lunedì 11 gennaio 2016

La New York Cheesecake di California Bakery. L'Ammaliatrice.

E come se non fossero stati sufficienti pandolci, panettoni e pandori, inaspettata e tentatrice giunse l'idea di preparare una Cheesecake destinata alla sontuosa chiusura del cenone di fine anno (il cioccolatino a forma di orologio, non a caso, è stato posto al centro della torta).
E che Signora Cheesecake! La mitica New York Cheesecake di California Bakery.
Questa sublime delizia ha pensato bene di intonare il suo canto ammaliatore attraverso il ritaglio di una rivista che faceva da segnalibro ad uno dei primi romanzi di Andrea Vitali (ma ho poi trovato le stesse indicazioni anche qui). Come fosse finito tra le pagine di un romanzo di uno dei miei autori preferiti, non è dato sapere, ma mai incontro fortuito fu più gradito.
Ecco quindi che una delle tentazioni più irresistibili va ad arricchire il ricettario virtuale di Mary Grace.
Difficile, d'ora innanzi, buttando un occhio alla sezione Dolci, non cedere alle sue seducenti note :)

Buona settimana!

Maria Grazia









La New York  Cheesecake di California Bakery




Ingredienti
(per uno stampo a cerniera di 20/22 cm)

Per la crosta

300 g di biscotti a base di farina integrale e frumento, tritati finemente
80 g di burro fuso
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di miele d'acacia
(io ho utilizzato 250 g di Digestive e 50 g di fette biscottate integrali)

Per la crema

300 g di ricotta vaccina 
400 g di formaggio spalmabile 
(io ho utilizzato 100 g di robiola e 300 g di Philadelphia Classico)
150 ml di panna fresca
4 uova (ne ho utilizzate 3)
200 g di zucchero semolato
3 cucchiai di yogurt bianco
la scorza grattugiata di un piccolo limone non trattato
1/3 dei semi di 1 baccello di vaniglia
1/2 cucchiaino di farina bianca
(per me farina speciale per dolci macinata a pietra)


Per i cioccolatini fondenti

100 g di cioccolato fondente al 70%
uno stampo in silicone per cioccolatini










Preparazione della crosta

Tritare finemente nel mixer i biscotti e trasferirli in una ciotola. Aggiungere la cannella, il miele, il burro e lavorarli fino ad ottenere un composto omogeneo. 
Distribuire l'impasto nello stampo e creare il bordo premendo bene con le dita e fare lo stesso con la base. 
Riporre in frigorifero per almeno 30 minuti (io l'ho lasciata 40'). 


La crema

Con un un cucchiaio di legno, amalgamare il formaggio spalmabile con la ricotta, unire lo yogurt, lo zucchero, la scorza di limone, i semi del baccello di vaniglia, un uovo per volta, la panna ed infine la farina.

Preriscaldare il forno a 160° e, terminato il tempo di riposo in frigorifero, versare la crema nello stampo. Cuocere per 55 minuti, avendo cura di aprire lo sportello del forno negli ultimi 5 minuti di cottura per far uscire il vapore. 
Sfornare la cheesecake e lasciarla raffreddare per 3/4 ore a temperatura ambiente prima di riporla in frigorifero per almeno altre 3 ore.
Estrarla dal frigo 20 minuti prima di servirla, poi sformarla.
La cheesecake può essere conservata in frigo per non più di due o tre giorni.



La mia decorazione. I Cioccolatini fondenti

Spezzettare una parte di cioccolato in una ciotola e scioglierlo a bagnomaria (mescolando continuamente), facendo attenzione che la temperatura non superi i 50° per il cioccolato fondente o i 45° se si preferisce utilizzare il cioccolato al latte o bianco. 
Aggiungere il restante cioccolato a pezzetti e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versare il cioccolato fuso nelle cavità dello stampo e riempire fino al bordo, facendo attenzione a non far uscire il cioccolato. Sbattere delicatamente lo stampo sul piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d'aria.
Con una spatolina raschiare il cioccolato in eccesso e riporre lo stampo in frigorifero per 20/25 minuti.









33 commenti:

  1. Tentatrice! E' da un po' nella lista dei preferiti e dopo aver visto la tua versione mi sa che non ci resterà più molto a lungo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo so, Giulia. Resistere alla NY Cheesecake è impossibile. Batraglia persa. Meglio arrendersi subito :) Grazie davvero e buon pomeriggio!

      Elimina
  2. che dolce super!!!!Sto sbavando di fronte allo schermo!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Sabrina. Ti comprendo perfettamente :)
      Un abbraccio!

      Elimina
  3. Cara Maria Grazia, come al solito le cose fatte molto per bene!!! anno sempre il tuo tocco, chiamerei, personale!!!
    Complimenti cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie, mille volte grazie, amico mio. Il tuo entusiasmo è per me sempre fonte di grande orgoglio e soddisfazione. Un caro abbraccio e buona giornata, con il sorriso :)

      Elimina
  4. Ma è una vera tentazione, sicuramente è stata apprezzato più del panettone e del pandoro. Complimenti, buona serata e a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che di fronte ad una cremosa Cheesecake nessuno possa non capitolare :) Grazie mille, Claudia e buona giornata!

      Elimina
  5. ma veramente è uno spettacolo, sei una tentatrice, stanotte sognerò questa torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero siano stati sogni piacevoli, Chiara :) Grazie di cuore! Un grande abbraccio!

      Elimina
  6. Fantastica, deve essere una vera delizia, brava M.Grazia!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Veramente buona da provare grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, cara Edvige. Con la ricetta di California Bakery, sono andata a colpo sicuro:)
      Un abbraccio e buona giornata a te!

      Elimina
  8. oh mamma mia che vera delizia, la cheese cake è un dolce che amo molto e preparo spesso, bravissima, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non posso stare troppo tempo senza godermi una "voluminosa" fetta di Cheesecake. Con la C maiuscola. :D Grazie mille, Lilli!

      Elimina
  9. Per problemi di intolleranza non posso mangiarla.. che goduria che deve essere! Pure bella da vedere.. smackkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con le delizie che prepari, Claudia, non credo sentirai troppo la mancanza di una cheesecake:)
      Grazie infinite!

      Elimina
  10. Tenente Mary... che carezza al cuore.. e che decorazione stupenderrima! <3 Questa sì che sarebbe la medicina migliore, alla faccia dei 4 calazi e della cistite emorragica... sì, se te lo stai domandando: sono fortunata. 10 e lode, un abbraccio e tanto affetto!

    RispondiElimina
  11. La storia di questa cheesecake è davvero romantica :-) e il suo aspetto troppo invitante..hai colpito nel segno MariG <3
    ps: niente accade mai per caso..

    RispondiElimina
  12. Ahhh California Bakery, una delizia!!
    Questa torta è bellissima e chissà che bontà.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  13. Uau è bellissima questa torta!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. No, ma non si può resistere ad una bontà così golosa!! Io adoro la versione con marmellata ma al cioccolato...beh, è sublime!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi resiste al cioccolato fondente al 75%? :D
      Grazie mille, dolcissima Anna!
      Un abbraccio!

      Elimina
  15. Ha un aspetto magnifico,perfetto e troppo goloso,mi hai davvero tentato facendomi venire un'acquolina incredibile:))grazie mille per la splendida ricetta cara Maria Grazia,la proverò sicuramente;)
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la consiglio vivamente, cara Rosy. Ne sono rimasta molto soddisfatta. Un grande abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  16. un cheese cake da numero uno, favoloso

    RispondiElimina
  17. E' il mio dolce preferito cara Maria Grazia, e la tua versione è davvero sublime, che acquolina in bocca!
    Ti abbraccio, buon we!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Versione di California Bakery con cioccolatini di Mary Grace :)
      Grazie mille,dolce Annalisa!
      Un abbraccio grandissimo!

      Elimina
  18. Ma che tripudio di golosità! E quei cioccolatini sono deliziosi! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Laura!!! Un abbraccio grande a te!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.