venerdì 25 settembre 2020

Ciambella Integrale alla Panna e Lamponi. Fine settembre rosso rubino

I lamponi, piccoli gioielli del bosco dal caratteristico ed inconfondibile sapore agrodolce, sono i protagonisti dei pasti di quest'ultima parte di settembre.
Apprezzatissimi nei dolci, si rivelano sorprendenti anche in un primo piatto dalla decisa connotazione altoatesina, come l'insolito Risotto con Formaggio al Lagrein.
Nella Ciambella Integrale alla Panna e Lamponi, regina della colazione dei primi giorni di questa settimana, l'incontro tra la consistenza ed il sapore rustico conferito dalla farina integrale e la acidula dolcezza dei frutti di bosco si rivela quanto mai azzeccato.

A presto!

Maria Grazia







venerdì 18 settembre 2020

Involtini di Speck Alto Adige IGP con Fichi e Prescinsêua. Sfizioso appetizer settembrino

I Fichi, dolci frutti di fine estate che fanno capolino sui banchi del mercato per poche settimane, si rivelano davvero versatili. Preziosi nella preparazione di dolci e torte, costituiscono un condimento sfizioso per pizze o focacce e sorprendono con la loro dolcezza se impiegati nella realizzazione di primi piatti o secondi.
Fulgido esempio ne è il Risotto Affumicato ai Fichi, il piatto selezionato da Chiara Maci e da Chef Filippo La Mantia per Blind Plate Ponti 2014. La ricetta mi ha consentito di entrare a far parte della rosa dei cinque finalisti del cooking game (a questo link il racconto della mia partecipazione).
Sempre richiestissimo, questo gustoso risotto si contende il primato con gli Involtini di Speck con Fichi e Prescinsêua, appetizer settembrino complice di un incontro perfetto, quello tra il magnifico prodotto altoatesino e l'indispensabile cagliata genovese.

A presto!

Maria Grazia





Ricette con i Fichi

venerdì 11 settembre 2020

Galette alle Pesche e More. Très bon!

È ormai agli sgoccioli la stagione delle pesche, i frutti estivi che amo visceralmente e che consumo, letteralmente, in quantità industriale. La Galette, dolce di origine francese di estrema semplicità di bontà infinità, ne esalta il sapore e la morbidezza. La base ricorda la pasta brisèe e la ricetta cui mi sono ispirata è di Letizia, fonte inesauribile di preparazioni salubri e gustose. Ecco, la sua versione senza zucchero e senza uova. Davvero straordinaria!

Au revoir!


Maria Grazia