martedì 20 settembre 2016

Insalata di Pollo in Technicolor e Vellutata di Zucca con Nergi® e Amaretti. Bye for now, Summer! Benvenuto, Autunno!

L'aria particolarmente frizzante delle prime ore del mattino è il piacevole preludio alle magiche atmosfere autunnali. La stagione calda scivola via, regalando ancora pomeriggi miti e soleggiati. 
Un momento che riesce ad incantarmi ogni anno.
E' a tavola che, con la collaborazione di Nergi , do il mio arrivederci all'estate e lo faccio con una fresca e colorata insalata di pollo.
Al contempo, accolgo l'autunno ed i suoi suggestivi colori a braccia aperte e con una versione più dolce della mia classica Vellutata di Zucca e Patate.
C'è bellezza (e gusto) in ogni stagione, non è vero?

A presto!

Maria Grazia







Insalata di Pollo




Insalata di Pollo in Techinicolor


Ingredienti

300 g di petto di pollo tagliato a fettine
12 Nergi 
1 gambo di sedano
4 fettine di melone mantovano
2 pomodori cuore di bue
70 g di formaggio a pasta dura Alta Badia
una manciata di pinoli italiani
1 limone
2 cucchiai di olio extravergine di oliva della Riviera Ligure
origano
sale












Preparare la marinata per la carne

In una ciotolina, miscelare l'olio extravergine di oliva con il limone spremuto, unire una spolverata di origano e mescolare ancora.

L'Insalata

Versare la marinata sulle fettine di pollo precedentemente disposte su un piatto largo e ben distanziate l'una dall'altra. Lasciar riposare per circa tre quarti d'ora.
Nel frattempo, mondare e lavare sedano, pomodori, i Nergi ed il melone.
Tagliare il tutto a dadini (eccetto i Baby Kiwi che verranno tagliati a fettine non troppo spesse) e trasferire in una capiente ciotola.
Tagliare a cubetti il formaggio ed unirlo a frutta e verdure, miscelando con cura.

Tostare i pinoli in un padellino dal fondo antiaderente.

Grigliare le fettine di petto di pollo marinate in una padella ben calda e dal fondo antiaderente o su una piastra.
Lasciar raffreddare la carne, dopodiché tagliarla a listarelle ed unirla all'insalata insieme ai pinoli tostati.

Miscelare bene, condire con un filo d'olio extravergine di oliva, salare e servire.






Vellutata di Zucca e Amaretti




Vellutata di Zucca con Nergi e Amaretti


Ingredienti
(per quattro persone)

800 g di zucca mantovana (già privata della scorza)
4 piccole patate
8 piccoli amaretti secchi
ricotta vaccina affumicata
latte
1 scalogno
sale fino
2 cucchiai di olio extravergine di oliva


Tagliare le patate e la zucca a dadini e rosolare per qualche minuto, insieme ad un piccolo scalogno tagliato a fettine, in due cucchiai di olio extravergine di oliva. 
Aggiungere acqua quanto basta a coprire appena le verdure. 

Cuocere fino a quando zucca e patate si saranno sufficientemente ammorbidite in modo da ottenere, al momento di frullarle, una consistenza cremosa e senza grumi.
Nel caso la vellutata si presentasse troppo densa, aggiungere un poco di latte.

Dopo aver trasferito la crema di zucca e patate in ciotoline da consommé, guarnirla con gli amaretti sbriciolati, i Nergi tagliati a fettine e la ricotta vaccina affumicata grattata con una grattugia a fori grossi.







23 commenti:

  1. Cara Maria Grazia, prima che arrivi il freddo, questa insalata è sicuramente buona, e anche salutare.
    Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Deliziosi Maria Grazia, Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  3. Buonissimo il petto di pollo in abbinamento alla frutta.. e non parliamo di quella vellutata!!!! baci e buona giornata :-*

    RispondiElimina
  4. Evviva l'Autunno da me tanto atteso e finalmente bye bye estate!!! Evviva anche le tue ricette sempre golosissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, carissima Luna! Sei sempre adorabile.

      Elimina
  5. Saranno anche ricette "bye bye estate" ma i colori sono del tutto solari.
    Grazie per averle condivise.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te per averle apprezzate, Manu. Un grande abbraccio e buona serata.

      Elimina
  6. adoro l'autunno e grazie alle tue ottime ricette, inserirò questo delizioso frutto nella mia alimentazione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una stagione affascinante, Mimma. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Un grande abbraccio e grazie!

      Elimina
  7. Eh sì, Tenente Mary.. avevo visto l'anteprima e ora sono venuta a vedere da vicino. Che dire.. confermo lo stupore e la bellezza che queste ricette comunicano.. colorate, fresche e originali! Mi piacciono moltissimo! <3 Hai una creatività speciale, amica. TVTB

    RispondiElimina
  8. CHE BEI COLORI, CHE ABBINAMENTO PARTICOLARE, MI STUZZICA MOLTO BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, cara Sabrina! Buona serata!

      Elimina
    2. Grazie, cara Sabrina! Buona serata!

      Elimina
  9. Due proposte squisite. Molto particolare la vellutata e bellissimo accostamento cromatico nell'insalata di pollo. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Laura!!! Un abbraccio grande!

      Elimina
  10. L'Autunno è la mia stagione preferita e spero che questo lieve abbassamento delle temperature (almeno da me)sia un segnale del suo arrivo, dopo l'afa terribile presente fino a pochi giorni fa!
    La tua insalata di pollo ha un aspetto colorato, meravigliosamente invitante e sfizioso,mi incuriosisce tantissimo la presenza di questo particolare frutto del quale sto sempre più spesso sentendo parlare:)) grazie mille per la condivisione Maria Grazia, bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente un po' di frescura è arrivata a rinfrancarci, cara Rosy :)
      Grazie di cuore e un grande abbraccio!

      Elimina
  11. Da appassionata di zucca non potevo rimanere indifferente davanti alla tua innovativa vellutata! Da ricordare e provare! :)
    un caro saluto!
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero, cara Elena. Sei carinissima! Un abbraccio a te e alla tua Pulcina.

      Elimina
  12. due gran bei piatti, dove l'aspetto è molto curato, si mangia con tutti e cinque i sensi ma a trionfare è il sapore, brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissimo, caro Carmine. Ti ringrazio tanto e ti auguro una buona serata.

      Elimina
    2. Sei sempre gentilissimo, caro Carmine. Ti ringrazio tanto e ti auguro una buona serata.

      Elimina
  13. Un bel mix di sapori molto indovinato adoro il formaggio alta badia

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, ma i commenti anonimi verranno eliminati.