lunedì 20 settembre 2021

Padellata di Melanzane e Pesce Spada con Pomodori Ciliegini Semisecchi e Briciole Fritte di Pane ai Cereali. Bontà dell'ultima ora

Preludio all’ autunno con una preparazione semplice, leggera ma davvero ricca di sapore. 
Sto approfittando delle ultime melanzane reperibili sui banchi del mercato per portare in tavola i miei piatti preferiti, quelli esaltati dal profumo e dal sapore inconfondibile di Miss Aubergine.
Come potrete notare in questa lista, la mia passione per l'ortaggio è ben evidente. Dai primi piatti alle classiche caponatine, la scelta è varia e spero possiate trovare più di un prezioso suggerimento.
Al menu dedicato alla melanzana, aggiungo, quindi anche questa padellata dell'ultima ora, che definisco in questo modo perché nasce proprio così, da un cambio di programma (il pesce spada era destinato ad una banale ma sempre appetibile cottura sulla griglia, saltata per motivi meteorologici e la melanzana, ancora nel pieno della sua bellezza, attendeva in frigorifero di essere cucinata).

A presto! 

Maria Grazia





Ricette Pesce Spada


Pesce Spada, 
Pesce azzurro dalle carni compatte, magre e proteiche, lo spada contiene una buona percentuale di acidi grassi essenziali, prevalentemente del gruppo omega3 ed il contenuto di colesterolo non è elevato.
Degno di nota è il contenuto di vitamine, B6, A (retinolo), PP e B12. 
Particolare attenzione, però, va prestata per quanto riguarda il consumo, sconsigliatissimo, in gravidanza. Il pesce spada, infatti, contiene una notevole presenza di mercurio, anche se, negli esemplari più piccoli, è notevolmente più scarsa.
Ovviamente, essendo importante che venga consentito ai piccoli pesci di compiere i diversi cicli produttivi, è bene consumare il pesce adulto ma, appunto, non in gravidanza.
Se gustato crudo, il pesce spada deve essere assolutamente abbattuto in modo da eliminare il rischio anisakis, il parassita che si trova nell'apparato digerente di alcuni pesci, come ad esempio, le alici o le sarde.
La pesca avviene prevalentemente in Sicilia e Calabria, ma è anche una delle eccellenze del Ponente ligure.
Importante è riconoscere la freschezza del pesce ed è meglio acquistare trance da un pesce cui non è stata eliminata la testa, parte che si deteriora più facilmente rispetto ad altre. L'occhio, ovviamente, deve essere lucido e non opaco, le carni rosa, senza striature grigie.
(altre informazioni su MyPersonalTrainer.it e su Ligurianautica.com)



Padellata di Melanzane e Pesce Spada con Pomodori Ciliegini Semisecchi 
e Briciole Fritte di Pane ai Cereali


Ingredienti
(per tre persone)

1 grossa melanzana
350 g di pesce spada (2 trance)
10 pomodori ciliegini di Sicilia semisecchi 
4 filetti di alici sott'olio
prezzemolo fresco
salvia
basilico 
pane ai cereali
capperi sotto sale ben sciacquati
olio extravergine di oliva della Riviera Ligure DOP


Pulire la melanzana, tagliarla a fette piuttosto spesse e lasciarla a perdere acqua per circa 20 minuti dopo averle cosparse di sale. Asciugarle poi con cura e tagliarle a cubetti.

Asciugare le trance di pesce spada, eliminare l'osso centrale e tagliarle a dadini.

Riunire i cubetti di melanzana e di pesce spada in una ciotola, aggiungere le erbe aromatiche tritate grossolanamente, i filetti di acciuga spezzettati ed un cucchiaio scarso di olio extravergine di oliva. Mescolare e far riposare per circa mezz'ora, miscelando più volte durante questo tempo.

Trasferire il pane ai cereali tagliato a pezzetti nel boccale del mixer insieme a qualche cappero e a tre pomodorini semisecchi ben sgocciolati dall'olio di conservazione. Tritare e far friggere il composto per pochi minuti in un padellino dal fondo antiaderente leggermente unto.

Scaldare un'altro tegame dal fondo antiaderente e far rosolare il mix di melanzane, spada e pomodorini per qualche minuto.
Unire il composto di pane ai cereali sbriciolato e servire subito.

24 commenti:

  1. Questo piatto mi ingolosisce molto e nota che io non sono una grande fan né delle melanzane né del pesce!!! Quindi ti chiederai: com'è possibile??? La presenza del pane tritato con capperi e pomodorini dà quella croccantezza che "nasconde" la consistenza (che non amo) della melanzana e quel sapore che arricchisce quello della melanzana (che a parer mio è molto "timido"). Il pesce spada, invece, è uno dei pochi pesci che ho sempre mangiato di gusto fin da piccola.
    Un grande abbraccio, Maria Grazia!
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice, felicissima di aver incontrato i tuoi gusti, Giò. Grazie di cuore!

      Elimina
  2. Allora, questo e' estremamente ricco di sapori e di profumi!
    Io credo credo che sia un piatto molto nutriente specialmente perr la quantita' di pesce spada che contiene. La salvia che non sono tanto d'accordo, preferirei la maggiorana! Pero' e'una cosa personale.
    Comunque ottima ricetta Maria Grazia, sempre ottime le tue ricette!

    RispondiElimina
  3. Pesce spada e melanzane, un abbinamento di gusti che adoro!!!!

    RispondiElimina
  4. I can't remember when I last had some swordfish and would love to try some of this as it looks absolutely irresistible with the combo of flavours!

    RispondiElimina
  5. Una combinazione perfetta. Un piatto gustoso e aromatico. Mi piacciono tutti gli ingredienti, mi seduce il metodo e l'aspetto è buonissimo. Ottimo!!!
    Ti auguro una buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo Pedro, grazie ancora per la tua squisita gentilezza! Buon fine settimana!

      Elimina
  6. Anch'io sto sfruttando al massimo gli ultimi prodotti dell'orto! Le melanzane sono piccoline ma super saporite e abbinate al pesce come suggerisci, saranno perfette!!!!
    Grazie dell'ottimo spunto <3

    RispondiElimina
  7. Cara Maria Grazia, questa ricetta mi riporta in Sicilia per l'unione dei nostri ingredienti più amati: pescespada, melanzane, capperi, pomodorini.. un tripudio per un'estate che potrebbe non finire mai! un abbraccio forte

    RispondiElimina
  8. E questi sono i piatti che adoro anche io; pieni di gusto e sapore e anche semplici da fare. Ottimo direi

    RispondiElimina
  9. Spetta che porto un pezzo di pane per fare la scarpetta!!
    Yummy!!

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono queste ricette dell'ultima ora!!

    RispondiElimina
  11. Una ricetta molto accattivante con un ottimo sapore che coniuga il sapore del pesce con quelli dell'orto

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
I commenti provenienti da utenti anonimi verranno pubblicati solo se firmati.