mercoledì 29 agosto 2018

Spaghetti Scanalati con Salsa di Peperone e Prescinsêua. Unione gustosa per Peperò.

Giallo, verde, rosso. Il Peperone, con i suoi colori vivaci ed intensi, pare un inno all'estate.
Molte sono le varietà di questo saporito ortaggio da scoprire lungo tutto lo Stivale Italico.
Tra le tante, il conosciutissimo Peperone Quadrato di Carmagnola, risorsa fondamentale per l'economia e l'agricoltura dell'area piemontese in cui viene coltivato e protagonista assoluto di Peperò, la Fiera Nazionale dedicata a questo sano e gustoso ortaggio, giunta quest'anno all'edizione numero 69.
Tra le più grandi e qualificate manifestazioni italiane nel settore dell'enogastronomia, l'evento propone ogni anno appuntamenti gastronomici, culturali, artistici e sportivi, talk food e seminari d'assaggio.









Anche quest'anno è stato abbinato all'evento un contest gastronomico a tema.
Lo spunto? Ricette facili, veloci ma sfiziose da preparare in pochi minuti.
Tutti i suggerimenti verranno raccolti in un ricettario che sarà distribuito in 10.000 copie durante la Fiera Nazionale di Carmagnola, successivamente al Salone del Gusto di Torino e nei punti vendita della catena Carrefour del Nord Ovest.
Conoscete il mio debole per i primi piatti e la mia proposta per questa occasione non poteva non essere una ricetta che unisse in matrimonio Pasta & Peperone.
In attesa del grande evento, gustiamola insieme.

A presto!

Maria Grazia







Spaghetti Scanalati con Salsa di Peperone e Prescinsêua


Ingredienti
(per 4 persone)

320 g di spaghetti scanalati
2 peperoni rossi cotti al forno e privati della pelle
2 cucchiai di Prescinsêua (prodotto tipico caseario del genovese)
una manciata di foglie di Basilico di Prà già mondato
(circa 8 g)
50 g di pinoli italiani
½ spicchio d’aglio privato della radice interna
2 cucchiaini di Parmigiano Reggiano 24 mesi
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva della Riviera Ligure
sale


Porre sul fuoco l’acqua per la cottura della pasta e, quando sarà giunta ad ebollizione, lessare al dente gli spaghetti (cuoceranno in circa 8/9 minuti).

Nel frattempo, introdurre nel bicchiere del mixer i peperoni precedentemente privati della calotta arrostiti in forno e spellati a striscioline (tenere da parte una falda tagliata a dadini per l’impiattamento).

Unire le foglie di basilico di Prà, l’aglio, i pinoli, la Prescinsêua precedentemente setacciata attraverso un colino a maglia fitta ed il Parmigiano Reggiano.

Frullare fino ad ottenere una crema densa e non troppo fluida.
Salare e trasferire la salsa in una capiente ciotola. Stemperare con un cucchiaio scarso di cottura della pasta.

Scolare gli spaghetti e trasferirli nel recipiente del condimento. Amalgamare con cura e distribuire nei singoli piatti.

Decorare ogni porzione con il peperone tagliato a dadini e servire.


~

Pelare i Peperoni

Per rendere più digeribile questo gustoso ortaggio, è bene eliminarne la pelle.
Prima di tutto, privarlo della calotta incidendo l'ortaggio sotto il picciolo, svuotarlo ed eliminare semi e nervature.
A seconda del tempo a disposizione, io utilizzo tre metodi per effettuare la pelatura.

In forno 

Infornare i peperoni a 200° per 20/25 minuti, dopodiché chiuderli in un sacchetto di carta o introdurli in una ciotola coprendola poi con un foglio di pellicola da cucina.
Il vapore che si svilupperà all'interno dell'involucro o del recipiente, renderà più semplice l'eliminazione della pelle.

Sul fornello

Passare rapidamente i peperoni sulla fiamma in modo da arrostirne la pelle. Sfregare con uno strofinaccio per eliminarla.

A crudo

Utilizzare un pelapatate passandolo sul peperone delicatamente con movimenti dall'alto verso il basso.

E bene acquistare peperoni con pelle tesa, lucida e senza macchie.
Sì conservano in frigorifero per tre o quattro giorni, ben chiusi in un sacchetto per alimenti.


~


Il Peperone di Carmagnola. Caratteristiche e Proprietà.

Analisi nutrizionali effettuate sulla parte edibile di quatro ecotipi del Peperone di Carmagnola (QuadratoQuadrato Allungato, Trottola, Corno di Bue), hanno riscontrato caratteristiche di rilevante valore nutritivo.
Nel Peperone di Carmagnola, è stato infatti rilevato un contenuto di sodio talmente ridotto rispetto al valore medio di altri cultivar, da far meritare il claim "senza sale".
Interessante anche il contenuto di Vitamina C (185/100g) che rende il consumo a crudo di questa varietà di peperone particolarmente salubre.





Links utili










9 commenti:

  1. Cara Maria Grazia, i spaghetti mi piacciono sempre questi poi! Più di tutti!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La pasta e davvero irresistibile, Tomaso. D'estate, poi, ci si può sbizzarrire con tanti e gustosi condimenti. Grazie di cuore, amico mio! Un abbraccio ed un sorriso anche a te :)

      Elimina
  2. Ciao che bello ritrovarti, quanto mi e' mancato il blog e voi tutte. Questo piatto e' a dir poco straordinario come tutto cio' che stai facendo brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una gioia ritrovarti anche per me, cara Sabrina! Grazie infinite! Sei troppo gentile!

      Elimina
  3. Ma che meraviglioso piatto di spaghetti! Devo assolutamente provarlo con gli ultimi peperoni dell'orto!

    RispondiElimina
  4. Un piatto meraviglioso: adoro questo genere di preparazioni, le trovo golosissime e, per me diventano molto spesso un piatto unico. Splendido l'accostamento di sapori e bellissima la presentazione, un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre gentilissima, Cristina. Grazie di cuore!Un grande abbraccio anche a te e buona domenica!

      Elimina
  5. Primo contest di golose ricette.it LE RICETTE DEL CUORE, partecipa anche tu con la tua ricetta del cuore... #golosericette #contestlericettedelcuore #contest

    https://www.golosericette.it/2018/08/30/le-ricette-del-cuore-primo-food-contest-di-golosericette-it/

    RispondiElimina

Chiacchierare con voi è sempre una gioia.
Grazie per i pensieri ed il tempo che mi dedicate.
Mi dispiace, i commenti anonimi verranno eliminati.