(per una teglia del diametro di cm 22)

200 g di farina 1 macinata a pietra
80 g di mandorle pelate e
150 g di zucchero grezzo di canna
250 g di carote
2 uova
70 g di prescinsêua (o yogurt greco)
100 ml di olio di semi di girasole
1/2 bicchiere di latte scremato
1 fialetta di essenza di mandorla
1 bustina di lievito per dolci


Pulire le carote,  tagliarle a julienne o tritarle finemente. 
Passarle con un colino e premere bene in modo da eliminare l'acqua. Tritare finemente anche le mandorle.
In una ciotola e con l'ausilio di una frusta elettrica, montare le uova con lo zucchero grezzo di canna fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire la prescinseua (o lo yogurt greco) e frullare.
Aggiungere le carote, l'olio di semi e frullare ancora. Unire la farina setacciata insieme al lievito, la farina di mandorle e l'essenza di mandorla. 
L' impasto si presenterà non particolarmente denso, ma è così che deve essere per poter ottenere una Torta di Carote straordinariamente soffice.
Amalgamare bene e versare l'impasto in una teglia del diametro di 22 cm, precedentemente imburrata ed infarinata.
Infornare a freddo e cuocere a 180° per 40 minuti.
Lasciar intiepidire la Torta prima di sformarla e cospargere, a piacere, di zucchero a velo.

11 commenti:

  1. Non l'ho mai provata, ha un aspetto molto invitante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti consiglio vivamente di provarla, Grazia :)
      Grazie infinite e buona serata!

      Elimina
  2. Ha un aspetto estremamente invitante e mi piace moltissimo anche la decorazione. È da una vita che non preparo una torta di carote e adesso che ho visto la tua mi sembra di non poter aspettare un secondo di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei carinissima, Giulia! Grazie mille!
      Un abbraccio e buona serata.

      Elimina
  3. In questo periodo mangio così tante carote che Bugs Bunny mi fa un baffo :-P Questa torta mi fa venire gli occhi a cuoricino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carotene come se piovesse! :)
      Grazie, Consu!

      Elimina
  4. L'aspetto è una meraviglia e la consistenza interna sofficissima come una nuvola come piace a me!:).
    Anch'io oggi ho pubblicato dolci con le carote(tortini):un genere che adoro:);devo provare assolutamente anche la tua ottima ricetta che mi piace tantissimo,sicuramente è di una bontà unica,bravissima come sempre Maria Grazia ti faccio i miei migliori complimenti!:)).
    Un bacione e grazie mille per la condivisione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, carissima Rosy! Corro a gustare i tuoi tortini.
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  5. difficile scegliere quale sono entrambe le ricette molto interessnate, anzi perchè scegliere teniamole entrambe :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saggia conclusione, caro Günther! :)
      Grazie davvero e buona serata!

      Elimina
  6. Soffice ed elegante, perfetta per una delicata colazione! un bacio Maria Grazia!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.