martedì 29 marzo 2016

Sandwich di Piadine Rustiche Mignon con Pollo alle Erbe Fini, Robiola e Confettura di Mela alla Menta. Stuzzicherie.

Il periodo che precede la stagione estiva porta con sé la piacevolezza dei pranzi all'aria aperta, dei pasti veloci ma gustosi, delle stuzzicherie da assaporare con lentezza.
Le piadine mignon che ho realizzato per Mondo Snello Rovagnati entrano di diritto nella categoria appena citata.
Si preparano al momento, poco prima di servirle in giardino o in terrazzo. Che è esattamente quello che avrei voluto fare ieri, giorno di Pasquetta. Il cattivo tempo, purtroppo, non me lo ha permesso.
Devo in ogni caso riconoscere che il loro consumo in ambiente chiuso ed in una giornata meteorologicamente incerta, non è stato affatto disprezzabile.

Buon proseguimento di settimana!

Maria Grazia










Sandwich di Piadine Rustiche Mignon con Pollo alle Erbe Fini, Robiola 
Confettura di Mela alla Menta 



Ingredienti
(dosi per 6/7 piadine mignon)

140 g di farina di riso biologica
110 g di farina di grano saraceno biologica
7 g di lievito istantaneo per torte salate
130 ml di acqua
20 ml di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di sale
110 g di fettine di Pollo alle Erbe Fini (o Arrosto di Pollo) MondoSnello
60 g di robiola
latte
2 manciate di pinoli tostati
confettura extra di mela alla menta
(o la vostra preferita tra le confetture da accompagnare ai formaggi)










Nella ciotola della planetaria, unire all'acqua  le farine precedentemente miscelate e setacciate insieme al lievito istantaneo, aggiungere l’olio extravergine di oliva ed il sale.
Impastare a velocità medio bassa fino ad ottenere una palla elastica ed omogenea.
Stendere l’impasto e, con l’ausilio di un coppa-pasta del diametro che preferite, ritagliar un certo numero di dischetti.
Preriscaldare una padella dal fondo antiaderente o una piadiniera e cuocere i dischi di pasta per meno di un minuto per lato. 
Con lo stesso coppapasta utilizzato per la pasta, ricavare dei dischi dalle fette di Pollo alle Erbe Mondo Snello.










In una piccola ciotola lavorare a crema la robiola con qualche goccia di latte.
Spalmarne un cucchiaino su una piadina mignon, adagiarvi il pollo alle erbe, un altro strato di robiola, unire un cucchiaino di confettura di mela alla menta e qualche pinolo precedentemente tostato in un padellino dal fondo antiaderente.
Coprire con un dischetto di piadina e premere leggermente. Continuare fino ad esaurimento degli ingredienti.









21 commenti:

  1. Sounds and look amazing Grace !! Mi piace !!!
    Bacii!!

    RispondiElimina
  2. Una grande "stuzzicheria" queste piadine mignon!
    Tutti ingredienti che mi piacciono molto e la confettura di mela alla menta da un tocco di classe che solo tu potevi concepire e aggiungere all'insieme!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  3. Anche io mi sto dando a ricette da pic nic!! Ottima idea questi sandwich di piadine.. un baciotto

    RispondiElimina
  4. che meraviglia, vien voglia di provarle subito!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Sabrina! Un abbraccio!

      Elimina
  5. carinissime e senza dubbio sono deliziose...
    alla fin delle finite sarebbero uno splendido finger food per qualsiasi aperitivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente possono essere adeguate ad ogni pasto, ad esclusione della colazione. O forse no? ^_^
      Grazie di cuore, Alice e buona serata!

      Elimina
  6. ottima idea Maria Grazia, compero spesso il pollo della Rovagnati e mi hai dato uno spunto gustoso ! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai resa davvero felice, cara Chiara! Grazie mille!!!

      Elimina
  7. Che buone che sono le piadine!!!!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non essere d'accordo con te, Manu! :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  8. Come te anche io spero nella Divina bonta' affinche' l'estate non sia da suicidio... Nel frattempo mi gusto queste delizie che di certo allieterebbero anche l'estate più torrida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo in un'estate clemente ed equilibrata. Detesto il caldo, ma spero che non sia un'estate piovosa come quella di qualche anno fa. La montagna ci attende! :)
      Un abbraccio e grazie mille!

      Elimina
  9. Risposte
    1. Grazie di cuore, Mila! Che bello leggerti. E' da tempo che non passo da te! Chiedo venia! Cercherò di farlo al più presto. Un grande abbraccio !

      Elimina
  10. Sei sempre bravissima, cara Mary!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu sempre gentilissimo, amico mio. Grazie infinite, Tomaso e buona serata. ovviamente, con il sorriso :)

      Elimina
  11. uno stuzzichino gourmand e goloso

    RispondiElimina
  12. Carissima Maria Grazia passo dopo una lunga assenza dal blog e dal web,spero che abbia trascorso una felice e serena Pasqua in compagnia delle persone a te più care:)).Queste piadine sono di uno sfizioso e di un'invitante incredibile...buonissime e goduriose,fanno venire troppa voglia di provarle:)).Anch'io spero che l'Estate non sia particolarmente calda,al solo pensiero mi vengono i brividi:detesto profondamente il caldo torrido!!
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  13. Devo dire un sandwich molto invitante, ricco di sapore, una bella idea

    RispondiElimina
  14. Queste piadine sono sfiziosissime e molto particolari! Un abbraccio

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.