domenica 24 novembre 2013

Farinata di Zucca. E Caserecce con il ripieno rimasto.

Le dita si muovono sulla tastiera ed ogni tanto mi fermo per sorseggiare più o meno mezzo litro di te' caldo al limone.
Tra una cena fuori venerdì con amici ed una a casa ieri sera, il mio stomachino, ormai non più avvezzo a tollerare un weekend intero di bagordi culinari (aggiungiamoci anche le lasagne al pesto al forno del pranzo di oggi), sta reclamando qualche giornata di dieta depurativa ed un' alimentazione leggermente meno aggressiva.
Per iniziare, è già in programma per cena una quantità industriale di broccoli al vapore. Il progetto è infatti quello di nutrirmi esclusivamente dei gradevolissimi vegetali, con un kiwi ed un piccolo grappolo d'uva a chiusura del pasto. Giuro, prometto, lo faccio!!! 
Intanto vi lascio una preparazione che ho realizzato qualche sera fa per un piccolo aperitivo. 
La Farinata di Zucca è tipica del ponente genovese, per essere precisi di Sestri Ponente.
E dalla delegazione a Voltri, passando per Pegli e Prà, entrando in una delle tipiche sciamadde o friggitorie, dovrete specificare se desiderate deliziarvi con una farinata  di ceci o con quella di zucca. 
La Farinata di Zucca è simile ad una torta salata, dalla quale si differenzia, però, nella preparazione e negli ingredienti. La polpa della cucurbitacea non va cotta, ma grattugiata o tritata a crudo e lasciata almeno un'ora a perdere acqua all'interno di un colapasta. Gli altri ingredienti per la preparazione della farcitura sono parmigiano grattugiato, maggiorana o origano.
La sfoglia è preparata con farina, sale, acqua e olio extravergine d'oliva.
Un piatto della tradizione leggero, sano e dolcemente saporito. Un altro esempio di quanto sia gustosa ed al contempo salubre la cucina della mia regione.


Maria Grazia











Farinata di Zucca



Ingredienti
(dosi per una teglia di 24/26 cm di diametro)

800 g di polpa di zucca
150 g di farina 1 macinata a pietra 
100 g di farina macinata a pietra speciale per pizze e focacce
125 ml acqua
30 ml di olio extravergine di oliva da olive taggiasche
100 g di parmigiano grattugiato 
qualche rametto di maggiorana fresca (o origano)
sale









Tritare finemente la zucca (a crudo), trasferirla in una capiente ciotola e aggiungervi il parmigiano, quasi tutte le foglioline di maggiorana tritate al momento ed il sale.
Nel frattempo, preparare la sfoglia: versare l'acqua nella ciotola della planetaria, le farine miscelate e setacciate, l'olio extravergine di oliva, l'acqua ed il sale. Lasciare riposare l'impasto, coperto, per circa mezz'ora.
Stenderlo quindi in una sfoglia molto sottile ed adagiarlo su una teglia unta d'olio. Versarvi il composto di zucca e livellarlo.
Tagliare la sfoglia in eccesso e lasciare un piccolo orlo da ripiegare verso l'interno della farinata.
Con l'ausilio dei rebbi di una forchetta, disegnare una sorta di grata sulla superficie della farcitura. Spolverizzare con le foglioline di maggiorana tritate rimaste ed irrorare con un filo d'olio. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.



~



Poiché avevo preparato una quantità maggiore di zucca rispetto a quella indicata negli ingredienti, dopo la farcitura di questa focaccia mi è rimasto ancora del ripieno che ho conservato in frigorifero per poi utilizzarlo il giorno dopo per condire la pasta del pranzo. E come spesso accade con la cucina degli avanzi, ne è nata un'alternativa gustosa alla classica pastasciutta con salsa di pomodoro. 
Ho preparato un condimento facendo rosolare il composto di zucca in poco olio extravergine di oliva, unendo, dopo qualche minuto, due cucchiai abbondanti di olive taggiasche denocciolate e due manciatine di pinoli tostati. Una decina di minuti ancora di cottura et voilà!
Con questo intingolo ho condito delle caserecce cotte al dente. Una delizia!

45 commenti:

  1. Risposte
    1. Cristina, sei sempre simpaticissima! :D
      Grazie di cuore!

      Elimina
  2. Le casarecce sono sicuramente buone ma, la farinata di zuca la trovo un'idea splendida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da una piccola sezione della mia agenda dedicata alle preparazioni liguri. Ahhh...e poi mi si rimprovera perché non butto via (quasi) niente! :)
      Grazie, Laura!!!

      Elimina
  3. Ho una fame che attanaglia il mio stomachino e leggendo questa ricettina...ancor di più. Mi sa che poso i ferri del mestiere ;) e vado a cucinare qualcosa per cena. Un buon inizio settimana anche a te M.Grazia. Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Realizzeresti un capolavoro anche in cucina, Elena!
      Un abbraccio grandissimo e buon proseguimento di settimana!

      Elimina
  4. io dico che tu sei geniale! Queste due ricette sono veramente appetitose! Stasera broccoli? vabbè, broccoli siano! bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei davvero tanto gentile, Marina! La ricetta della farinata di zucca l'ho reperita nella mia consueta agenda e credo di averla annotata anni fa. La pasta non avrebbe che potuto essere gustosa visto che ho una vera ossessione per la zucca!
      Grazie ancora, Marina e buon proseguimento di settimana!

      Elimina
  5. ecco perché devo guardare i post sempre a pancia piena altrimenti vedendo questi piatti me magno tutto quello che ho in frigo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, Emanuela! Mi hai fatto letteralmente sbellicare dalle risate! Grazie!!!
      Un abbraccio grandissimo e a presto!

      Elimina
  6. Ottime entrambe!! La "farinata" di zucca la devo troppo provare!! E il condimento per la pasta è davvero speciale!! Comunque non sei l'unica, io appena sgarro un pochino sono del gatto, altro che stomaco ostile!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Silvia, devo comunicarti che sto ancora proseguendo il mio cammino verso la redenzione alimentare :D
      Grazie!!!
      Buon pomeriggio e a presto!
      Un abbraccio grande anche a te!

      Elimina
  7. adoro il the caldo al limone, e anche la zucca...le tue ricette ottime !
    buona serata simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre carinissima, Simona! Grazie!!!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Grazie infinite!!! Sei davvero gentile!
      Un caro abbraccio e buon pomeriggio!

      Elimina
  9. buona la zucca in queste versioni!!!! mi piace! ciao! e buona depurazione..ahhaha baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La depurazione continua... :D
      Grazie, Annalisa!!!
      Buon pomeriggio e a presto!

      Elimina
  10. Mi piace tanto la zucca e cerco sempre ricette nuove come questa con la zucca tritata. Mi piacciono tutte e due queste ricette, ma non i broccoli :)
    Un bacio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho una spiccata preferenza per la zucca, ma qualche giorno di broccoli mi ha fatto bene! :D
      Grazie mille, Daniela!
      Un grande bacio anche a te e a presto!

      Elimina
  11. La farinata deve essere fantastica... mi piace, e le caserecce un utilizzo degli avanzi azzeccatissimo!!! Sei troppo forte Maria Grazia... brava!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Ely! Sei troppo gentile, davvero!
      Un carissimo abbraccio e buon pomeriggio!

      Elimina
  12. originalissima!!=) e chissà che buonaaa! mi hai fatto venire voglia di fare anche la classica farinata!!!=)
    a presto baci vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Vale! Anche a me piace molto la classica farinata ligure, ma ho sempre qualche difficoltà a darle la giusta cottura in forno. Ma continuo a provarci...non mi arrendo! :)
      Grazie infinite!!!

      Elimina
  13. ¡Hola! Acabamos de descubrir tu blog y te seguimos desde ahora. Ojalá que también te guste nuestro espacio :D
    ¡Un abrazo grande de parte de los tres!
    www.melodiasporescrito.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muchas gracias para vuestra visita. Soy muy feliz de conocer vuestro blog. Es un espacio rico de profundas reflexiones.
      ¡Un abrazo grande de parte de mi tambien!

      Elimina
  14. Ciao Mary
    Come ti capisco..... Ogni tanto ci vule un bel bicchierone di te' al limone e basta....
    Ma questa ricetta è molto buona. Complimenti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sagge parole, Thais!
      Ti ringrazio tanto! Sono contenta tu abbia gradito questa farinata di zucca!
      Un abbraccio anche a te e a presto!

      Elimina
  15. tu adori i carciofi ed io la zucca (la sto cucinando per la cena di stasera per mio figlio e mio marito) grazie per la vista e per il commento! ti seguo con molto piacere anche io! restiamo in contatto
    TACCO 12 IN CUCINA questa è la mia pagina FACEBOOK
    A presto jeasmine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite a te, Jeasmine! Non perdiamoci di vista! :)
      Verrò presto a farti visita anche su Fb.
      Buona serata e grazie ancora!

      Elimina
  16. Adoro la zucca e cerco sempre ricette nuove per cui grazie!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Alice per i tuoi sempre preziosissimi consigli!
      Un abbraccio e buon pomeriggio!

      Elimina
  17. belle ricette ! complimenti !
    Con questo freddo una bella tazza di the caldo è proprio quello che ci vuole !!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed oggi il freddo è davvero pungente, Mary!
      Grazie di cuore!
      Un abbraccio grande e buon pomeriggio!

      Elimina
  18. Sono curiosa di sapere se hai portato a termine i tuoi buoni propositi, perchè io, quando si tratta di cibo...non reggo! E con queste bontà in casa come hai fatto per me è un mistero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto andando alla grande, Simona! Ancora nessuno sgarro in vista :) Se troverai nei prossimi giorni qualche post che riguarda i dessert, sappi che risale ad un passato molto recente ma che non mi riguarda....per il momento :)
      Grazie, tesoro! Sei sempre dolcissima!

      Elimina
  19. Ognuno di noi ogni tanto si da ai bagordi e poi il giorno dopo ne paga le conseguenze...però basta rimettersi in carreggiata e tutto passa! Che bella idea della farinata di zucca, io solo una volta ho fatto quella classica di ceci :) Che bontà la tua deve essere e mi piace il fatto che abbia fatto anche una ricetta del riciclo ^_^

    RispondiElimina
  20. Mi sto ancora rimettendo in carreggiata, Luna! Che carattere! :D
    Grazie infinite! E' una preparazione che ho riscoperto sulla mia ormai leggendaria agenda delle "vecchie" ricette. Sono lieta tu l'abbia apprezzata!
    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Dai tesoro, ti sostengo e sono sicura che riuscirai a disintossicarti da questi bagordi..anche xchè non ti dimenticare che presto ci saranno quelli di Natale, non vorrai mica arrivarci fuori forma :-P??!!!
    Mi gusto questa farinata alla zucca che deve essere favolosa e ti auguro una buona cena a base di broccoli che non è poi tanto male ^_^
    Un bacio
    la zia Consu

    RispondiElimina
  23. Ma dolcezza, ahahahahah, sei sotto l'effetto dei broccoli, quindi? Beh, premetto che queste due preparazioni mi incantano. La zucca è un ingrediente che apprezzo particolarmente. Ma tra le due preparazioni...... vogliamo parlare di quella torta? Mmmmmhh, mi sembra di sentirla sul palato! Quell'agenda nasconde tante di quelle chicche da fare invidia ai migliori libri di cucina ^_^
    Un bacione tesoro.

    RispondiElimina
  24. ah, ma questa mi piace assai!!! Non ne avevo mai sentito parlare... eppure anch'io sono ligure doc. E da ligure a ligure ti posso dire che anch'io adoro la nostra cucina, così povera eppure così ricca al tempo stesso. Quanto alla tua cena... broccoli e broccoletti anche per me spesso rappresentano un pasto. "Approvata" Anche quella :D :D :D Copio/inccolo e riproduco. GRAZIE!!! E se passerò da Sestri mi fermerò sicuramente in qualche sciamadda per gustare questa delizia sul posto. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fino a pochi anni fa, avevo sentito solo parlare della Farinata di Zucca, ma sono passata all'azione solo recentemente. Mi ha subito conquistata :)
      Grazie mille, Fausta!

      Elimina
  25. p.s. e già che c'ero, attirata qui dalla farinata, non ho potuto esimenrmi dal copia/incollare anche il sughetto... da fare anche questo! Baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacio grande a te, cara Fausta. Sei carinissima.

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.