venerdì 19 dicembre 2014

Chioccioline di Pane all'Orzo con Carciofini e Pinoli. Tavolette di cioccolato nel guardaroba?

La confettura di mele e pere alla cannella si sta raffreddando nei vasetti che riposano a testa in giù. Ho appena ritirato dal mio armadio (avete letto bene: l'armadio della camera da letto) le tavolette di cioccolato fondente che utilizzerò per il preparato per la cioccolata calda.
Nascondiglio quanto mai bizzarro, ma solo così sono certa di poterle salvare dalla brutale presa tentacolare notturna.
Insomma, quello di oggi è un altro pomeriggio dedicato ai regalini homemade, rilassante e divertente.
Ed ora, prima di scappare alla ricerca del latte condensato senza zucchero per la realizzazione della crema spalmabile al cioccolato bianco, vi lascio l'ultimo (ma proprio l'ultimo) esperimento natalizio dedicato al pane. 
Dopo le ghirlandine, arrivano loro. Le chioccioline. 
Che fantasia, Mary Grace! :)

Buon fine settimana!

Maria Grazia

















Chioccioline di Pane all'Orzo con Carciofini e Pinoli



Ingredienti

130 g di farina speciale per pizze e focacce macinata a pietra
80 g di farina d'orzo macinata a pietra biologica
30 g di farina speciale per dolci macinata a pietra
120 ml di acqua
25 g di carciofini (per me Zero Olio Ponti)
25/30 g di pinoli italiani
15 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di malto d'orzo
30 ml di olio extravergine di oliva
5 g di sale fino
latte 
origano 


Nella ciotola della planetaria sciogliere il lievito nell'acqua, aggiungere il malto d'orzo e mescolare bene.
Aggiungere l'olio, le farine miscelate e setacciate, i pinoli tritati grossolanamente ed il sale. Impastare a velocità medio/bassa per una trentina di secondi, poi fermare l'impastatrice ed aggiungere i carciofini sminuzzati al coltello.
Impastare ancora per il tempo necessario ad ottenere un impasto morbido e compatto (eventualmente aggiungere poca farina). 
Trasferire il composto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola da cucina e lasciar riposare in luogo tiepido fino al raddoppio. 
Prendere una porzione di impasto alla volta e formare dei cordoncini. Avvolgere ognuno su se stesso per ottenere la forma di una chiocciola (non stringere troppo, perché crescono parecchio durante la lievitazione). Adagiarle su una teglia rivestita di carta da forno, spennellare con poco latte e cospargere di origano. Lasciarle lievitare una ventina di minuti.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 15/20 minuti (regolatevi con il vostro forno).


34 commenti:

  1. E brava Maria Grazia, trovi sempre nuove ricette, per stimolarci di provarli, complimenti cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel mio piccolo, ci provo, caro Tomaso! :)
      Grazie di cuore e serena notte!

      Elimina
  2. Ma che tenere che sono!!! Troppo belle da servire a tavola per queste feste...e poi l'idea di infilarci i carciofini, solo a te sarebbe venuta in mente :) Complimenti per la creatività !!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sempre delle pensate un po' bizzarre, ragazze :)
      Grazie infinite e buon inizio di settimana!

      Elimina
  3. Ma come l'ultimo :-( ci stavo prendendo gusto :-P
    Complimenti e in bocca al lupo x la tua tabella di marcia ^_*
    Buon w e <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimo pane natalizio, Consu.
      Purtroppo, passate le festività, dovrai ancora sopportare la mia planetaria-obsession :)
      Grazie mille, tesoro e buona settimana!

      Elimina
  4. che forma carina!!!Certo che cosi' oltre ad essere belle, sono proprio buone!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Noi preferiamo queste chioccioline al cioccolato 😉
    sembrano proprio soffici e molto gustose con i carciofini nell'impasto. Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso che essere d'accordo con voi, ragazze :)
      Grazie infinite e buon inizio di settimana!

      Elimina
  6. Ahahaha anche mia madre quando ero piccola nascondeva la cioccolata nei posti più strani !!!!!! che buone queste girelle di pane con carciofini e pinoli . usi sempre dei mix di farine favolosi,
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, quando si è bambini, "rubare" la cioccolata nascosta dalla mamma è nella norma, Lisa :)
      Il problema nasce quando si è più attempatelli e non è la mamma a nasconderla :D
      Sei sempre gentilissima, Lisa. Ti ringrazio tantissimo!

      Elimina
  7. Allora non sono l'unica che nasconde il cioccolato in camera??????? Meno male!!!!!
    Ma tu te le sogni di notte? Queste chioccioline sono strepitose con i carciofini nell'impasto :)
    Bravissima!
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma mi consola tantissimo questo, Daniela!
      Anche tu combatti inutilmente, quindi! :)
      Troppo buona, come sempre! Grazie mille!!! <3

      Elimina
  8. Bellissime, e poi sono così invitanti nel recipiente col fazzoletto rosso. Molto natalizie :D

    RispondiElimina
  9. Ma che belle che sono....ne vorrei proprio sentire una!!

    RispondiElimina
  10. Wow!! Carciofi e pinoli!! Ma grande Mary!! Buone festeeee!!!

    RispondiElimina
  11. Sforni un pane più buono dell'altro.. Ottimi panini con farina di orzo e farciti... baciotti e buon w.e

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ancora negli occhi i tuoi succulenti panini allo zafferano con il formaggio filante, Claudia... :P
      Grazie mille e buona settimana!

      Elimina
  12. Uhm che buone mi sembra di sentirne il profumo! Mi hai fatto sorridere con il fatto che tieni le tavolette di cioccolato nell'armadio! Anche quando abitavo in casa con i miei genitori bisognava nascondere le cose...golosi quanto siamo tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando credo di aver finalmente trovato il nascondiglio perfetto, Luna, ecco che devo ripensarne un altro :)
      Grazie!!!

      Elimina
  13. Che meraviglioso esperimento Maria Grazia, e il risultato è veramente eccellente, bravissima davvero:))) un ripieno originale e troppo sfizioso e un pane dall'aspetto bellissimo e perfetto come tutte le tue splendide creazioni:))
    un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre di una cortesia squisita, Rosy! Non ho sufficienti parole per ringraziarti.
      Un abbraccio grandissimo e buon inizio di settimana!

      Elimina
  14. Belle e strabuonissime queste chioccioline, perfette da gustare in questi giorni di festa!!!
    Cara M.Grazia, auguro a te e famiglia un serenissimo Natale e uno strepitoso 2015...
    Un carissimo abbraccio, a presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Ely, sono felice tu abbia apprezzato il mio ennesimo esperimentino :)
      Grazie infinite e auguri di cuore anche a te!

      Elimina
  15. Il tuo pane è sempre meraviglioso Maria Grazia e sempre originale e sfizioso! Mi piace la tua idea di nascondere le tavolette di cioccolato nell'armadio! Credo proprio che dovrò farlo pure io...Un abbraccio grande cara amica e a presto, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne ho avute tante di idee di questo tipo (parlo dei nascondigli per cioccolata & co ^_^), Mary. Ma sono destinata a fallire. Spero tu abbia più fortuna :)
      Grazie di cuore, carissima amica!

      Elimina
  16. Ma sono bellissime cara!! Le vedo perfette per la tavola di Natale! Io sono in pista con il panettone... ma sono parecchio demoralizzata e demotivata.... che tristezza... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mollare, Erika! Farai sicuramente un lavoro eccellente. I primi tentativi non sono mai soddisfacenti, ma con il tempo si migliora. E poi, sei bravissima!
      Un caro abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  17. Bellissime e di gran gusto queste chioccioline, adoro panificare, grazie della deliziosa ricetta!!!

    RispondiElimina
  18. complimneti buone e bellissime

    RispondiElimina
  19. Ciao Mary, meravigliose le tue chioccioline... Carciofi e pinoli, chissà che bontà!
    Sono passata anche per augurarti un magnifico Natale!
    A presto!

    RispondiElimina
  20. Maria Grazia che periodo faticoso per noi "cuciniere"... Ci sarà del tempo per il relax?
    Un augurio di buone feste da passare con serenità e in compagnia dei tuoi cari. Lorena

    RispondiElimina
  21. una simile delizia sarebbe una tentazione travolgente per me ! Buon Natale cara, un abbraccio affettuoso !

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.