venerdì 20 febbraio 2015

Torta 7 Vasetti allo Yogurt. Semplice e straordinaria.

Che fare se una delle tue più care amiche, appena uscita dal lavoro, ti preannuncia il suo arrivo per il momento della merenda, ovvero da lì a un'ora e mezza?
L'azione è una sola: preparare rapidamente un dolce per l'occasione.
Ma il dolce deve essere molto buono, particolarmente veloce da realizzare e non deve prevedere il burro tra i suoi ingredienti. O meglio, non ci deve essere proprio traccia di lattosio, perché Laura ha scoperto qualche tempo fa di essere intollerante a questo zucchero. 
Qualche settimana fa, navigando leggiadra nel ricco mondo del food blogging, ho riscoperto un classico intramontabile che non preparavo da tempo, la semplice e sofficissima Torta 7 Vasetti.
Il pomeriggio è stato molto piacevole, da tutti i punti di vista, direi. La mia amica è tornata a casa con la ricettina annotata sull'agenda.
Un'ulteriore conferma di come le preparazioni più semplici siano spesso le più apprezzate.

Buon week-end!

Maria Grazia






Torta allo Yogurt



Torta 7 vasetti allo Yogurt
(ispirata da TavolArteGusto)



Ingredienti 
(dosi per uno stampo a cerniera del diametro di 20/22 cm)

2 vasetti di farina 1 macinata a pietra (180 g)
1 vasetto di fecola di patate (90 g)
3 uova (temperatura ambiente)
1 vasetto di yogurt bianco senza lattosio a temperatura ambiente (125 g)
1 vasetto di olio di semi di arachide
2 vasetti di zucchero grezzo di canna (250 g)
la buccia grattugiata di un limone non trattato
1 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
zucchero di canna a velo 
burro e farina  per la teglia



Usare il vasetto dello yogurt come unità di misura o far riferimento alla dose in grammi tra parentesi.

Con l'aiuto delle fruste montare uova, zucchero e buccia di limone grattugiata fino ad ottenere un composto spumoso e liscio.

Versare a filo l'olio di semi e continuare ad amalgamare a velocità media, sempre con l'ausilio delle fruste elettriche. Si dovrà ottenere un composto cremoso e senza grumi.

Aggiungere lo yogurt poco alla volta sempre mescolando a velocità media. Infine, aggiungere la farina precedentemente miscelata in una ciotola con la fecola ed il lievito.

Unire un pizzico di sale e mescolare bene fino ad ottenere un composto morbido e senza grumi.

Versare l'impasto in una teglia rotonda apribile precedentemente imburrata ed infarinata, livellando poi con cura la superficie.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti (effettuare la classica prova stecchino per verificare la cottura della torta).

Lasciar intiepidire la torta nel forno.
Una volta estratta, aprire il cerchio dello stampo a cerniera e lasciare raffreddare la Torta 7 Vasetti su una gratella per dolci.

Cospargere, a piacere con zucchero a velo.

La Torta 7 Vasetti si conserva coperta con un foglio di pellicola da cucina, a contatto, per 3/4 giorni.




49 commenti:

  1. LE PREPARAZIONI SEMPLICI SONO SEMPRE LE MIGLIORI E QUESTA TORTA E' MOLTO INVITANTE, TI RUBO UNA FETTA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. hai ragione cara, le cose semplici alla fine sono sempre le più apprezzate. Deliziosa questa orta soffice e delicata. Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite, Erica. Un abbraccio grande e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  3. Hola Maria Gracia,,aquí la llamamos bizcocho de yogur un clásico que siempre sale bien,,un beso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me gusta mucho el nombre "bizcocho de yogur", Elena! Esta tarta es perfecta para el desayuno.
      Muchas gracias y mil besos!

      Elimina
  4. Segnata la ricetta...la preparo nel weekend!!!
    Buon fine settimana e un forte abbraccio;)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. felice di averti dato un utile suggerimento, Angela! Un abbraccio enorme a te e ancora buon fine settimana!

      Elimina
  5. Fa vo lo sa!! arrivo per colazione domani aspettami!! <3

    RispondiElimina
  6. Sì questa ricetta è sempre una salvezza ed è di una bontà semplice ed assoluta!
    Ti abbraccio carissima,
    a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo ogni tua parola, Annalisa :)
      Grazie mille e buon sabato sera!

      Elimina
  7. La semplicità paga sempre, soprattutto per un thè con le amiche!! Anche a noi era venuta una voglia pazzesca di farla dopo averla vista da Simona, e ora anche qui :)
    Grande MaryGrace, anche noi abbiamo amici intolleranti e quest'adattamento è proprio una bella idea!
    Buon weekend, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mattina in cui, grazie a Simona, ho realizzato che da un po' non la preparavo, sono bastati pochi minuti e già avevo radunato tutti gli ingredienti :)
      In frigorifero ho sempre una confezione di yogurt senza lattosio. Mai farsi trovare impreparate! :)
      Grazie mille, ragazze!

      Elimina
  8. La torta dei 7 vasetti è uno spettacolo e l'ho adorata dalla prima volta in cui la feci con la ricetta di una mia collega! La tua anche mi piace un sacco per la presenza dello zucchero di canna che adoro nei dolci :)

    RispondiElimina
  9. Una ricetta intramontabile e sempre perfetta... peccato che io non l'ho mai fatta!! devo rimediare subito e quindi cara Mary ti rubo la ricetta! un abbraccio grande

    RispondiElimina
  10. un classico che adoro, ti è venuta perfetta !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. Cara Maria Grazia, che do che quella torta sia esattamente adatta a noi anziani per la sua morbidezza. Ciao e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. Sono d'accordo... le cose semplici sono spesso le più apprezzate, la 7 vasetti è tanto semplice quanto golosa, io l'adoro... anche in versione salata :)
    Bacioni M.Gr, a presto...azia

    RispondiElimina
  13. bella e anche facile da fare, ne ho sempre sentito parlare ma non l'ho mai provata!!
    devo rimediare assolutamente!

    RispondiElimina
  14. Un classico che non tramonta mai e che fa sempre tutti felici..pensa che è l'unico dolce che mio nonno mangia da quando è stato male..gli ne sforno uno a settimana e fettina fettina se lo mangia tutto ^_^
    Buon we <3

    RispondiElimina
  15. E' buonissima e poi si presta a mille varianti sul tema!! Ottimo benvenuto per la tua amica!!
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  16. un classico che piace sempre , ogni ora è buona per mangiarne una fetta ! Buon we, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente irresistibile, Chiara. Meglio non passarle vicino troppo spesso :) Grazie mille e buon week-end ancora a te!

      Elimina
  17. La preparo spesso e mi diverto ad usare farine diverse, yogurt alla frutta...insomma sperimento nuovi gusti :)
    Buona fine settimana

    RispondiElimina
  18. Nella sua semplicità è un dolce di grande bontà!
    Una torta straordinaria Mary Grace, sei bravissima e una perfetta padrona di casa!
    Un grande abbraccio e buon week end!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  19. Bè la 7 vasetti è una garanzia.. come lo è Simona.. Sei stata bravissima.. si vede quanto è golosa.. e la tua amica sarà rimasta contenta!!!! un baciottone :-D

    RispondiElimina
  20. troppo buona!!!!! è un jolly per ogni stagione!!!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  21. è proprio vero: semplice e straordinaria e buonissima... :-P ;-)
    buon w.e.

    RispondiElimina
  22. Hai proprio ragione cara, è sempre una torta deliziosa e apprezzata da tutti, brava!

    RispondiElimina
  23. E' vero Maria Grazie, la torta 7 vasetti è fantastica...piace davvero a tutti ed è semplicissima da preparare. Tu gli hai dato, come sempre, il tuo tocco :-) Carissima, già vi immagino a chiacchierare allegramente mentre gustate il dolce con il tè...e quanto ci vorrei essere stata anch'io! Un affettuoso abbraccio, Mary

    RispondiElimina
  24. adoro questa torta, è una delle mie preferite:)) e la tua ha un aspetto bellissimo, perfetto e una consistenza soffice e ben cotta come piace a me:))bravissima come sempre Maria Grazia ti faccio tanti,tanti complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  25. golosisisma da fare ottima scelta gli ingredienti

    RispondiElimina
  26. sai quanto amo i dolci così! hai visto la mia 7 vasetti salata?
    un bacione e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no, non l'ho ancora vista, Simona! La 7 vasetti salata non la devo assolutamente perdere. Mi metto subito in marcia verso il tuo blog :)
      Grazie!!!

      Elimina
  27. Mi chiedevo cosa c'entrassero i vasetti con il dolce... poi ho capito! Molto interessante questa torta: buona e facile da fare, proprio come piace a me! Baci

    RispondiElimina
  28. Mamma mia: quante volte l'ho preparata, in passato e, ora che ci penso, mi sembra di non farla da una vita!!!! Bravissima :-) e comunque hai ragione tu: le cose semplici hanno sempre un loro perché!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono certa. Tornerai a prepararla una prima volta e non potrai più smettere :)
      Grazie di cuore! Un bacione anche a te!

      Elimina
  29. una versione di torta di yogurt molto interessante :-)

    RispondiElimina
  30. Ciao Maria Grazie:* piacere di conoscerti e grazie mille per la citazione... sono felice che la mia torta ti abbia ispirato questa splendida preparazione.... La 7 vasetti è un dolce che amo, semplice, genuino e facilissimo, requisiti che fanno subito mettere le mani in pasta:) un caro abbraccio a te e grazie ancora:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono io a ringraziarti ancora, Simona. Mi sei stata preziosissima! E' sempre un piacere leggerti e gustare le tue delizie!
      Un abbraccio grandissimo a te e buon proseguimento di settimana!

      Elimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, i commenti anonimi verranno eliminati.