venerdì 18 agosto 2017

Pesche Ripiene con Ricotta, Robiola e Pistacchi. Tempi lenti in cucina.

I benefici del fresco clima montano si stanno rapidamente esaurendo. 
Dicono che il caldo di questa estate sia davvero eccezionale, ma io sono eccezionalmente intollerante alla calura e a temperature che superano i 20 gradi, per cui non trovo grosse differenze con le annate passate.
La conseguenza che si fa sentire di più è questa sorta di indolenza culinaria che mi fa compagnia ormai da circa un mesetto.
L'appetito no. Quello è più vivo che mai, nonostante sia stato abbondantemente appagato dalle recentissime soste gourmet del mio soggiorno in Alto Adige
In ogni caso, i classici piatti freddi e veloci da cucinare la stanno facendo ancora da padrone.
Se proprio mi viene voglia di un fresco dessert, preparo le rapidissime, soavi e leggere Pesche Ripiene con Ricotta, Robiola e Pistacchi, spunto prezioso recuperato tra le mie mille scartoffie .


Buon fine settimana!

Maria Grazia



Pesche Ripiene





Pesche Ripiene con Ricotta, Robiola e Pistacchi


Ingredienti
(per 4 persone)

2 pesche gialle
90 g di ricotta senza lattosio
40 g di robiola senza lattosio
2 cucchiai di miele Millefiori
2 cucchiai scarsi di marsala
1 cucchiaio scarso di zucchero di canna integrale
1 manciata di pistacchi già privati della pellicina e tritati
biscotti 


Lavare le pesche, tagliarle a metà e privarle del nocciolo. 
Porle in una ciotola con il marsala e lo zucchero di canna integrale. Lasciar riposare.

Amalgamare la ricotta e la robiola con il miele, i biscotti sbriciolati, parte dei pistacchi pelati e tritati.

Sgocciolare le pesche e farcirle con il composto di formaggi e miele. 
Completare con i pistacchi tritati rimasti e con qualche briciola di biscotto.

Conservare in frigorifero fino al momento di servire.



11 commenti:

  1. Mi consola sapere che anche a te il caldo non togli appetito :-P a me sembra che lo amplifichi O_O
    Golosissimo dessert e soprattutto no stress!
    Buon WE MariG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per togliermi l'appetito ce ne vuole, cara Consu 😊
      Grazie!!!

      Elimina
  2. Un dessert fresco e senza cottura. Splendido!

    RispondiElimina
  3. che buona idea mi hai dato cara Maria Grazia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto ho la fortuna di ritrovare spunti preziosi e ricette provvidenzialmente veloci 😃 Grazie infinite, Chiara!

      Elimina
  4. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina
  5. Un ottimo modo per gustare le pesche in versione dessert

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un frutto che adoro, caro Günther. Peccato che la stagione sia agli sgoccioli e e che abbiamo poco tempo per assaporarne la bontà. Grazie di cuore e buona domenica.

      Elimina
  6. Un dolcetto davvero gustoso!!!

    RispondiElimina
  7. Cara Maria Grazia, sai ora che la bocca è guarita, posso mangiare di tutto, credo che un dolcetto così io lo gradirei sicuramente.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.