martedì 22 ottobre 2013

Focaccia semplice con scalogno. La mia nuova assistente si fa attendere.

In crisi d'astinenza da lievitati, ieri sera non ho potuto fare a meno, dopo molto, molto tempo, di mettere le mani in pasta. Devo dire che ho avuto un certo beneficio da questa attività che avevo quasi dimenticato. Rilassante. Davvero terapeutica. 
Certo, avrei potuto attendere l'acquisto della nuova impastatrice, approfittandone per eliminare temporaneamente farinacei ed affini dalla dieta famigliare. 
Ma in fondo, perché mai avrei dovuto privarmi dell'ennesimo lievitato destinato a dissolversi nel nulla (eufemismo) nel giro di pochi minuti? 












Focaccia semplice con scalogno

Ingredienti

350 g di farina 1 macinata a pietra (Petra 1 Molino Quaglia)
10 g di sale
15 ml olio evo
1 bustina di lievito secco Mastro Fornaio
210 ml di acqua tiepida
2 grossi scalogni
sale grosso qb

In una ciotola versare la farina 1 setacciata (alla fine anche la cruschetta che rimane nel setaccio), il lievito e il sale. Miscelare bene ed aggiungere gradatamente l'acqua e l'olio continuando ad impastare fino a che non si otterrà un composto omogeneo. Ungere una ciotola con poco olio, porvi l'impasto, coprire con pellicola da cucina e lasciare lievitare in un luogo tiepido per un'oretta. Stendere il composto in un piano infarinato e trasferirlo in una teglia tonda (la mia ha un diametro di 28 cm) precedentemente unta. Coprire nuovamente con pellicola per alimenti e lasciare lievitare per 25 minuti. Affondare poi la punta delle dita nella focaccia per formare le fossette tipiche della focaccia. Cospargere la focaccia con lo scalogno tagliato a fettine sottili e cospargere la superficie con una manciatina di sale grosso. Irrorare con un filo di olio evo. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti (io ho utilizzato la funzione di cottura Pizza) o fino a quando la superficie della focaccia sarà dorata.

74 commenti:

  1. Eccomiiiiiiiiiiiii ma che sono la prima????? Yuppiiiiiiiiiii! Dai amica mia vedrai che la nuova panetta arriverà presto :D Ma vedo che te la cavi benissimo anche senza! Chissà che buona questa focaccia! buona serata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo di arrivare presto ad una scelta! Ho in mente un po' di cosucce :)
      Grazie, Luna! Sei sempre tanto carina!
      Un abbraccione e a presto!

      Elimina
  2. Semplice ma gustosa!!!
    Un abbraccio e buona serata :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, cara!
      Un abbraccio grande anche a te e a presto!

      Elimina
  3. che buona questa focaccia! te la sei cavata benissimo anche senza la nuova aiutante!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Linda!!!
      Un abbraccio anche a te e buona serata!

      Elimina
  4. Brava te la cavi benissimo anche senza impastatrice!!! Ma hai già deciso quale comprare?
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto ancora ponderando, Roberta! E le proposte sono tante! Che scelta difficile :)
      Grazie mille e buona serata!

      Elimina
  5. Condivido pienamente sull'effetto terapeutico dell'impastare..e poi davvero, xchè privarsene??? Chissà cosa sfornerai quando arriverà l'impastatrice..sono davvero curiosa di vedere la ricetta di inaugurazione :-P Intanto mi gusto questa strepitosa focaccia che sono certa sarà stata spazzolata :-P
    Buona serata cara <3
    la zia consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta di inaugurazione sarà sicuramente preannunciata da una serie di fuochi d'artificio virtuali :D
      Questa volata allo spazzolamento ho partecipato anche io, zia Consu :/
      Grazie!!!
      Un abbraccio grande, grandissimo e a presto!

      Elimina
  6. Buonissima Mary!! Dai che arriva la tua fedele alleata!! Siamo impazienti pure noi!! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sto nella pelle! Impasterò anche di notte! :D
      Un abbraccio grande, Silvia e grazie!

      Elimina
  7. O_O da uno a 100 sta focaccia mi piace 1000!! ^__^ grande Maria Grazia!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta, Federica! Grazie!!!
      Un abbraccio grande e buona serata!

      Elimina
  8. Ciao Maria Grazia, meno male che non hai rinunciato, questa focaccia è favolosa!!! Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Ely!!! Sei troppo buona!
      Un abbraccio e a presto!

      Elimina
  9. Buonissima anche questa focaccia! Anche senza panetta! Baci simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, simona!!!
      Un bacio grande e a presto!

      Elimina
  10. Buonissima e troppo invitante la tua focaccia, complimenti Maria Grazia!!!:)
    concordo pienamente con te nell' affermare che impastare a mano abbia un effetto terapeutico..io adoro farlo, mi rilassa tantissimo:))
    ancora complimenti per la focaccia, mi piace tantissimo:))
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre carinissima, Rosy! E' una focaccia davvero semplice da preparare e molto classica. Ed impastarla a mano è stato divertente e rilassante :)
      Grazie infinite e buona serata, Rosy!

      Elimina
  11. Si, si....anche a me fa quell'effetto impastare, però devo dire che l'aiutino ti permette di preparare senza accorgerti di cucinare e ti permette di fare altre mille cose contemporaneamente! Io sono una fan del faticare meno!!!! Buonissima sta focaccia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E quello è il bello delle varie mdp, planetarie & company. permetterti, nel frattempo, di dedicarti ad altro!
      Grazie di cuore, Simona!!!
      Baci a te e alla tua meraviglia!

      Elimina
  12. bella focaccia!!io adoro la focaccia non l'ho mai fatta con lo scalogno..da provare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prediligo il sapore più delicato e meno invasivo dello scalogno a quello della cipolla, nonostante ami molto anche questa.
      Grazie infinite, Cristina e buona serata!

      Elimina
  13. Cara Maria Grazia.
    Io riesco ad impastare solo, ed esclusivamente, con le mani...
    Devo sentire il contatto tra impasto e le mie mani.. Forse perché ho imparato con la mia nonna e lei faceva tutto a mano.. Anche le torte... tutto.... Solo la pasta usava la macchinetta per tirare la pasta. rigorosamente a manovela... che giravo io....
    La focaccia é buonissima, complimenti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho tanti ricordi legati alla cucina della nonna e della mamma. Quei movimenti pazienti e lunghi nell'impastare sono uno dei leit motiv della mia infanzia.
      Grazie, Thais e a presto!

      Elimina
  14. Impastare è terapeutico...nonostante io abbia l'impastatrice, ormai buona parte dei lievitati li impasto a mano..mi piace troppo.
    Deliziosa questa focaccia...ne mangerei volentieri un bel pezzo ora :)
    Buona giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Mary!!! Prevedo di impastare ancora a mano molto presto.
      Grazie di cuore e buona serata!

      Elimina
  15. continuano i colloqui per l'assistente? ;)
    rilassa molto anche me impastare, ottima la focaccia. baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani probabile colloquio da Saturn, ma nel frattempo ce ne sono stati anche diversi via web :)
      Ardua scelta!
      Grazie, carissima! Buona serata!

      Elimina
  16. Le focacce mi piacciono ed alle volte le uso al posto del pane leggermente salate. Acquisto la pasta fresca pronta non è nelle mie corde. Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono solita sostituirle al pane, Edvige. Il punto è che spesso esagerò nella quantità assunta :)
      Buona serata e grazie!

      Elimina
  17. cara, questa focaccia vederla è invitante da matti, è davvero bella e l'ammiro anche per gli ingredienti che hai scelto.
    Impastare è terapeutico per davvero ... anche a me piace moltissimo.
    un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Clara!!! Il problema con questo tipo di preparazioni è che bisognerebbe sfornarne più di una teglia :P
      Ho ritrovato davvero il piacere di mettere le mani in pasta e, planetaria o no, credo proprio che continuerò questa piacevolissima e sana attività :)
      Un abbraccio, Clara e a presto!

      Elimina
  18. È vero è molto rilassante… E poi gustare alla fine una così buona focaccia… Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rilassantissimo, Rosalba :)
      Grazie mille!!!
      Buona serata e a presto!

      Elimina
  19. Io anche ieri ci sono andata giù di focaccia!!! Ottima la tua.. smackk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io andrei giù di focaccia un giorno sì ed un giorno...sì!!! :)
      Grazie, Claudia!!!
      Bacetti anche a te!

      Elimina
  20. È terapeutico Sì...è anche un modo di mantenersi in forma:-P!!!!
    Che buona con lo scalogno...hai fatto hnaversione soft della nostra focaccia con le cipolle!!!??

    Un abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche questo è vero, Monica! Questa versione è molto soft. Solitamente lascio un po' a bagno in acqua calda le cipolle o, come in questo caso, lo scalogno. Ma questo solo per problemi miei con questo tipo di ortaggi :)
      Grazie! Un abbraccio grande anche a te!

      Elimina
  21. dai che i cereali fanno bene! :)
    hai fatto bene a non evitare. poi impastare è veramente anti stress!
    ciao Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fanno benissssimo, Leo! :) In particolar modo alle papille gustative!
      Grazie infinite e a presto!

      Elimina
  22. Bella e buona! Sì confermo mettere la mani in pasta è decisamente terapeutico ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mooolto terapeutico ;)
      Grazie, Laura!!!
      Un abbraccio grande!

      Elimina
  23. Rimettere le mani in pasta non è stato poi così male.. visto il bellissimo risultato! Eheh! Una focaccia davvero buona! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Anita! Una focaccia semplice semplice ma buona buona. :)
      Un caro abbraccio e buona serata!

      Elimina
  24. Risposte
    1. Grazie, Laura! Troppo gentile!
      Un abbraccio e buona serata!

      Elimina
  25. nonostante la planetaria a volte impasto con le mani perchè lo adoro !!! la tua focaccia è super...un saluto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea alternare le due lavorazioni, Mammalorita! Ho deciso che, ad arrivo planetaria, alternerò il suo uso a quello delle mie manine :)
      Un abbraccio e grazie!!!

      Elimina
  26. Semplice, ma decisamente gustosa, mi piace!!!!!

    RispondiElimina
  27. Grazie, Simona!!! Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
  28. ottima anche come antipasto, complimenti, ricetta semplice ma gustosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sarebbe dovuta essere una portata da antipasto, ma alla fine lo è stata...;)
      Grazie, carissima e buon weekend!

      Elimina
  29. Molto buona davvero...da copiare!!
    Un pensiero per Panetta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Panetta è già in altri lidi...:D
      Grazie, carissima e buon fine settimana!

      Elimina
  30. Adoro la focaccia ed affondare le dita nell'impasto è molto rilassante antistress, funziona. Complimenti per la ricetta. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Funziona, davvero, Stefania! :)
      Grazie!!! Buon fine settimana!

      Elimina
  31. Ricetta semplice ma molto gustosa !
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come tutte le cose semplici, Mary! Grazie!!! troppo buona!
      Buon fine settimana e a presto!

      Elimina
  32. veramente sfiziosa questa focaccia!
    buon we
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Alice!!!
      Buon weekend anche a te!

      Elimina
  33. Buongiorno carissima,
    ne sento il profumino...che buona.. :PP
    Un abbraccio bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, dolcissima Daiana!
      Un abbraccio anche a te e buona serata!

      Elimina
  34. Te la cavi molto bene anche senza assistente, credimi!
    Bravissima!
    Buon we
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Annalisa! Troppo buona!
      Buon weekend anche a te!

      Elimina
  35. Io lo dico sempre: per fortuna che impasto! altrimenti sarei schizzo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Aria, altro che impasti ci vorrebbero per la sottoscritta, ovvero la Regina dello schizzo :D
      Ma per il momento, gli impasti hanno un ottimo effetto placebo! :)
      Un grande abbraccio e buona serata!

      Elimina
  36. Ma come si fa a stare senza lievitati? E soprattutto come si fa a stare senza focaccia? Io non riesco proprio.
    Gustosa la tua focaccia.
    Un bacio e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai senza focaccia, Daniela!!!
      Grazie infinite e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  37. Sempre nel fantomatico negozio bio, ma non solo, trovi il lievito madre secco: perché non provi? Almeno togli una buona parte di sostanze chimiche ai tuoi mitici lievitati!!!! Bada che è solo uno spunto per solleticarti ;)
    Che tu possa fare a meno di una macchina per il pane e scoprire il piacere infinito del maneggiare in totale autonomia????? Io spero di sì, ma di cuore ;) perché sei brava e talentuosa!
    Un bacione mia cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho comprato il lievito madre secco qualche settimana fa (Molino Rossetto) ma devo confessarti che per il timore di non saperlo dosare correttamente, non l'ho ancora utilizzato. Mia fantastica Cuocherellona, non è che lei sarebbe tanto gentile da darmi una dritta? ;)
      Ti annuncio in anteprima che oggi ho acquistato la tanto desiderata planetaria. L'impasto a mano è gradevolissimo (e come ho detto mooolto terapeutico), ma con i miei ritmi un'assistente è indispensabile!
      Sei sempre troppo buona con me, erica!!!
      Baci baci baci!!!

      Elimina
    2. Bene bene!! A questo punto sono curiosa di conoscerla!!!! ^_^
      Il lievito madre secco va utilizzato nella dose di circa 40 g per kg di farina. Io ne uso qualcosa meno della metà, a favore di un maggiore tempo di lievitazione. Non puoi tenerlo in dispensa e non provarci!! Ahahahahahahah
      Allora ti aspetto, con il primo lievitato della new entry e il lievito di madre secco ; )

      Elimina
    3. Grazie, Erica!!! Allora presto mi cimenterò, non senza un po' di ansia, in questa nuova impresa! :D
      Baci

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.