lunedì 28 gennaio 2019

Cheesecake Mignon in Bicchiere con Gorgonzola, Noci e Mostarda di Prugne. Aperitivo o Apericena?

Apericena, un termine di fronte al quale molti storcono il naso. 
Per la verità, non piace molto neppure a me ma trovo che questa definizione descriva perfettamente quelle occasioni in cui, in un locale o a casa, ci si ritrova per un aperitivo rinforzato accompagnato non solo da tartine e salatini, ma anche da piatti più sostanziosi come antipasti, primi piatti e, in alcuni casi,  dolci.
Quando si tratta di organizzare una serata a casa con un certo numero di persone, spesso preferisco questa soluzione alla classica cena, non solo perché il clima è più informale, ma anche perché mi consente di sbizzarrirmi nelle mie preparazioni preferite che sono, appunto, Appetizers e Stuzzichini.
Proprio in una di queste occasioni, ho rispolverato una stuzzicante delizia che, persa tra novità appetitose e classici intramontabili, avevo finito per dimenticare.
Eccomi a celebrare insieme a voi la memoria ritrovata.

A presto!

Maria Grazia





Finger food


Dall'Aperitivo all'Apericena

Quello dell'aperitivo è un rito tutto italiano che nasce a Torino alla fine del '700. 
Infatti, grazie al distillatore Antonio Benedetto Campano, vede la luce il primo vermouth, miscela di vino bianco, erbe e spezie con aggiunta di alcol. Nel corso del tempo al classico liquore, se ne aggiungono altri, fino alla nascita dei primi cocktail.
È intorno agli anni '80 che il cibo diventa prepotente protagonista del momento dell'aperitivo.
A questo vengono accompagnati stuzzichini, tartine, patatine fino ad arrivare ad un aperitivo rinforzato con portate calde e fredde più sostanziose. Un fenomeno in continua evoluzione che, nel corso degli anni ha portato all' Apericena.
Questo termine deriva dalla fusione dei termini aperitivo e cena. Un'occasione, quindi, che combina entrambi i momenti e che prevede la degustazione di bevande alcoliche, analcoliche o semplicemente di bibite, accompagnate da antipasti classici, primi piatti e, in alcuni casi, da assaggi dolci.
(fonte, Ketumbar.it)



Cheesecake Mignon nel Bicchiere con Gorgonzola, 
Noci e Mostarda di Prugne 


Ingredienti
(dosi per 12 bicchieri da gelato monouso)

100 g di biscotti Digestive o frollini integrali
60 g di burro a temperatura ambiente
300 g di gorgonzola dolce al cucchiaio*
150 g di formaggio cremoso o robiola
mostarda di prugne 
noci

* gorgonzola morbido e particolarmente cremoso



Frullare finemente nel mixer i frollini insieme al burro morbido fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto.
Distribuire l'impasto nel fondo dei bicchierini e riporre in frigorifero.

Lavorare il gorgonzola con il formaggio cremoso  fino ad ottenere una crema.

Con l'aiuto di un sac à poche o di una siringa per dolci con bocchetta liscia, distribuire la crema nei bicchierini. 

Fare uno strato di mostarda di prugne e appoggiare su ogni cheesecake un gheriglio di noce.


Facili e buonissime!








18 commenti:

  1. Quanto sarà buono questo cheesecake? Un mix di sapori speciali, e poi c'è il gorgonzola che adoro! Dai non sapevo la storia dell'aperitivo nato a Torino! Veramente interessante! devo riferirla al De Win che adora il vermouth! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono finalmente erudita su un argomento che mi interessa particolarmente ^_^
      W l'Apericena!
      Grazie, Laura! Saluti ai De Win!

      Elimina
  2. Che proposta deliziosa ed originale..beati i tuoi ospiti :-P o dovrei dire "spazzolatori"??
    Buona settimana MariG <3
    seguimi anche su IG 👉https://www.instagram.com/zia_consu/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo essere una dei tuoi primi followers, Consu! Sempre peresente per la zia! <3
      "Spazzolatori" continua ad essere un termine adeguato :D
      Grazie! Sei sempre un tesoro!

      Elimina
  3. L'apericena è a me molto gradito, specie in casa, così ho modo di stare in compagnia godendomi la serata avendo già tutto pronto. I tuoi fantastici bicchierini non mancheranno al prossimo incontro!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Laura. Davvero geniale questo Apericena :)
      Grazie! Un bacio grande anche a te!

      Elimina
  4. Una versione di cheese cake molto interessante sia per la presentazione nel bicchiere che per gli ingredienti

    RispondiElimina
  5. deve essere buonissimo questo cheesecake migno, lo segno <3

    RispondiElimina
  6. Molto originali, complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una chicca che ha qualche anno, ma che non stanca mai :)
      Grazie, Simona!

      Elimina
  7. Propostina davvero molto interessante e stuzzicante.v

    RispondiElimina
  8. Molto originali come accostamento interessanti da provare. Buona serata.

    RispondiElimina
  9. Gorgonzola e Noci, un accostamento sempreverde, Edvige! Grazie infinite e buona serata anche a te!

    RispondiElimina
  10. originale e sfiziosa, la tua fantasia non ha limiti mia cara ! Un grosso bacio

    RispondiElimina
  11. Elegantissimi... mi piace tanto questo momento conviviale tra amici con un tocco di classe nella presentazione.. sei favolosa Maria Grazia!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
I commenti anonimi verranno pubblicati solo se firmati.