giovedì 14 novembre 2013

Pane Sandwich Semintegrale. Merende e polinomi.

Ha tutta la mia comprensione, Topesio. Vederlo alle prese con le espressioni letterali, mi riporta indietro di circa trentasette anni (trentasette!!!). 
Riemerge il ricordo di pomeriggi da incubo spesi a picchiarmi con i calcoli algebrici. 
Io, che avevo sempre avuto una predisposizione per le materie letterarie e le lingue straniere, mi struggevo nella speranza di poter trovare un punto d'incontro tra me ed i polinomi.
Poi, a metà pomeriggio arrivava la luce. Ci pensava la mia mamma a sollevarmi dai tormenti matematici, appoggiando amorevolmente sulla scrivania una bella fetta delle sue spettacolari e genuine torte fatte in casa.
E oggi la tradizione continua. Per il break dagli impegni algebrici, ieri ho ritenuto adeguato un bel pane sandwich da farcire con mortadella e formaggio cremoso (superlativo anche con un velo di confettura). 
L'impasto, evolutosi nel tempo dal punto di vista delle farine utilizzate e con qualche modifica, è quello cui da qualche anno ricorro per la realizzazione del panettone gastronomico natalizio. Impeccabile, in ogni caso, anche nel suo nuovo ruolo di sofficissimo pane in cassetta.
Con buona pace di monomi e polinomi :)









Pane Sandwich Semintegrale



Ingredienti

150 ml di acqua tiepida
8 g di lievito di birra fresco
50 ml di olio di semi di mais
100 ml latte parzialmente scremato
350 g di farina 1 macinata a pietra
150 g di farina integrale macinata a pietra
2 cucchiaini di miele d'acacia
1 cucchiaino abbondante di sale











Nella ciotola della planetaria introdurre l'acqua tiepida e sciogliervi il lievito insieme al miele. Lasciar riposare per una quindicina di minuti. Unire poi il latte, l'olio di semi, le farine setacciate e ben miscelate ed il sale. 
Impastare a bassa velocità fino a che il composto non si sarà perfettamente incordato.
Ungere con un velo di olio extra vergine di oliva una ciotola (preferibilmente di plastica), adagiarvi l'impasto e lasciarlo riposare un paio d'ore. Trascorso il tempo di riposo, ungere uno stampo da plumcake, rivestirlo con carta da forno leggermente inumidita e ben strizzata, trasferirvi il composto, livellandone bene la superficie. Coprire e lasciar lievitare ancora per una mezz'oretta.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20/25 minuti.









44 commenti:

  1. che brutti ricordi la matematica!! e che rabbia quando vedevo i compagni risolvere problemi ed equazioni così come se niente fosse mentre io pomeriggi a fare e rifare sempre lo stesso esercizio! sì sì questo pane lo vedo bene con la mortadella e pure tanto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo confessarti, Emanuela che sono stata sempre molto prevenuta nei confronti della matematica, partendo sempre dal presupposto, avendo predisposizione per altre materie, che non ne avrei cavato un ragno dal buco. Oggi, affiancando talvolta Topesio, nei momenti più ostici dell'esecuzione dei compiti, mi rendo conto che il mondo di equazioni e affini è in un certo senso è affascinante e divertente...e ci sto prendendo gusto! :)
      Grazie di cuore!!!
      Un bacio e buona serata!

      Elimina
  2. Deve essere di una sofficità unica.. Mi piace molto.. presto dovrò rifarlo anche io.. smackkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Claudia!!!
      Baci anche a te e buona serata!

      Elimina
  3. Ti è riuscito a meraviglia complimenti !!!!
    Scommetto che il tuo Topesio ne è' stato felice ,un bacione :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Nadia!!! Topesio ha gradito :)
      Un abbraccio grande e buona domenica!

      Elimina
  4. Ma che pane delizioso! Da farcire con salame, speck, mortadella...ma anche nutella e marmellata. Il pane in cassetta è davvero multiuso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a forza di farcirlo, il pane in cassetta è terminato in men che non si dica! :)
      Grazie, Monica!!!
      Buona serata e a presto

      Elimina
  5. buonissimo con la mortadella!!!!! superbuono questo pane!complimenti!
    e con le espressioni come va?baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona, devo dire che con le espressioni sto andando bene :)
      Ho dovuto fare un ripassino per farmi trovare pronta in caso di richieste d'aiuto! :D
      Un abbraccio e grazie!!!

      Elimina
  6. Tre generazioni che si incontrano in un pane stratosferico!!! Grande la mamma che coccola la sua creatura. Tua mamma con te e tu con il tuo Topesio ^_^ Non è meraviglioso? Sono curiosa di sapere che torta abbia portato. Il pane è la fine del mondo, ma la torta? ^_^
    Su questo lingotto morbido mi ci tufferei a capofitto ^_^
    Sei un angelo, mia deliziosa MG!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhh...le torte della mamma! Ancora oggi non riesco ad ottenere i suoi risultati...irraggiungibili!
      Grazie, tesorino!!!
      P.S. devi volermi proprio bene per definirmi angelo! :D

      Elimina
  7. Che bello Mary!! Deve essere davvero morbido e gustoso!!
    Anche il tuo Topesio è strafortunato va!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro, Silvia! Grazie!!!
      Buona serata e felice domenica!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Grazie infinite, Günther! Sei gentilissimo!
      Un caro abbraccio e buona domenica!

      Elimina
  9. Buonissimo ....e ti è venuto anche perfetto !!! Chissà che bontà il panettone !
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tantissimo, Mary!!! Sei davvero carina!
      baci e buona domenica!

      Elimina
  10. Anch'io non ho avuto un buon rapporto con la matematica, ma poi ho imparato a conviverci. Ma il tuo pane in cassetta è sicuramente meglio di monomi o polinomi! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che anche io ad un certo punto, riuscii a raggiungere una rassegnata e pacifica convivenza, Andrea! :)
      E qualsiasi cosa è meglio di monomi e polinomi! :D
      Un abbraccio e grazie infinite!

      Elimina
  11. Ciao Maria Grazia, è venuto perfetto questo pane, si vede che è anche sofficissimo....meraviglioso imbottito con mortadella e formaggio, ma lo vedo bene anche spalmato con una buonissima marmellata :P
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely, sei davvero tanto carina! Grazie!!! Il pane in cassetta è stato imbottito in tutti i modi. Puoi immaginare che la sua permanenza in cucina sia stata davvero breve! :)
      Un bacio e buona domenica!

      Elimina
  12. Ciao Mary.
    buonissimo questo pane...
    Io invece, ho avuto una ottima professoressa di matematica e sono sempre andata bene. Penso che dipende molto dai nostri insegnanti...
    buon weekend
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire, Thais, che le mie insegnanti sono state impeccabili ma che sono stata io ad essere prevenuta nei confronti della materia :D
      E pensare che adesso la trovo divertente! Ahhh...carpe diem! :)
      Un bacio e grazie!!!

      Elimina
  13. Ecco, il pane è prorio ciò che più mi manca se non ho tempo di preparalo io. Quindi con molta invidia guardo il tuo, bellissimo, e fingo di sentirne il profumo....
    un abbraccio,
    Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Giovanna! Immagino i prodotti della tua panificazione...strepitosi!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  14. Ciao Maria Grazia!
    Sono approdata al tuo blog un po' per caso, girovagando tra le ricette di altri blog che seguo e questo pane mi ha messo di buon umore.. sono 2 settimane che sto a dieta stretta e non sai quanto vorrei addentare quelle belle fette! ;) per non parlare delle cravattine con cannella e tonno.. strepitose! *_* appena potrò introdurre di nuovo certi alimenti, stai certa che prenderò spunto dal tuo blog!
    Sono una tua nuova iscritta, se ti va passa da me, ne sarei felice :)
    http://ildiariodellamiacucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Gemma!!! Ti ringrazio tantissimo per le splendide parole! Sei davvero molto gentile! Passerò da te con molto piacere!
      Grazie ancora e a presto!

      Elimina
  15. Che buona merenda.. sofficissima e gustosa!!! Voglio tornar bambinaaaa!! Un abbraccio e buon weekend!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi quanto lo vorrei io, Anita! :D
      Un abbraccio e grazie di cuore
      Ti auguro una felice serata!

      Elimina
  16. Quanto ti capisco! Io in matematica ero proprio negata... una sofferenza ogni volta! Ottimo questo pane, dalla foto si percepisce tutta la sua morbidezza ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensare che adesso mi sta quasi piacendo! Scherzi della mezza età! :D
      Grazie, Laura!!!
      Un abbraccio e buona domenica!

      Elimina
  17. Ma che mammina premurosa ^_^ 6 unica e sono certa che il tuo Topesio con questo break avrà ritrovato lo slancio giusto x lo studio ^_^
    Bravissima e buon w e
    la zia cOnsu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Unica, dici? E meno male! :D
      E altro che pane in cassetta ci vorrebbe per trovare lo slancio giusto per lo studio! Non che mi debba lamentare, ma in questo periodo, giusto per rimanere in tema matematico, Topesio lo vedo ai minimi termini...stiamo, e sottolineo, stiamo praticamente barricati in casa ogni giorno, facendoci strada tra righelli, squadre, vocabolari...incubo!!! :D
      Grazie, zia Consu dolcissima!!!
      Buon weekend anche a te!

      Elimina
  18. Che buono!!! da provare al più presto!!!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Elena!!!
      Bacioni grandi a tutti :)

      Elimina
  19. meno male che non c'è la foto con la farcia... è spettacolare già così! baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Sei davvero troppo buona!
      Un abbraccio grande e buona domenica!

      Elimina
  20. Ma questo pane ha un ingrediente segreto che lo rende magico, oltre che buono: l'amore e la dedizione che ci hai messo per realizzarlo per le persone che ami!!! :)

    RispondiElimina
  21. Brava!!! queste si che sono merende!!!! baci buon week

    RispondiElimina
  22. Con una delizia così mi risollevo il morale anche io....complimenti sono una vera estimatrice delle merende sane!

    RispondiElimina
  23. Grazie!!! Vedo che siamo sulla stessa lunghezza d'onda! :)
    Un abbraccio e buona domenica!

    RispondiElimina
  24. XDXD il polinomi XDXD nnaggia a loro ;) un abbraccio e mi rubo la fettina !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Mannaggia" mi sembra adeguato, Luisella :D
      Grazie!!!
      Baci grandi!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.