venerdì 28 aprile 2017

Quadrotti di Torta Tenerina con Fragole e Nocciole. Bimbi golosi.

Ogni anno, immancabilmente, il dessert dei giorni immediatamente successivi alla Pasqua rimane la tradizionale Torta Tenerina, una delizia che continua a conquistarci con la sua straordinaria cremosità e con il suo irresistibile aroma. Che sia rimasto qualcosa (molto improbabile) delle uova di cioccolato o che si tratti delle tavolette di fondente extra che custodisco gelosamente e prudentemente al riparo di chi le farebbe sparire in un nano secondo, la tradizione di Casa MG va rispettata.
La Tenerina 2017 edition, è stata presentata in una pratica ed immediata versione a quadrotti, arricchita con fragole e nocciole.
Ahhh...il piacere del cioccolato tenuto tra le dita e degustato con la genuina golosità di un bimbo timoroso di essere colto con le mani nel sacco! Un' esperienza unica! 

A presto!


Maria Grazia


La Torta Tenerina 

E' la tradizionale Torta al Cioccolato tipica della provincia di Ferrara. Per la sua consistenza tenera e cremosa, viene anche chiamata Torta Tacolenta.
E' nota anche con il nome di Torta Montenegrina o Torta Regina del Montenegro, in onore di Elena Petrovich del Montenegro, consorte del Re d'italia Vittorio Emanuele III.




Torta al Cioccolato




Quadrotti di Torta Tenerina 
con Fragole e Nocciole



Ingredienti
(dosi per una teglia quadrata 22x22)

100 g di zucchero di canna integrale
100 g di burro senza lattosio morbido
50 g di farina 1 macinata a pietra
3 uova
250 di cioccolato fondente al 70%
50 ml di latte scremato senza lattosio
50 g di nocciole tostate
5 grosse fragole











Tritare finemente lo zucchero integrale e, in una ciotola capiente emontarlo, con l'ausilio di una frusta elettrica, con il burro morbido . Aggiungere i tuorli, la farina setacciata e montare ancora.
Fondere il cioccolato spezzettato a bagnomaria insieme al latte ed incorporarlo all'impasto insieme alle nocciole tritate grossolanamente.
Sbattere gli albumi a neve ben ferma ed incorporarli all'impasto con movimenti dal basso verso l'alto.
Versare il composto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata.
Lavare le fragole, asciugarle, tagliarle a spicchi e disporle a piacere sulla torta, affondandole appena nell'impasto.
Cuocere la Torta Tenerina in forno preriscaldato a 170° per circa 25 minuti.
Lasciar raffreddare il dolce su una gratella e servirlo dopo averlo tagliato a quadrotti.
A piacere, si può accompagnare con Salsa alla Vaniglia.



22 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie mille, Federica! Un bacio grandissimo a te e buon fine settimana!

      Elimina
  2. Anch'io sarei per questa torta ma devo purtroppo passare. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrei passare anche io per via del burro, Edvige. Ma a Natale e a Pasqua mi prendo qualche libertà :)
      Un bacio grande e grazie!

      Elimina
    2. ...io per lo zucchero e sono on the border ormai bacio

      Elimina
  3. L'aggiunta della punta acida delle fragole è davvero geniale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre gentilissima la mia Consu! Mille baci e buon week-end!

      Elimina
  4. Cara Maria Grazia, ai definito questi guadrotti per bimbi golosi!!! io aggiungere anche per vecchietti golosi!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-) se anche continua a piovere.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un dolce per tutti e la tua energia è invidiabile, caro Tomaso! Grazie di cuore per la tua sempre squisita gentilezza. Buon fine settimana e felice 1 maggio. ovviamente, sempre con il sorriso :)

      Elimina
  5. Quanto mi piacerebbe gustare un quadrotto di questa golosa bontà insieme a te Maria Grazia...sarebbe meraviglioso! Ti abbraccio forte amica e ti auguro un weekend pieno di luce!
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, Mary. Sarebbe davvero meraviglioso incontrarci! Un grande abbraccio a te e buon inizio di settimana!

      Elimina
  6. Ma che meravigliosa goduria questa torta tenerina!!Di una bontà e di una golosità unica,non puoi immaginare quanto la vorrei assaggiare!!L'abbinamento del cioccolato con le fragole poi è azzeccatissimo!;).
    Bravissima come sempre Maria Grazia e grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la tua sempre squisita gentilezza, Rosy. Adoro le fragole e vado pazza per le nocciole, che utilizzo tantissimo in cucina. Non potevamo mancare nemmeno qui :)
      Un abbraccio grandissimo e grazie ancora!

      Elimina
  7. Versione molto golosa....da provare...
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore! Buona domenica a te e buon inizio di settimana!

      Elimina
  8. Già buona semplice.. immagino con l'aggiunta delle fragole!!!! :-* un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed in questo periodo fragole come se piovesse, Claudia! :D
      Grazie!!! Un bacio grande anche a te e a Zoe, ovviamente!

      Elimina
  9. Che splendida variante, sicuramente ancor più golosa!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Laura! Mille baci a te!

      Elimina
  10. Una bella versione di tenerina, l'aggiunta di fragole da un maggiore appeal al folce

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, caro Günther! Buona serata!

      Elimina
  11. Veramente golosa Maria Grazia, e le fragole regalano danno davvero un tocco in più!

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.