lunedì 18 settembre 2017

Spaghetti con Crema di Fiori di Zucca e Gamberi Rosa allo Zafferano. Minuti contati.

Io ed i miei inviti dell'ultimo minuto. Ogni volta ci casco.
Ma la gioia che regala la convivialità, lo stare a tavola con gli amici, mi ripagano dell'affanno di un pranzo fuori programma preparato in tempi da cardiopalma.
Anche questa volta, provvidenziali furono la dispensa, le verdure nel cassetto del frigorifero e, dal freezer, una discreta riserva di gamberi rosa del Mar Ligure acquistati freschi.
Sappiate che ho mantenuto il mio aplomb. Niente panico da cena dell'ultimo minuto.
Non credetemi. Il mio momento di sconcerto l'ho avuto, eccome!

Buona settimana!

Maria Grazia






Pasta





Spaghetti con Crema di Fiori di Zucca 
e Gamberi Rosa allo Zafferano


Ingredienti
(per quattro persone)

320 g di spaghetti
10 fiori di zucca
180 g di gamberi rosa del Mar Ligure
4 cucchiai di panna fresca senza lattosio
1 cipolla bianca
1 bustina di zafferano biologico Zaffy
4 foglie di basilico fresco già mondate
3 cucchiai di olio extravergine di oliva








Pulire con cura i fiori di zucca, eliminare il picciolo ed il pistillo centrale. 
Sciacquarli, asciugarli delicatamente e coprirli con uno strofinaccio.

Tagliare la cipolla a fettine sottili e soffriggerla in olio extravergine di oliva, facendola appassire a fuoco moderato. Appena si sarà imbiondita, unire i fiori di zucca tagliati a striscioline e cuocerli per qualche minuto.

Eliminare il carapace dei gamberi rosa ed il filamento intestinale. 
In un piccolo tegame dal fondo antiaderente, Far insaporire la metà di uno spicchio d'aglio privato della radice interna in un cucchiaio d'olio extravergine di oliva.
Eliminarlo e scottare i gamberi per qualche secondo.

Trasferire i fiori di zucca (conservarne qualcuno per la decorazione finale del piatto), i gamberi e le foglie di basilico fresco nel boccale del mixer, unire un pizzico di sale e frullare.
Aggiungere la panna fresca e frullare ancora fino ad ottenere una crema liscia.

Trasferire la salsa di gamberi e fiori di zucca nel tegame e scaldarla appena, unendo, eventualmente, un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Aggiungere lo zafferano e mescolare con cura.

Scolare gli spaghetti piuttosto al dente e amalgamarli al condimento.
Servire completando con qualche strisciolina di fiori di zucca ed un paio di gamberi scottati.





13 commenti:

  1. Cara Maria Grazia, come si fa a resistere senza assaggiare questi spaghetti.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vietato resistere! :)
      Grazie di cuore, Tomaso e buon proseguimento di settimana. Ovviamente con un grande sorriso :)

      Elimina
  2. che bontà!!! da provare assolutamente! buona settimana :)

    RispondiElimina
  3. Se questi sono i tuoi piatti dell'ultimo minuto, non oso pensare che cosa ne esce quando le cene le programmi con largo anticipo!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  4. Immagino che gli invitati avranno gradito molto, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che è andata bene. Nonostante il poco tempo a disposizione :)
      Grazie mille, Laura!

      Elimina
  5. Ciao carissima, leggendoti sorrido immaginando la scena tragicomica dell'invito all'ultimo momento ma direi che te la sei cavata alla grande! Bel primo con lo zafferano hai portato il sole a tavola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le scene tragicomiche non sono una novità, a Casa MG :D
      Grazie di cuore, Carmen!

      Elimina
  6. Un modo gustoso per portare a tavola il pesce con i fiori di zucca

    RispondiElimina
  7. Un gran bel piatto molto raffinato, complimenti

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, i commenti anonimi verranno eliminati.