martedì 23 aprile 2013

Pizza con Farina di Farro Integrale. Saturday Dinner Pizza!

Quanto è difficile ed impegnativo variare il menu serale? E' quanto mai curioso, ma per me forse lo è più che organizzare i pranzi quotidiani. 
Così, il fine settimana, l'appuntamento con la Pizza è irrinunciabile. Poi c'è sempre chi la vuole più croccante, chi con il bordo basso e sette giorni dopo con il bordo un po' più alto.... training autogeno, che straordinaria terapia! ^_^
Ma almeno per una sera a settimana, il piatto è fisso ormai da anni e, preferenze a parte, mette d'accordo tutti. E così il dilemma è risolto.
Poi che sia (dipende dagli impegni) Friday o Saturday poco importa. Ciò che conta è che sia Pizza ! 










Pizza con Farina di Farro Integrale



Ingredienti
(per una teglia di circa 36 m di diametro)


L'impasto

200 g farina 1 macinata a pietra
100 g farina di farro integrale biologica
2 g di lievito di birra disidratato
mezzo cucchiaino di malto d'orzo in polvere
150 ml acqua tiepida
20 ml di latte scremato
18 ml di olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP
10 g di sale fino


Il condimento

1 bicchiere scarso di passata di pomodoro
5 pomodori Piccadilly
mozzarella di bufala campana DOP
capperi
acciughe sott'olio a piacere
origano
olio extravergine di oliva Riviera Ligure DOP










Inserisco nella macchina del pane  l'acqua tiepida, il latte e vi sciolgo il lievito insieme al malto d'orzo. Aggiungo le farine precedentemente miscelate e setacciate (unisco anche la cruschetta della farina di farro integrale che rimane sul setaccio), l'olio extravergine di oliva ed il sale. Avvio il programma Impasto.
Appena il programma è terminato, trasferisco l'impasto in una ciotola di plastica leggermente unta, copro con un foglio di pellicola da cucina e lascio riposare a temperatura ambiente fino al raddoppio (circa 3/4 ore).
Trascorso il tempo di riposo, stendo delicatamente con le mani la pasta direttamente sulla teglia unta e lascio lievitare ancora circa 25 minuti. Condisco la pizza con la passata di pomodoro, i Piccadilly tagliati a fettine, la mozzarella di bufala a fettine sottili, i capperi, i filetti di acciuga sott'olio e termino con un filo d'olio extravergine di oliva.
Inforno a 220° (nel mio forno, imposto la funzione pizza e focacce) per circa 15 minuti.




Nessun commento:

Posta un commento

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.