mercoledì 27 marzo 2019

Orecchiette con Broccoli, Alici del Mar Cantabrico e Olive Taggiasche. Sapori semplici tra inverno e primavera.

Broccoli e Zucca. Ecco gli ortaggi tipici del periodo invernale dai quali faccio fatica a separarmi e di cui, nella nuova stagione, sentirò molto la mancanza.
Archiviato l'utilizzo della amata cucurbitacea già da un po', riesco ancora a portare in tavola i salubri broccoli, specialmente come salutare contorno cotto a vapore, ma anche e soprattutto come ingrediente dei miei amatissimi primi piatti.
Ecco l'ultima hit, semplice e di veloce realizzazione.

A presto!

Maria Grazia





Orecchiette


Le Alici del Mar Cantabrico

Il Mar Cantabrico, situato a nord della Spagna, costituisce una zona particolarmente adatta alla vita dell'acciuga. Pur essendo la stessa specie che vive nel Mediterraneo, questo salubre pesce azzurro sviluppa qui caratteristiche leggermente differenti. Questo perché il Mar Cantabrico si trova proprio all'inizio dell'Oceano. Le temperature, quindi, sono più rigide rispetto a quelle del Mar Mediterraneo, ma comunque non troppo fredde.
Questa caratteristica fa sì che le Alici del Cantabrico abbiano dimensioni più grandi e accumulino più grasso. Ed è per questo motivo che queste alici sono più saporite e pregiate.
Per tutelare un prodotto apprezzato in tutto il mondo, quindi, il governo spagnolo ha imposto periodi di fermo pesca. In questo modo, le alici hanno tutto il tempo di riprodursi e di crescere in modo adeguato. La pesca è consentita nel periodo che va da marzo a fine giugno.
La lavorazione del pescato che avviene sulle coste del Mar Cantabrico è artigianale ed è effettuata con metodi tradizionali e perlopiù manuali. La maturazione sotto sale può durare fino a sei mesi.
Prima di acquistare una confezione di questo pregiatissimo prodotto, è bene verificarne la zona di pesca e di lavorazione, che deve essere la Cantabria. Tra gli stabilimenti migliori Consorcio e Nardin, che si trovano nella città di Santoña.
(altre informazioni su Cibo.360.it)



Orecchiette con Broccoli, Alici del Mar Cantabrico
 e Olive Taggiasche


Ingredienti
(per 4 persone)

320 g di pasta formato orecchiette
1 broccolo del peso di 500 g
4 Alici del Cantabrico sotto sale
Olive Taggiasche
una manciata di pinoli italiani
uno spicchio da'aglio
2 cucchiai di olio extravergine di oliva della Riviera Ligure
sale



Mondare i broccoli, dividerli a cimette, cuocerli a vapore e piuttosto al dente. Tostare i pinoli in un padellino dal fondo antiaderente e tenerli da parte

Dissalare le alici sciacquandole con cura e a lungo sotto l’acqua corrente per eliminare del tutto il sale. Eliminare la lisca centrale ed asciugare delicatamente con carta da cucina.

In attesa che l'acqua della pasta giunga ad ebollizione, rosolare lo spicchio d'aglio in due cucchiai di olio extravergine di oliva, unire le cimette di broccoli, le alici, le olive taggiasche e spadellare per qualche secondo.

Scolare le orecchiette al dente e trasferirle nel tegame del condimento. 
Amalgamare con cura, distribuire nei singoli piatti e distribuire su ogni porzione i pinoli tostati. Servire subito.





14 commenti:

  1. Un piatto di orecchiette a tutto gusto, buoni i broccoli, ottime le alici ma... le olive taggiasche le ho nel cuore! Un bacio

    RispondiElimina
  2. Cara Maria Grazia, quanto mi piacciono le orecchiette, al dente.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero gustose, caro Tomaso! Grazie! Buona domenica con un abbraccio ed un sorriso anche a te :)

      Elimina
  3. Che piatto gustoso ed invitante, mette appetito solo a guardarlo in foto ^_^
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. ..adoroooo!!! Uno dei miei tormentoni di questo inverno! Devo approfittare degli ultimi broccoli per farmene un'ultima scorpacciata :-P

    RispondiElimina
  5. Lovely blog. Thanks for sharing with us.This is so useful.
    clipping path

    RispondiElimina
  6. Adoro le alici del Catabrico sopra tutto quelle sott'olio. Piatto delizioso. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  7. Un primo piatto molto gusto che stimola l'appetito

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, i commenti anonimi verranno eliminati.