venerdì 22 dicembre 2017

Crostata di Natale con Crema al Cioccolato Fondente e Cannella. Sweet Christmas.

"Ci fu il tempo del Pandoro, quello della Panarellina e più tardi giunse quello della New York Cheesecake. Infine, in tutto il suo splendore, arrivò Lei..."

Le attesissime cene prenatalizie con gli amici sono ormai un appuntamento irrinunciabile.
Da qualche anno, nonostante non mi dedichi così spesso alla pasticceria e sia sicuramente più avvezza alla preparazione di torte e dolcetti per la colazione, scelgo con piacere di pensare al dessert.
I miei cavalli di battaglia natalizi sono la Panarellina e la New York Cheesecake. Con loro sono sempre andata sul sicuro.
Nonostante ciò, quest'anno ho deciso di cambiare. O meglio, ho preso la decisione colpita da un vero e proprio coupe de foudre: l'incantevole, magica Crostata di Natale di TavolArteGusto.
Le caratteristiche principali di questa splendida e scenografica torta, sono la morbidezza e la friabilità della pasta frolla.
Una frolla profumatissima, facilmente lavorabile e che non si sbriciola. Una volta cotta, la crostata si taglia facilmente e l'involucro non si spacca, legandosi perfettamente alla farcitura.
Un dolce buonissimo e di notevole impatto visivo, perfetto per augurarVi Buone Feste e per ringraziarvi ancora una volta per l'affetto che mi manifestate attraverso i vostri commenti, le mail ed i messaggi privati.

Vi do appuntamento al prossimo anno. Ci ritroviamo qui, a gennaio, per sperimentare ancora insieme.

Un grande ed affettuosissimo abbraccio!

Maria Grazia





Crostata di Natale al Cioccolato




Crostata di Natale con 
Crema al Cioccolato Fondente e Cannella



Ingredienti


La pasta frolla

330 g di farina 1 macinata a pietra
1/2 cucchiaino raso di lievito per dolci
165 g di burro di ottima qualità morbido
1 uovo intero medio
2 tuorli piccoli
130 g di zucchero di canna finissimo
la buccia grattugiata di un'arancia biologica
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di sale


Il ripieno di cioccolato fondente alla cannella

250 g di latte intero a temperatura ambiente
200 di cioccolato fondente al 60%
100 g di zucchero di canna finissimo
1 cucchiaio abbondante di cannella in polvere
45 g di farina 1 macinata a pietra
30 g di burro morbido


La decorazione

3 cucchiai di granella di zucchero o zucchero di canna a velo
1 cucchiaio di miele


La preparazione della pasta frolla profumata all'arancia

Con l'ausilio delle fruste elettriche o con il gancio impastatore della planetaria, montare il burro morbido con lo zucchero finissimo di canna, la buccia d'arancia grattugiata, la cannella ed il sale.
Il composto deve risultare molto chiaro e cremoso.

Unire le uova una alla volta e continuare a mescolare. Unire prima l'uovo intero ed aspettare che sia perfettamente amalgamato al composto prima di unire il primo tuorlo. Fare lo stesso con il secondo.
L'impasto deve risultare liscio, spumoso e privo di grumi.

Unire la farina precedentemente miscelata e setacciata con il lievito per dolci e mescolare a mano con l'ausilio di una spatola.
L'impasto si presenterà molto morbido. Compattare velocemente e traferire su una spianatoia leggermente infarinata.

Lavorare rapidamente l'impasto e formare una palla aiutandosi, eventualmente con un poco di farina.
Avvolgere il composto con pellicola da cucina e riporre in frigorifero per almeno due ore.

Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, stendere l'impasto. La sfoglia dovrà essere spessa circa 4 mm.

Con l'aiuto del mattarello, adagiare la sfoglia sullo stampo precedentemente imburrato ed infarinato, spianarla con il mattarello, eliminando la sfoglia in eccesso che sarà utile per la realizzazione dei biscotti a forma di Albero di Natale.
Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e riporre la teglia in frigorifero.
Nel frattempo, preparare la Crema di Cioccolato Fondente e Cannella.


La preparazione della Crema di Cioccolato Fondente e Cannella

Tritare il cioccolato fondente con il coltello in modo da ottenere pezzetti della stessa dimensione.
Trasferire in un pentolino dal fondo antiaderente insieme allo zucchero finissimo di canna e alla farina alla quale sarà stata precedentemente unita la cannella in polvere e mescolare con cura.

Continuare a miscelare su fuoco lento. In poco tempo, il composto di cioccolato si rapprenderà e si otterrà una palla morbida.

Aggiungere a filo ed in più fasi il latte, continuando a miscelare sempre su fuoco piuttosto basso.
Non aggiungere latte fino a che la dose precedente non sarà completamente assorbita.

Continuare a mescolare con l'ausilio di una frusta a mano fino a quando il composto non si trasformerà in una crema densa, liscia e priva di grumi.

Togliere il pentolino dal fuoco, aggiungere il burro ed amalgamarlo con cura al composto.
Coprire con un foglio di pellicola da cucina a contatto in modo da evitare che si formi una patina sulla crema di cioccolato.

Trasferire la crema di cioccolato fondente in frigorifero e ivi lasciarla per circa 1 ora.



I Biscotti a forma di Albero di Natale utili alla decorazione della Crostata

Nel frattempo, preparare i biscotti a forma di Albero di Natale con la frolla avanzata.
Stendere l'impasto in una sfoglia spessa circa 5 mm, tagliare i biscotti con l'apposita formina.

Man mano che si realizzano gli alberelli di frolla, trasferirli su una teglia precedentemente foderata con un foglio di carta da forno.

Riporre la teglia in frigorifero per almeno 30 minuti.
Quando saranno ben freddi e sodi, inserire gli spiedini precedentemente tagliati.
La lunghezza degli stecchini dovrà essere di circa 4,5 cm, non di più, in modo che non siano visibili una volta inseriti gli alberelli nella crema di cioccolato (il pezzo che uscirà dalla base dell'alberello non dovrà superare i due cm).

Una volta inseriti tutti gli spiedini, riporre nuovamente i biscotti in frigorifero per altri 15 minuti.



La cottura della Crostata di Cioccolato Fondente e Cannella e dei Biscotti

Quando il ripieno di cioccolato sarà ben freddo, versarlo nel guscio di pasta frolla.

Cuocere la crostata in forno preriscaldato a 180° per i primi 8-10 minuti, poi abbassare la temperatura a 150° e proseguire la cottura per altri 20/30 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare almeno due ore prima di decorare la torta con gli alberi di frolla.

Estrarre la teglia con gli alberelli dal frigorifero e cuocerli in forno preriscaldato per circa 10/12 minuti. Non perdere mai di vista, in ogni caso, la cottura.

Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare almeno per 30 minuti.



La decorazione con gli Alberelli di Pasta Frolla 

Una volta che gli alberelli di pasta frolla si saranno raffreddati, decorarli con la granella di zucchero.
Con l'ausilio di un pennello da cucina, stendere un velo di miele sulla superficie dei biscotti e ricoprirli con la granella.

Quando la Crostata sarà ben fredda, posizionare gli alberelli sulla sua superficie, aggiungendo altra granella di zucchero alla base degli alberelli in modo da riprodurre l'effetto neve.


Note

Se preferite e soprattutto se volete velocizzare la fase di decorazione della crostata, potete semplicemente spolverizzare un po' di zucchero a velo sulla superficie.
L'effetto Magico Natale sarà comunque garantito.

La Crostata di Natale con Crema al Cioccolato Fondente e Cannella si conserva perfettamente per qualche giorno a temperatura ambiente, coperta da una campana per dolci di vetro o plastica.

Grazie a Simona Mirto per lo straordinario spunto che ha riscosso un successo davvero  straordinario.



19 commenti:

  1. ma che bella crostata!! Colgo l'occasione per farti tantissimi Auguri di Buone Feste <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Federica. Mille auguri anche a te. Un abbraccio!

      Elimina
  2. Cara maria Grazia, ma che bella crostata ci fai vedere,credo che sia pure buona. Tanti e tanti auguri di un natale ^di pace e serenità!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È davvero molto golosa, Tomaso. Grazie di cuore! Auguro un Felice Natale a te e alla tua splendida famiglia. Un abbraccio ed un sorriso anche a te :)

      Elimina
  3. Sai che io devo glissare ma i miei migliori auguri di Natale a te e famiglia si che non glisso :D. Buon 2018 anche a te un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Edvige! Tanti cari auguri anche a te!

      Elimina
  4. che visione quel bosco dolce che cresce sulla cioccolata, veramente notevole ! Buon Natale cara Maria Grazia a te e alla tua famiglia, un grande abbraccio !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'idea di Simona davvero speciale! Grazie, Chiara e ancora auguri a tutti!

      Elimina
  5. Eccomi a vedere meglio questo splendore di crostata....è talmente bella che è quasi un peccato tagliarla per servirla :) Complimenti!
    Colgo l'occasione per farti i miei più cari e affettuosi auguri di Buone Feste a te e alla tua famiglia.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un suggerimento di Simona davvero speciale. Hai ragione, Daniela. Dispiace davvero tagliarla :)
      Un grande abbraccio e tanti auguri anche a te e ai tuoi cari!

      Elimina
  6. Maria Grazia, questa crostata è un incanto per gli occhi e ne immagino la squisitezza!Tanti auguri anche a te e a chi ti è caro amica!
    Bacio grande,
    Mary💖

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, mia dolcissima amica! Un bacio grande e tanti auguri anche a te 😘

      Elimina
  7. La ricordo bene questa crostata di Simona... bellissima... E tu sei stata proprio brava!!! :-* Se non riesco a passare domani... ti faccio oggi tanti auguri di Buon Natale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una crostata straordinaria, Claudia! Mille baci e Buone Feste anche a te!

      Elimina
  8. Stupenda la tua crostata Maria Grazia. Un abbraccio e tantissimi auguri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un tesoro, Lisa! Grazie di cuore e tanti auguri anche a te!

      Elimina
  9. Un abbraccio dolce amica, ed un augurio di un meraviglioso 2018, inizio a festeggiare con te ed una fetta di questo fantastico dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi auguri a te, splendida Annalisa e grazie di cuore!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, i commenti anonimi verranno eliminati.