lunedì 4 dicembre 2017

Il Panettone Eccellente e Solidale Fraccaro Spumadoro. Un Panettone, Tre Presìdi Slow Food, il profumo della mia Liguria.

C'è anche il profumo della mia Liguria nel Panettone Eccellente e Solidale Fraccaro con Presìdi Slow Food creato per il Natale 2017 dai maestri pasticceri dell'Azienda Fraccaro Spumadoro.
Una fragranza inconfondibile, determinata dalla presenza, tra gli ingredienti utilizzati, di un sublime elisir di antica tradizione genovese, lo Sciroppo di Rose.
Il Panettone Eccellente e Solidale anche quest'anno è prodotto in collaborazione con la Fondazione Slow Food .
L'azienda Fraccaro Spumadoro, infatti, devolve parte dei proventi della vendita ai progetti della Fondazione, a tutela della Biodiversità Onlus.









L'Azienda

Fraccaro Spumadoro, è un'azienda famigliare sita in Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso. Una realtà nata nel 1932 come panificio e che, con lo scorrere del tempo, si è trasformata  in industria dolciaria conservando, però, l'anima di autentica impresa di famiglia legata alla tradizione artigianale.
E se alcune fasi della lavorazione della Pasticceria Fraccaro sono oggi automatizzate, rimane predominante ed imprescindibile l'attenzione alla artigianalità e alla genuinità del prodotto.
E' sufficiente dare un'occhiata all'etichetta narrante che accompagna il Panettone con Presìdi Slow Food per rendersi conto di quanto sia importante per l'azienda l'utilizzo di materie prime di alta qualità.










I Presìdi Slow Food

Per realizzare il Panettone Eccellente e Solidale per il Natale 2017 sono stati utilizzati tre Presìdi Slow Food:


Sciroppo di Rose della Tradizione Ligure

Petali di Rose, acqua, zucchero, limone. Questi gli ingredienti di un elisir tutto ligure.
L'autentico Sciroppo di Rose viene preparato prevalentemente con petali di Rosa Gallica, Muscosa e Rugosa.
Lo sciroppo artigianale, quello fatto con i soli ingredienti elencati, non è di facile reperibilità.
Il Presidio tutela quelle realtà che ancora lo producono secondo tradizione, senza coloranti e conservanti, utilizzando petali di rose coltivate lontano da fonti di inquinamento e in modo sostenibile.


Sale Marino Artigianale di Cervia della Riserva Camillone

Un sale integrale a grana grossa, dolce, in quanto privo dei sali amari, prodotto ancora artigianalmente e con le antiche procedure.
Il Sale Marino della Riserva Camillone viene raccolto a mano giornalmente, lasciato asciugare al sole e subito confezionato.




La Foresta della Chinantla si trova a poco più di cento chilometri dal Golfo del Messico ed offre le condizioni ideali per la coltivazione della Vaniglia.
La Chinantla è l'unica regione al mondo in cui si possa trovare la vaniglia nella sua forma selvatica ed è l'area della sua maggiore diversità genetica.










Gli altri ingredienti 


La lievitazione naturale è alla base dell'impasto del Panettone.
Dal 1932, Fraccaro rinfresca ogni giorno la propria pasta madre in modo da mantenerla sempre pronta per la produzione della sua pasticceria.
La farina tipo 0 proviene da un mulino di Vicenza, la farina Manitoba è quella biologica del Molino Grassi.
Lo Zucchero viene prodotto da Barbabietole coltivate in Italia e trasformato dall'Azienda Italia Zuccheri.
Il Burro viene prodotto dall'Azienda Beuralia di Quimper in Bretagna.
Le uova sono biologiche ed arrivano dall'Azienda Ferraris.
Il Miele Millefiori proviene dall'Apicoltura Gardin di Barbarano Vicentino.
Al Tre Presìdi Slow Food  viene aggiunta una nota di particolare dolcezza grazie ai cubetti di pera semicandita.
Nella realizzazione dei prodotti Fraccaro vengono utilizzati solo aromi naturali e sono totalmente assenti i grassi idrogenati.
Il Panettone con Presìdi Slow Food è prodotto senza l'utilizzo di conservanti e aromi artificiali.
L'Aroma Spumadoro firma tutte le specialità dolciarie dell'azienda. La ricetta, un mix di olii essenziali di agrumi mescolato con una miscela di aromi in acqua, è ancor oggi quella originale del 1940.


La lavorazione. Come nasce il Panettone Eccellente e Solidale.


Lievito madre, farina, zucchero, uova e burro vengono miscelati meccanicamente. Dopo circa sei ore all'impasto viene unita un'altra miscela degli stessi ingredienti e si impasta nuovamente.
Trascorse dodici ore, vengono uniti al composto la vaniglia ed i cubetti di pera semicandita. L'intero impasto viene poi frazionato in pezzi da un chilogrammo.
Trascorso un ulteriore periodo di riposo di circa un'ora, vengono formate delle sfere che vengono successivamente trasferite negli stampi. Il classico taglio a croce al centro delle forme viene effettuato dopo otto-dieci ore.
La cottura ha una durata di circa un'ora. Prima di essere confezionato, il panettone viene trasferito in una cella di raffreddamento e posto a riposare capovolto.
Terminato il tempo di riposo, il prodotto viene trasferito nell'impianto di confezionamento. Qui viene insacchettato e riposto nell'elegante scatola di latta.


Il packaging 

Eccelle anche nel packaging il Panettone Eccellente e Solidale, custodito da un'elegante e raffinata scatola di latta realizzata da Ricrea (il Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero dell'Acciaio).
La confezione è accompagnata da un'etichetta narrante che racconta il prodotto, chi lo produce e tutta la filiera.
L'etichetta narrante è un progetto Slow Food.


L'assaggio

Il primo elemento a conquistare il mio palato, è stata la sofficità.
Il Panettone Fraccaro Spumadoro con Presìdi Slow Food ha una consistenza di rara morbidezza, una texture delicatissima ed avvolgente.
Al primo assaggio, ho  immediatamente riconosciuto il profumo di casa: la fragranza dello Sciroppo di Rose è inconfondibile ma non invadente. La sua nota delicata lega armoniosamente con il sapore dolce e discreto della vaniglia e con la pera semicandita in cubetti.
L'alveolatura irregolare e la particolare sofficità sono quelli tipici di un prodotto realizzato con il lievito madre.










Un Buonissimo Natale

Il Panettone Eccellente e Solidale Fraccaro Spumadoro è un prodotto di alta qualità semplice e genuino. Una delizia da regalare e da regalarsi per stupire e deliziare i palati più esigenti.

Potete acquistare online il panettone Eccellente e Solidale con Presìdi Slow Food  sul sito della Pasticceria Fraccaro Spumadoro.

http://shop.fraccarospumadoro.it/products
























15 commenti:

  1. Cara Maria Grazia, ma che panettone ci fai vedere, vedendo le foto io direi che possiamo chiamarlo il Re panettone buonissimo e saporito.
    Ciao e buon inizio della settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potevi definirlo meglio, caro Tomaso. Grazie di cuore. Sei sempre gentilissimo! Un abbraccio ed un grande sorriso a te.

      Elimina
  2. Una liguria che piace ancora di più

    RispondiElimina
  3. non lo conosco ma se tu lo consigli deve essere veramente buono !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è, Chiara. Sei sempre un tesoro. Grazie di cuore!

      Elimina
  4. Ci sono talmente tanti prodotti come li chiamo io di nicchia perchè nella grande distribuzione ma anche nei negozi specializzati è difficile trovarli a meno che non vivi in quella zona. Sopra tutto nel periodo festivo arrivano ma poi purtroppo a chi non vive in quella zona è difficile che le trovi. Anche negozi che vendono particolari da ogni dove o di nicchia se non viene richiesto e quindi rimane invenduto non li trovi. Pazienza. Buona serata e grazie delle info. Bacioni

    RispondiElimina
  5. Carissima Edvige, in calce al post trovi il link allo shop online dell'azienda Fraccaro. Una modalità di acquisto davvero comoda. Il Panettone è delizioso, leggero e profumatissimo. Vale davvero la pena assaggiarlo. Grazie di cuore per aver letto il post.

    RispondiElimina
  6. Un panettone particolarissimo, molto elegante e dal gusto delicato e particolare. Mi fai venire voglia di assaggiarlo! Vado a vedere il link! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Un grande abbraccio a te e grazie per la dritta !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, cara Alice!
      Un grande bacio e buona settimana!

      Elimina
  8. cara Maria Grazia, ecco i biscotti che piacciono tanto a me, ogni anno la mia cara nuora me ne porta parecchie sorti fatti da le, squisiti, sempre!!!
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, i commenti anonimi verranno eliminati.